sabato 6 maggio 2017

Ho appena commentato sul forum di Comics Views (Sons Of Anarchy quinta stagione)

Post dal topic Sons Of Anarchy

Ho concluso la quinta a stagione, un po' a fatica sia perché Netflix sul televisore mi va una merda (scrocco l'adsl ai miei e se non prende bene non ne vuole sentire di partire, neanche a risoluzione "demmerda sgranata", mentre tutte le altre applicazioni vanno alla grande un una mini tacca di wifi) sia per ciò che avevo detto riguardo la stagione precedente:
Bellissima anche questa anche se comincio ad essere già un nostalgico delle prime, stanno cambiando troppe cose e mi mancano i rapporti che c'erano all'inizio tra tutti (mi succede con tutte le serie). 
Mentre con serie come Braking Bad non vedevo l'ora ci fosse la svolta per Walter di diventare il cattivo definitivo, con Sons ho sperato che Jax al comando dei SAMCRO si vedesse il più tardi possibile e come avevo immaginato, non mi sta piacendo. Nonostante sia sempre il personaggio migliore, soprattutto quando pensi che stia tradendo ma c'è il colpo di scena finale. Questa volta, Attenzione Spoiler: quando consegna Tig a Pope (AKA il negro di Lost), ho guardato la scena ripetendomi "no no no no no", temendp che stavolta Jax non mi avrebbe sorpreso, però la volta prima che aveva avuto l'incontro li aveva guardati in modo particolare... insomma, il regista l'ha giocata proprio bene. Tara mi è andata troppo in antipatia ed ho goduto nel finale di stagione. Anche il cartello mi ha stancato, mentre prima mi piacevano sia come personaggi che ciò che rappresentavano, ora spero che facciano al più presto una brutta fine! Cameo della vagabonda: all'esterno dei combattimenti clandestini di cani. Stavolta Jax se l'è guardata con dubbio, mentre a Belfast e nel parco non l'aveva riconosciuta/notata.

Nessun commento:

Posta un commento