Work in progress

WORK IN PROGRESS...
STO CAMBIANDO GRAFICA
SCUSATE PER IL DISAGIO CAUSATO DALLE CONTINUE MODIFICHE

giovedì 31 maggio 2018

Ricordi: Topolino come agenda (n. 1968, 15/08/1993)

È finito di nuovo il mese e torna la mia rubrica "ricordi"... a dire il vero ogni mio post nostalgico è più legato all'emozione che mi ha dato piuttosto che al prodotto di per sé!
Era il lontano 1993, mio padre gestiva un cantiere a Catania per il cognato, quindi doveva andare a controllarlo una volta al mese circa, partiva e stava fuori per un paio di giorni, anche durante le vacanze, che passavamo a Visebra (Rimini).
Proprio nel 1994, fece prendere anche a me l'aereo per la prima volta! Così mentre lui sbrigava le sue pratiche lavorative, io lo seguivo facendo finta di lavorare e mentre lui appuntava i
procedimenti del cantiere sulla sua agenda, io lo imitavo col Topolino, facendo finta che fosse un'agenda di lavoro.
Tra una visita in un cantiere e una mangiata in un ristorante, avevo una penna infilata in questo fumetto, aggiungendo appunti a caso, precisamente nella sezione di svago, quella delle barzellette (quando non erano le orribili "barze") e delle parole crociate!
Non ho avuto tempo di ripescare questo numero, di cui non ricordo assolutamente le storie, quindi il ricordo è solo quello legato al contesto!
Un aneddoto particolare: il mio apprezzamento per il pesce è arrivato solo da adulto, tanto che quell'estate, dopo avermi elencato svariati tipi di pesce e aver ricevuto un "non mi piace" (detto così sembro un precursore dei social) per tutti, un catanese mi chiese quale mangiassi a casa, la mia risposta fu "i bastoncini Findus", col capitano vero, non quel ricchione ringiovanito, una bestemmia per qualsiasi siciliano DOC! Penso che 'sto tizio stia ancora ridendo un po' inorridito!

11 commenti:

  1. Ahaha, da quell'affronto nacque la mafia catanese, lo sai? Non potendo sopportare la tua risposta... :p
    Bellissimo ricordo, il piccolo Ema geometra XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahahha
      "U picciotto non mangia u pesce! Miiiinchia!"

      Elimina
    2. Ahahahah è giunta l'ora che mi assuma le mie responsabilità!
      Mi sono rifatto da grande, tutti i giorni al ristorante quando sono in terra sicula, solo pesce appena pescato!

      Elimina
    3. Però i bastoncini continuo a mangiarli 2-3 volte al mese 😁

      Elimina
  2. Bellissimo ricordo Le :)
    Ahahahah mi immagino tu che segui Zio e ripeti le stesse cose dopo di lui, tipo comandante in seconda XD
    Sarebbe stato fantastico ritrovare i tuoi appunti XD

    Quando ero piccolo e arrivava il caldo estivo, prendeva anche a me una voglia matta di comprare i fumetti Topolino, però più quelli su Paperino, amavo le storie di Paperinik, il papero mascherato ;)

    Siamo cresciuti come i cugini che non mangiano niente XD
    "Menù bimbo grazie" ad ogni matrimonio e festa.



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah tipo Baldani di College, non so se ricordi o lo conosci.
      Quel Topolino ancora ce l'ho solo che è dentro qualche scatolone... appena cambio casa mi faccio una stanza solo fumetti ed espongo anche i Topolino!

      Calcola che qualche numero te lo avevo preso per leggerlo quando ormai seguivo solo comics e manga, poi te l'ho ridato ma sarebbe stato meglio lo avessi tenuto, oggi sarebbe vivo tra noi 😆
      A me i paperi sono andati sul cazzo perché nei numeri di oggi pubblicano solo loro, quindi preferisco i topi ma le versioni alternative dei personaggi classici (come Paperinik, che citi) non mi sono mai piaciute.
      Ti consiglio questo post di qualche mese fa, so che potrebbe piacerti il taglio pungente che gli ho dato.

      I cugino "non gli piace un cazzo". Cotoletta e patatine fritte, grazie! Per fortuna amo il vino, così ai matrimoni mando giù tutto grazie al nettare degli dei!

      Elimina
  3. Grande!! Quel topolino è stupendo. Conteneva la prima di cinque brevi storie redazionali dedicate ai carabinieri!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho il vuoto più totale!
      Devo decidermi a ritirare fuori tutti i miei Topolino... come ho risposto a mio cugino, lo farò appena cambierò casa!

      Elimina
  4. Fantastico ahahah
    Penso di non aver mai scritto nulla nei fumetti anche da piccolo.
    C'è da dire che li trattavo malissimo, ogni volta che compravo topolino al mare finiva inevitabilmente bagnato in un modo o nell'altro XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io solo in rare occasioni, come quella che ho descritto, altrimenti non scrivevo neanche io.
      Io li ho sempre trattati benissimo fin da piccolissimo, ero precisino per natura, infatti sono conservati benissimo anche quelli di quando avevo 4-5 anni.

      Elimina