Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

lunedì 7 febbraio 2011

The Flash #1/6 e Secret Files and Origins 2010

Running To The Past
The Dastardly Death Of The Rogues part 1-6

Storia: Geoff Johns
Disegni: Scott Kolins e Francis Manapul
Copertine: Manapul

Primo story arc carino, nulla di che, una storia che si lascia leggere tranquillamente senza entusiasmare.
Peccato perché le possibilità c'erano tutte, come ad esempio l'occasione sprecata con la Attenzione Spoiler: bugia sui Lords of Mirror. Ma la faccenda non è ancora stata chiusa del tutto, quindi vedremo e io ci spero dato che l'idea di un mondo al di là dello specchio mi affascina molto, così come aveva fatto il Palmerverse nelle storie legate ad Atom.
La storia più bella è senza dubbio quella del Secret Files, autoconclusiva, breve ma ricca allo stesso tempo.
Nella serie regolare invece ho accusato una trama di troppo. Personalmente avrei concentrato la storia o sui Renegates o sui Rogues, non su entrambi, anche perché lo scontro fra i due schieramenti è stato bruttino e banale.
Positivo invece il tentativo di voler dare spazio a Barry e al suo lavoro. Dico tentativo perché come al solito viene interrotto e alla fine Attenzione Spoiler: è Iris a risolvere il caso... Peccato perché avevo provato piacere nel vedere il protagonista dare priorità al caso sul ragazzo invece che ai problemi coi Renegates.

Nulla da dire sui bellissimi disegni a parte una singola tavola di Manapul, a pagina 8 del secondo numero... Ma come l'ha disegnata quella povera ragazzina? Manco Picasso avrebbe osato tanto!
Particolari:
- Ridicola la trovata della città che corre... Se Hal vive nella città che non ha paura, Barry ovviamente vive nella città che corre... Ma vaffanculo!
- Ma è normale che i viaggi nel tempo siano così facili nel 25° secolo? A me risulta che Booster Gold abbia rimediato a fatica una Time Sphere e che la stessa Legione non viaggiasse con tanta facilità agli inizi. Non mi piace che in tanti possano viaggiare nel tempo con tanta facilità.
- Ma nel secondo numero a pagina 7 il tizio sul divano cosa sta facendo, la calzetta?
- Sempre nello stesso numero, a pagina 14 pare che Iris, e di conseguenza Johns, faccia ironia sulla facilità di evadere dalle prigioni nei fumetti. Pietro Gambadilegno docet.
- Mi è sempre piaciuta la traduzione del Reverse-Flash in Anti-Flash ma chissà come si comporteranno questa volta col termine Reverse-Rogues, Anti-Rogues suona malissimo.
- Non capisco tutta 'sta voglia da parte dei Rogues di voler uccidere Barry, eppure sembrava avessero capito lo sbaglio fatto con Bart... Questi dietrofront da parte degli stessi autori non li digerisco.
- Nel quinto numero invece di "part five" hanno scritto "part four"... Idioti!
- Nel sesto numero non ho capito una beata minchia quando Flash ferma Top. Che ha fatto!?
- Rimane un mistero Attenzione Spoiler: su come sia finito il sangue di Barry sul guanto del cadavere.

Nessun commento:

Posta un commento