lunedì 26 giugno 2017

Topolino n. 3213

Anche questa settimana sono in ritardo e il commento all'ultimo Topolino arriva con un giorno di ritardo dal mio consueto appuntamento settimanale. Mi trovo parecchio indietro con le letture ma non perché abbia rallentato, bensì perché le ho aumentate.

La terza parte di Duck On The RoadAlbergo Calisota per me è la migliore letta finora dato che ha due elementi che adoro nelle storie Disney (e non solo): alberghi e paranaormale. Ho sempre amato quelle storie in cui tutti vanno a dormire in questi edifici pieni di stanze, che siano hotel o castelli e iniziano a succedere strane cose. Qui non accade molto durante la notte ma la storia mi è piaciuta lo stesso.
Ci sono varie citazioni a vecchi film ma le più evidenti sono quelle a
Shining.
Subito dopo un servizio a Ermal Meta... e non avendo la più pallida idea di chi sia, ho fatto un bel salto a pie' pari.

La seconda storia è quella che ha fatto più discutere nei giorni scorsi (per maggiori dettagli vedi il blog amico Moz O'Clock) per via del cambio del titolo, da Baking Bread (letteralmente "pane cotto al forno") a Operazione Bluguette, una parodia della famosa serie TV Breaking Bad. Nonna Papera si mette a cucinare dentro un camper, per errore le viene il pane blu (non sono affatto baguette), salita al potere e tanti soldi grazie alla vendita di questo singolare prodotto per cui tutti sembrano assuefatti... dice nulla?
Motivo del cambio del titolo? Non lo sapremo mai, io mi schiero con chi dice si tratti del politically correct ma non c'ho voglia di discuterne ancora, per me hanno solo perso la faccia nei confronti di noi lettori più grandi.
Ad ogni modo un racconto che ho trovato molto carino ma solo perché sono un fan della serie televisiva, altrimenti non è nulla di eccezionale, anzi...

Segue una storia breve quanto insipida con Pippo, Blues!

Gambadilegno E L'Improbabile Colpo è una di quelle in cui dici "ah ci voleva proprio 'sta storia", sia perché divertente e ben scritta, sia perché ogni tanto ci vuole un ladro pasticcione da alternare a Diabolik.
Servizio sui 20 anni di Harry Potter e chi se ne fotter, mai digerito il mago quattrocchi. Sarà che ero già grande quando è iniziata la saga al cinema...

Si conclude con Paperino E Il Codice Condiviso, altro racconto che ho apprezzato molto col papero nella classica situazione di lavorare per lo zione in un giorno di riposo ma con la differenza che stavolta le sue sfortune si ripercuotono anche sui tre nipoti. Ho goduto!

La one page story finale, con Super Pippo, Vita Da Supereroe - Pioggia, sinceramente non l'ho capita.

Tutto sommato un numero molto bello, di cui ho apprezzato tutte le storie, probabilmente il migliore da quando ho ripreso di recente a leggere con regolarità questo settimanale!

6 commenti:

  1. Ma la storia sul Pane Blu è di Sio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, proprio lui. C'è anche un'intervista. Perché?

      Elimina
    2. Cosi, semplice curiosita'!

      Elimina
    3. Ah ok. Credevo perché fossi un suo ammiratore o un suo detrattore 😁

      Elimina
  2. Non l'ho preso, alla fine.
    Non me ne pento. L'avrei preso se avessero scelto Baking Bread, come tra l'altro si legge proprio... nel Topolino precedente XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo dovevi prendere solo per quella storia, hai fatto bene! 😉

      Elimina