domenica 23 dicembre 2018

3 film natalizi demenziali

Adoro questo genere, soprattutto quando ci sono protagonisti festaioli e la festa degenera sempre di più. Non hanno alte pretese, nonostante ci sia sempre una morale di fondo, spesso sono volgari, forse un po' gratuitamente ma Dio, quanto mi fanno sbellicare! Se poi sono ambientati nel più bel periodo dell'anno...
Ecco la mia top 3!

sabato 22 dicembre 2018

Topolino n. 3291 il numero natalizio!

Ed ecco l'appuntamento annuale col numero interamente dedicato al Natale. 5 storie natalizie!

Attori natalizi (+ il ritorno di Kevin McCallister!)

Altro recupero,  mentre stasera si prosegue con la casella odierna, con il Topolino natalizio.
Ci sono attori che hanno fatto più di un film natalizio, tanto da farmi pensare che forse amano il Natale quanto me.
Con questo post voglio raccogliere quelli più famosi con film conosciuti.

venerdì 21 dicembre 2018

Comics e Natale, i fottuti perbenisti colpiscono ancora (con Super Santa Claus)

Anche se ho postato questa mattina, devo recuperare alcune caselle del bloghendario dell'Avvento che non ho aperto, quindi:
C'era un tempo in cui gli speciali natalizi della DC avevano in copertina la parola "Christmas" ma poi i fottuti perbenisti hanno rovinato tutto per non offendere la sensibilità dei credenti di altre religioni. Voi conoscete davvero un ebreo o un musulmano (esclusi i talebani scemi) infastidito da un fumetto che tratta il Natale? Conosco degli atei o semplice gente a cui il Natale non dice nulla e che fanno? Se ne sbattono e comprano lo speciale, se è di loro interesse, senza che quella parola

Geekmas, la letterina a Babbo Natale della Geek League: Lego Airport Shuttle 6399

Il bloghendario dell'Avvento (che ha subito un arresto ma che verrà recupero nei prossimi giorni) si incrocia col geekendario dell'Avvento della Geek League!
Oggi tocca a me, NostalGeek, stare di controllo nella watchtower... che palle!

lunedì 17 dicembre 2018

Musica natalizia: Do They Know It's Christmas (Daddy's Home 2)

Una canzone piuttosto famosa del 1984, che considero la We Are the World natalizia, che però ammetto di aver conosciuto solo lo scorso anno grazie al film Daddy's Home 2.
È diventata immediatamente una delle mie preferite, non solo per la bellezza ma anche per il contesto creato da Will Ferrell, Mark Wahlberg e dal resto del cast!

domenica 16 dicembre 2018

3 film in cui il protagonista rivive più volte il giorno di Natale

La mia top 3 di film che come tema hanno il protagonista che rivive lo stesso giorno per varie volte, come Ricomincio da Capo, col  mitico Bill Murray, ci ha insegnato, però tutti natalizi.

sabato 15 dicembre 2018

Deadpool Vol. 5 #7 Christmas Missed Us

Conosco il personaggio da una vita, da quando lo disegnava McGuinness e nonostante il suo abbigliamento accattivante da ninja, non mi sono mai deciso a leggerlo, prima perché non mi interessava nulla della Marvel (Spidey e Cap esclusi), poi per la mole di letture.
Poi mi è capitato questo numero natalizio, uscito lo scorso 5 dicembre e non ho saputo resistere!

È la mattina di Natale e nessun bambino ha trovato il regalo sotto l'albero. Colpiti fa una profonda delusione e tanta rabbia, fanno una colletta su internet per rimediare i soldi necessari ad assolate il mercenario Deadpool, affinché uccida Babbo Natale! Che bella storia di bontà, eh?
Giunto al polo nord e dopo essere passato per il quartier generale dei Vendicatori (già, lo hanno spostato là e non chiedetemi da quando che non ne ho

venerdì 14 dicembre 2018

Archie Christmas Spectacular #1 (2018)

La Archie Comics non è nuova per gli speciali natalizi, di materiale ce ne è in abbondanza, soprattutto coi digest che raccolgono parecchie storie in volumi da oltre 160-180 pagine.

Oggi però vi parlo dello speciale natalizio uscito mercoledì scorso, un albetto di 20 pagine che presenta 4 storie brevi (non che me ne siano mai capitate di lunghe da quando leggo la Archie Comcis, sempre massimo 5 pagine).
Seguono spoiler perché sono dei riassunti per chi non leggerà mai questo fumetto (in Italia penso di essere l'unico a leggere la versione

giovedì 13 dicembre 2018

I Giochi di Sapientino: "Attenzione!" (Clementoni)

Non è un segreto che da bambino fossi un piccolo stronzetto viziato, tanto che un Natale di tanti anni fa, probabilmente nell'89, i miei zii, fratello di mamma e moglie, quando mi regalarono un Sapientino della Clementoni e mi chiesero se mi piacesse, risposi con un secco "no!".
Non era un giocattolo accattivante (eppure impazzivo per il Grillo Parlante - che cazzo vi siete persi, maledetti giovinastri!) e ho detto ciò che pensavo ma du' schiaffi, no? Eppure ne ho presi tanti da mia madre...
Ricordo che ero sul divano all'entrata di casa dei nonni materni e ho un'immagine sfocata della delusione nei volti dei miei zii ma potrebbe essere un comune ricordo modificato dalla mia psiche per il senso di colpa che mi perseguita da circa 30 anni. Mi pare di ricordare anche

mercoledì 12 dicembre 2018

Super Pippo e il Natale Salvato (da Topolino n. 1935)

Oggi si torna nel 1992, negli anni in cui le storie natalizie uscivano sparse tra i numeri di dicembre e i primi di gennaio, non come negli ultimi in cui hanno iniziato a fare un unico numero a tema che esce sempre il mercoledì prima di Natale.
Questo numero, che presenta due storie natalizie, è uscito il 27 dicembre e non fa parte di quelli che possiedo, mi è capitato sottomano per puro caso qualche settimana fa.

martedì 11 dicembre 2018

3 video natalizi divertenti

Girarsi video divertenti o dementi tramite internet è un'abitudine che va avanti da circa 20 anni. Negli anni 90, fino ai primi dei 2000, si usava la comune email, dopo c'è stato MSN, poi le condivisioni tramite Facebook, per arrivare a WhatsApp.
Durante qualsiasi ricorrenza, questa abitudine prende il sopravvento e ovviamente il Natale non fa eccezione, ed è proprio in questo ultimo decennio che mi sono stati girati questi corti.

lunedì 10 dicembre 2018

Videogiochi sotto l'albero: Final Fantasy VII

Era il lontano dicembre del 1997 e dovevo scegliere un gioco da farmi regalare dalla zia ricca e per farlo decisi di farmi aiutare da più di una rivista.
La scelta ricadde su Final Fantasy VII perché tra le immagini ce ne erano alcune dedicate ai mini giochi, come una discesa sullo snowboard o altro, a cui si poteva accedere entrano in una sala giochi nel mondo in cui si muove Cloud,  il protagonista. Una totale novità per me.
Mi dissi "se scelgo FFVII ho più di un gioco in uno", purtroppo però fu una mezza delusione perché i mini giochi erano abbastanza scadenti ed era meglio concentrarsi sulla storia.

Prima di all'ora il mio approccio coi GDR era stato solo

domenica 9 dicembre 2018

Cartoline natalizie vintage (con Babbo Natale)

Ed anche il 9 dicembre sta per concludersi. Prima di tornare a fare post normali, ho deciso di riportare qualche cartolina natalizia vintage (o solo in quello stile, non ho trovato la data effettiva) che più mi ha colpito, con momenti che grosso modo abbiamo vissuto tutti!

sabato 8 dicembre 2018

Musica natalizia: Frosty the Snowman

Avete fatto l'albero e addobbato la casa? Avete messo le luminarie? Qui da mooo e per la prossima settimana vi mostro tutto!

Da Wikipedia:
Frosty the Snowman è un canzone natalizia, scritta da Steve Nelson e da Jack Rollins (1906 - 1973) ed incisa nel 1950 da Gene Autry e The Cass County Boys.
La canzone, che parla di un pupazzo di neve, ha ispirato anche un film d'animazione, uscito negli Stati Uniti nel 1954 ed intitolato sempre Frosty the Snowman, e un film animato dal titolo omonimo nel 1969.

venerdì 7 dicembre 2018

The Reign of Ema Classic: Un post natalizio al dì /4 (dal 2010 con tette e culo)

Continuando a scrivere post da cellulare e volenteroso di riuscire a completare il bloghendario dell'Avvento senza saltare un giorno, i post brevi potrebbero diventare la regola.
Mentre sto recuperando quelli degli amici poco a poco. Abbiate fede che arrivo da tutti (ve lo può confermare da chi già sono passato).

Oggi si torna al 2010, la prima volta che provai a fare un post natalizio al giorno fino al 25, fallendo miseramente.

Un post per sporcaccioni con una immagine sexy e una tettona che fa ballare le sue

giovedì 6 dicembre 2018

I miei giocattoli dei The Real Ghostbusters

Non erano tra i miei giocattoli preferiti ma ricordo di averci giocato tantissimo, soprattutto alla base dell'albero finto presente per molti anni a casa Di Giuseppe,
che al posto di un banale treppiede aveva un vero e proprio tronco, rimediato da mio padre.

mercoledì 5 dicembre 2018

Musica natalizia: The Waitress - Christmas Wrapping

Era mia intenzione creare una compilation natalizia ma sono rimasto senza PC (ecco perché non sono ancora passato da tutti) e mi tocca improvvisare un post da cellulare. Così ho deciso per questo, selezionando solo una canzone, una delle mie preferite, con un ritmo svelto e tanto spirito natalizio:

lunedì 3 dicembre 2018

Videogiochi sotto l'albero: Crash Bandicoot

Torna la seconda edizione di "Videogiochi sotto l'albero" e si torna al Natale del '97 o del '98, non ne sono certo perché non ricordo se si trattasse del secondo o del terzo capitolo.
Nonostante fossi cresciuto e i miei mi avessero confessato da qualche anno che il vecchio barbuto vestito di rosso non esisteva, pretendevo lo stesso il regalo, quindi mi feci dare i soldi e andai al negozio a comprarlo. Tornato non seppi resistere alla tentazione e tolsi il cellophane solo per sfogliare il libretto ma subito dopo richiusi la confezione e lo incartai con una carta da regalo per riaprirlo solo a Natale.
È stato probabilmente l'ultimo titolo comprato originale, in quegli anni ormai quasi

domenica 2 dicembre 2018

Spot: Catalogo GiG è Bel (1987 e 1989)

Dato il mio ritardo dovuto alla connessione Iliad, ho deciso di recuperare usando un post ultra breve. Il finesettimana l'ho sempre usato per gli spot, quindi ho chiesto consiglio alla mia ragazza, che da nostalgica (assolutamente non cronica come me) mi ha rigirato qualche video perfettamente in sincronia con ciò che volevo! Soprattutto

#Tag: Il Natale del passato, del presente e del futuro

Grazie a Iliad del cazzo, che mi ha lasciato senza connessione, ho mancato il primo giorno ma recupero oggi, un post di giorno e uno di notte. Domani pomeriggio il terzo. Ci perderò in visite ma pazienza, devo portare a termine il mio obbiettivo!
Nominato un anno fa da non ricordo chi (scusami, se ci sei rammentamelo nei commenti), in una tag natalizia ideata dall'amico Riccardo Giannini nel suo vecchio blog, non sono riuscito a rispondere la notte di Natale, come gli avevo detto ma ho promesso che sarebbe stato il mio primo post natalizio del 2018. Ogni promessa è debito, nonostante odi le catene!
Natale si avvicina e per iniziare a respirare la giusta atmosfera, ho pensato di realizzare questo piccolo giochino. Il fantasma dei Natali passati, presenti e futuri ci viene a far visita...Racconterò così il Natale vissuto da bambino, il Natale oggi e quello che sarà il mio Natale futuro.

Al termine del gioco NOMINERO' alcuni amici blogger. Le nomination sono libere: potete anche non farle, ma devono essere al MASSIMO SETTE (25, 2+5 = 7. Ahhaahhaahah). Inoltre, a vostro piacere, potete pubblicare una foto di un vostro Natale. Ultima regola: linkare il blog che vi ha nominato e tornare qui pubblicando nei commenti il vostro link del post.