venerdì 19 luglio 2019

Estatissima (DisneyISSIMO n. 92, 2019)

Storie e disegni: di AA.VV.
Copertina: Alessio Coppola
Casa: Panini Comics
Prezzo: € 3,90
Pagine: 192
Data d'uscita: 20 giugno 2019

Dopo l'aumento di prezzo dello scorso anno, avvenuto esattamente un anno fa, con questo Estatissima c'è una riduzione di pagine, da 240 a 192. Il prezzo è rimasto invariato. Bella presa per il culo, senza un minimo accenno da parte dell'editore.

Come al solito, cliccando sul titolo si va su INDUCKS, con tutti i dati e le pubblicazioni della storia.

Zio Paperone E il Deposito-Solenide (di Faccioli/Panaro, 1997)
Al mare coi nipoti, vedendo delle Solenidi sotterrarsi per difesa, ha un'idea per difendersi dai Bassotti.
Carina ma il deposito che sprofonda più del dovuto, sopra un fiume di lava, mi ha messo ansia.

Gambadilegno E il Colpo Estivo (di Concina/Dalla Santa, 2001)
Pietro e consorte si trasferiscono al mare, lui come fattorino al Grand Hotel, lei come vacanziera, per derubare i clienti dai loro gioielli che sono custoditi nella cassaforte dell'albergo.
Nonostante non ami le storie recenti di Gamba, questa l'ho trovata divertente e soprattutto ben scritta, con un bel finale a sorpresa, anche se un po' telefonato perché nel politicamente corretto della Disney il crimine non deve mai pagare. Una degna parodia di Diabolik!

Paperoga E il Servizio a Domicilio (di Mainardi/Lucci, 2004)
L'idea, stavolta niente male, dello strambo papero è quella di fare la spesa ai paperopolesi che devono rientrare dalle vacanze, mettendo svariati frigoriferi a casa del cugino.
Tutto carino e quasi simpatico, se non fosse per il finale che ti fa venire voglia di andare a comprare un'anatra, metterle un cappello di lana in testa, rincorrerla fino a sgozzarla, cucinarla e mangiarla con gran gusto!

I Bassotti Bagnini Truffaldini (Panaro/Gervasio, 2007)
I protagonisti salvano involontariamente la vita ad un riccone che per ricompensa regala loro una proprietà, estratta a caso. Esce una spiaggia che voleva comprare Paperone perché ha un hotel proprio accanto.
Si lascia leggere ma nulla di che, alla fine non ti resta nulla. Però è stato divertente vedere uno stabilimento gestito dai 3 ladri, con tutti clienti criminali.
Ecco come si sollazza un giudice che vorrebbe stare in spiaggia e non in un tribunale!
Non mi tornano i conti...
4095 è lontano da 5000!

Paperino, Paperoga E le Spiagge Casalinghe
(di Salvagnini/Gula, 2004)
Paperoga costringe il cugino a mettersi a vendere delle spiagge gonfiabili.
Stavolta lo strambo papero non è solo pasticcione a discapito di Paperino, è anche bastardo! Spero di dimenticare presto 'sto schifo.

Dinamite Bla in: Sapore di Mare, Sapore di Sale (di Agrati/Lucci, 2015)
Il protagonista vince una vacanza in un hotel sette stelle e, dato che può portare tutta la famiglia, si porta i suoi animali della fattoria.
Solitamente non sopporto le storie con Dinamite Bla ma questa l'ho trovata simpatica.

Clarabella, Orazio E la Vacanza Indigesta (di Agrati/Di Vita, 2014)
La mucca antropomorfa convince il fidanzato a fare una vacanza all'insegna dell'imprevisto, organizzata da un'agenzia di viaggi ma qualcosa va storto e si ritroveranno su un'isola deserta, credendo che sia tutto organizzato.
Molto molto carina e ricca d'avventura. Inoltre Clarabella non risulta minimamente odiosa. Fuori personaggio? A me va benissimo così! È la prima volta che vedo Orazio senza il collare di legno.


A parte l'incazzatura sulla riduzione delle pagine, ho trovato l'Estatissima di quest'anno una lettura piacevole. E poi ha tutte storie a tema, cosa che non accade sempre!
Le migliori sono state le storie con Gamba e Clarabella/Orazio, guarda caso le uniche due dedicate ai topi. Le peggiori, quelle con Paperoga!

8 commenti:

  1. Paperoga a volte lo vorrei strozzare, un po' come Gastone :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto mi riguarda, 9 volte su 10!
      Gastone invece riesco quasi sempre a tollerarlo, un buon antagonista quando viene usato a dovere.

      Elimina
  2. Ecco, almeno le storie sono tutte a tema. Terribile che oltre all'aumento del prezzo ci sia anche la diminuzione di pagine... bah!
    Comunque, tutte storie troppo recenti...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me quella è la cosa più importante, anche se va a discapito della qualità
      Lasciamo perdere sulla diminuzione delle pagine, hanno proprio fatto i paraculi!
      Ormai quelle più vecchie vengono ripescare raramente.

      Elimina
  3. Paperoga è terribile.
    Però effettivamente questo Estatissima è lettura meno peggiore delle prime impressioni :D. Hanno pescato bene, benissimo, con le storie di Gambadilegno e Orazio. Quelle due alzano decisamente la qualità del volume.
    Dei Paperi sono terribili quelle con Paperoga.
    Grave la riduzione delle pagine un anno dopo l'aumento del prezzo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paperoga mortacci sua!
      Mi fa piacere essere d'accordo sulle due storie migliori.
      Ammetto che la riduzione me l'hai fatta notare tu. In buona fede, manco me ne ero accorto. Anche se prima o poi lo avrei notato!

      Elimina
  4. Sono d'accordo, da come la descrivi la storia con protagonista gamba di legno sembra la migliore tra quelle proposte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari ho esagerato ma tecnicamente è perfetta!
      La mia diffidenza verso il personaggio mi fa essere molto severo, quindi il giudizio è obiettivo.

      Elimina