mercoledì 30 giugno 2010

Kato #1

Storia: Andre Parks
Disegni: Ale Garza e Diego Bernard
Copertina: Joe Benitez

Bello anche questa serie. Garza mi è piaciuto molto col suo stile tra manga e cartoonesco, è sicuramente migliorato da quando aveva disegnato Supergirl. Però alcune volte non è per niente chiaro (story telling confuso?) come ad esempio in discoteca dove non si capisce quello che succede inizialmente all'abbordatore quando dà le spalle a Mulan.

Un applauso alla Dynamite che ci spoilerà l'identità di Attenzione Spoiler: Black Hornet, non lo dicono chiaramente ma si intuisce che sia Hirohito. Che poi mi devono spiegare come fa a uccidere la moglie di Kato, non essere arrestato, andare in America e fare l'onesto figlio di un boss yakuza deceduto. Magari lo spiegheranno nei prossimi numeri, vedremo. Probabile che Kato e Mulan saranno /siano stati costretti ad agire in incognito senza poter avvertire la polizia e per questo andranno in America a dara la caccia a Juuma.
Comunque avrebbero potuto tranquillamente aspettare che l'identità fosse rivelata nella serie di Smith prima di far uscire questo spin off, tanto non sarebbe cambiato nulla dato che è ambientata prima di quelle vicende. Sarebbe stato un approndimento sul passato raccontato a posteriori.

Nessun commento:

Posta un commento