mercoledì 17 luglio 2019

Diabolik anno LVIII - n. 8 Con la Stessa Moneta

L'ultimo appuntamento col recupero dei numeri che ho saltato, slitta di una settimana, mentre oggi parlo di quello uscito lo scorso primo luglio.

Soggetto: Enrico Lotti - Alessandro Mainardi - Andrea Pasini
Sceneggiatura: Enrico Lotti - Alessandro Mainardi
Disegni: Pierluigi Cerveglieri - Giorgio Montorio - Luigi Merati
Copertina: Matteo Buffagni
Casa: Astorina
Prezzo: € 2,80
Data d'uscita: 1 luglio 2019

Adolfo Kop colleziona antiche monete d'oro, che conserva in una cassaforte inviolabile. Diabolik, con l'aiuto di Eva, pensa di poter fare il colpo, ma forse c'è chi ha avuto la sua stessa idea...

La prima cosa che salta all'occhio è l'aumento di prezzo, da 2,50 a 2,80. La cosa viene perlomeno trattata in una pagina verso la fine, a differenza di altri editori che preferiscono fare gli gnorri con arroganza, anche se in un modo banalissimo che mi ha dato fastidio! "Dovrai spendere un centesimo in più al giorno", non tenendo conto che chi compra fumetti, non legge solo il loro, un centesimo di qua, un centesimo di là, alla fine la differenza si sente!

Un numero che parte in modo debole, tanto che prima della metà ho dovuto interrompere la lettura. Vita d'ufficio noiosa, i sistemi di sicurezza che ho avuto difficoltà a capire nei vari spiegoni, idem per la faccenda delle monete dentro i sigilli… sarà che non le colleziono.
Il giorno dopo ho avuto la forza di riprendere e non me ne sono pentito, perché decolla nella seconda parte, con una morte che proprio non mi aspettavo e proprio questo pizzico di giallo, dà qualcosa una marcia in più. Arriva anche l'azione, con l'assalto nella sede di un ricettatore, circondato da guardie e con una panic room nel suo ufficio, anche se è breve e si risolve con troppa faciltà, stando a come si era presentata complicata la faccenda.
Ass. Ricettatori Duca-pelli, dove solo il capo deve avere una coda di cavallo anni 90!
Si prosegue fino alla conclusione tra bluff, ricatti e qualche lieve colpo di scena (qualcuno prevedibile, qualcuno no). Non mi ha dato neanche fastidio lo spiegone finale, perché è solo uno e utile per chiudere tutti gli ultimi cerchi rimasti aperti.

Di solito non do molta importanza ai disegni ma questo mese li ho trovati mediocri, con personaggi che ad ogni vignetta pareva avessero un'età differente.

Parte lento, ci mette un po' per decollare ma atterra alla grande. Voto: 4/5... 3.75/5 a fare i pignoli.

Torna la sotto-rubrica I Gadget di Diabolik, anche se ho il sospetto che non siano una sua invenzione e li abbia presi in prestito da un noto ex presidente del consiglio:
Cribbio, questi tacchi allungabili sono geniali!

6 commenti:

  1. Ahahahaha! La battuta finale XD
    Comunque, fa ridere come il titolo sia "con la stessa moneta" proprio nel mese dell'aumento del prezzo.
    C'è da dire che ogni volta che i prezzi aumentano, c'è sempre un redazionale di spiegazione alla cosa...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho riso anche io scrivendola perché mi immaginavo lui, con la sua parlata 😝
      Non ci avevo pensato all'analogia tra titolo e aumento di prezzo!
      I redazionali per me sono d'obbligo. Ricordo ancora il fastidio quando un anno la Bonelli decise di non giustificarsi più. Sei costretto, non è colpa tua ma andrebbe sempre comunicato!

      Elimina
  2. Ahah le scarpe col rialzo! :D I prezzi sono aumentati in Bonelli, è aumentato pure Topolino..quindi o hanno fatto una lobby dei fumettisti, o c'è da crederci che i costi di produzione siano aumentati sul serio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le mitiche scarpe con rialzo del Silvio nazionale 😅
      Io ci credo che i costi aumentino ma è sacrosanto diritto del lettore lamentarsi.
      Poi quando tirano fuori la storia che all'estero costano di più, come accaduto sul forum di Diabolik (da Pasini), tiro giù qualche Madonna!
      Che ne sai la paghetta di un ragazzo in Francia quanto è?

      Elimina
  3. Blog molto interessante sono diventata una tua follower ;-)
    Se ti va di passare da me io sono Il salotto del gatto libraio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sonia e benvenuta!
      Siccome vario molto gli argomenti, spero troverai post di tuo gradimento.
      Vado subito a spulciare il tuo blog 😉

      Elimina