lunedì 28 giugno 2010

The Green Hornet Strikes #1

Storia: Brett Matthews
Disegni: Ariel Padilla
Copertina: John Cassaday

Molto bello, mi è piaciuto più del GH di Smith. Sarà che Matthews scrive in modo più semplice, una lettura da fare a letto prima di anadare a dormire, cosa che con Smith non riesco a fare. Ma anche il fatto che senza troppi balloon o didascalie succedano molte più cose che in un albo ricco di queste, non è da escludere.
Anche l'aspetto di questo GH non è niente male e il fatto che sia un ragazzino (almeno così pare) aggiunge qualcosa di nuovo al personaggio.

Non so chi sia 'sto Attenzione Spoiler: John Reid che dichiara di essere GH o almeno l'unico ancora vivo (spunto interessante il dichiarare/vendere la sua doppia identità a un signore del crimine). In rete non ho trovato molto, solo che nella serie radio era il Lone Ranger, nonno di Britt, il primo GH)...
Pensavo a una legacy ma non ne sono tanto sicuro. Boh, vedremo.

Nessun commento:

Posta un commento