domenica 29 gennaio 2017

Ho appena commentato sul forum di Comics Views (Sucide Squad Rebith; Sucide Squad Vol 5 da #1 a #8)

Post nel topic DC Universe Rebirth

Per questo cavolo di crossover tra i due gruppi, ho dovuto iniziare anche la serie regolare di Suicide Squad. Oddio, iniziare è un parolone, il numero speciale Rebirth e i primi 3 li ho solo sfogliati, leggendo solo le parti che mi attiravano di più, evitando quelle piene di parole, insieme ai riassunti di dcwikia. Poi dal quarto numero i riassunti erano assenti e ho dovuto leggere tutto ma con un minimo di piacere, la serie è carina e si lascia leggere tranquillamente, gli spunti interessanti non mancano. Ad ogni modo in meno di due giorni ho recuperato senza lo sforzo che credevo avrei fatto, arrivando al preludio di JLvsSS, nella seconda parte dell'ottavo numero.
Le mie parti preferite, da appassionato di Superman, sono state quelle legate Attenzione Spoiler: al Generale Zod, anche se probabilmente come detto da uno scienziato di Belle Reve, la Zona Fantasma da cui hanno attinto potrebbe essere una conseguenza dovuta al Multiverso e che non è compatibile con questo universo.
Le parti che avrei evitato sono quelle sulle origine dei protagonisti, presenti nella seconda metà di ogni albo. Alcune interessanti e carine, altre meno ma personalmente non ne sentivo il bisogno.

Ai disegni un Jim Lee irriconoscibile! Spesso salto i credits perché essendo stato per molto tempo lontano dai Comics, molti autori non li conosco e se dopo qualche numero non avessi letto il suo nome, non ci sarei mai arrivato. Mi sembrava un miscuglio tra Rob Liefeld e Ian Churchill (e non è una cosa positiva).


Nessun commento:

Posta un commento