giovedì 30 luglio 2020

Uploaded: Uno splendido regalo

Non amo il giorno del mio compleanno e da piccolo non era poi così diverso.
La giornata iniziava alla grande: mi alzavo, scendevo le scale, mi dirigevo verso la cucina e ricevevo gli auguri dai miei, con mamma che stava spalmando la maionese sul centinaio di panini (tondi) all'olio, ordinati al forno, nei quali poi ci avrebbe infilato salame, prosciutto cotto e forse anche il crudo. Non esistevano i vegani e i vegetariani venivano emarginati... bei tempi!
All'inizio ero emozionatissimo, in un pomeriggio avevo tutti i cugini per me (gli amici e i compagni di classe non venivano invitati, a fine luglio erano tutti già partiti o comunque avevo perso i contatti a inizio giugno, alla chiusura della scuola) e poi sarebbero arrivati i regali, sperando in più giocattoli possibili.
Era fantastico ogni pomeriggio ma quando giungeva la sera, al momento della torta, cambiava tutto, mi incazzavo e mi infilavo sotto il tavolo per non soffiare le candeline e non essere fotografato (ho sempre odiato essere immortalato, fin dalla più tenera età, oltre due decenni prima dell'arrivo dei social). Mi giravano le palle... evidentemente già non accettavo di crescere e invecchiare (e probabilmente questo ha inciso sulla mia sindrome di Peter Pan).

Tra alti e bassi, ci sono stati i regali, chi mi regalava un fottuto vestito e chi un giocattolo (costoso o meno, lo adoravo a prescindere da quelle schifezze tessili). Dall'inizio dell'adolescenza la qualità cala, sempre di più ma superato il quarto di secolo, le sorprese non mancano e 10 anni fa, il mio primo compleanno con LEI, ho ricevuto questa:


I commenti sono disabilitati, per commentare clicca sul link.

mercoledì 29 luglio 2020

Estatissima (Dinseytime n. 69, 2015)

Storie e disegni: di AA.VV.
Copertina: Alessio Coppola
Casa: Panini Comics
Prezzo: € 3,50
Pagine: 240
Data d'uscita: 19 giugno 2015

Nel 2015 vivevo ancora a Roma e solitamente me ne andavo a Fregene (litorale capitolino) nel finesettimana, preferendo il sabato alla domenica, confidando che ci fosse quel pizzico di gente in meno. Se non ricordo male ho preso questa raccolta in un piccolo chiosco, prima di arrivare al mare, leggendolo poco a poco prima di arrivare ad agosto, quando sono andato in Sicilia per il matrimonio di mio cugino (il 5 agosto, li mortacci sua, che caldo!).
Simpatica la copertina ma mi chiedo come Paperino si sia potuto permettere una gita in barca...
Dalla mia scan non si nota quanto sia rovinato, soprattutto ai lati e sulla costina. Nonostante lo imbustassi sempre, gli asciugamani bagnati devono avergli fatto comunque male. È il Disneytime più rovinato in mio possesso, frega di gran lunga anche quelli degli anni 90.

Come al solito, cliccando sul titolo si va su INDUCKS, con tutti i dati e le pubblicazioni della storia.

giovedì 23 luglio 2020

Samuel Stern n. 8

Il Secondo Girone
Soggetto e sceneggiatura: Andrea Guglielmino
Disegni: Stefano Manieri
Copertina: di Maurizio Di Vincenzo, con Valerio Piccioni e colori di Emiliano Tanzillo
Casa: Bugs Comics
Prezzo: € 3,50
Pagine: 96
Data d'uscita: 30 giugno 2020

Quando una vita umana è in gioco, quando forse, per la prima volta, non tutto è bianco o nero, potrebbe non essere così semplice scegliere tra le due facce della medaglia.

Arrivo con un po' di ritardo per parlare del numero uscito a fine giugno, scritto per la prima volta dal direttore responsabile della Bugs Comics, Guglielmino (il secondo non scritto dai creatori del personaggio), autore di Mostri, Alieni e Gangster, scrittore e giornalista, che ci propone un tema nuovo ma questa è un'abitudine della serie, usando i fenomeni da baraccone (in inglese li chiamano "freak"), come è evidente dalla bellissima copertina, inseriti però in un contesto del tutto nuovo.

venerdì 17 luglio 2020

Diabolik anno LIX - n. 6 Fuga Forzata

Soggetto: Mario Gomboli - Andrea Pasini
Sceneggiatura: Roberto Altariva
Disegni: Riccardo Nunziati - Jacopo Brandi
Copertina: Matteo Buffagni
Casa: Astorina
Prezzo: € 2,80
Data d'uscita: 1 giugno 2020

Solo un ciclone può condizionare le mosse di Diabolik.
Solo un ciclone può condizionare le mosse di Ginko.
Solo Diabolik può affrontare Ginko e il ciclone. E vincere.

A memoria dovrebbe essere la prima storia che leggo di Diabolik contro una forza della natura, forse qualcosa di poco conto mi è capitata ma mai imponente come un ciclone che blocca un'intera isola, isolandola letteralmente, niente viaggi arei e niente viaggi per mare.

mercoledì 15 luglio 2020

Estatissima (DinseySSIMO n. 97, 2020)

Storie e disegni: di AA.VV.
Copertina: Alessandro Perina
Casa: Panini Comics
Prezzo: € 3,90
Pagine: 192
Data d'uscita: 20 giugno 2020

Finalmente una copertina senza Paperino o Qui, Quo e Qua, Preferisco quelle con più personaggi ma questa l'ho trovata molto carina ma la parte migliore è il colore della scritta, di un arancione fosforescente, leggermente sbiadito che in digitale non rende.
Ho letto tutto a giugno ma per la pausa dal blogging che mi sono preso, riesco a parlarne solo oggi.

Come al solito, cliccando sul titolo si va su INDUCKS, con tutti i dati e le pubblicazioni della storia.

venerdì 19 giugno 2020

Enormous #5-6

Luci in Lontananza
Storia: Tim Daniel
Disegni: Mehdi Cheggour
Copertina: Mehdi Cheggour
Casa: Image Comics
Prezzo: $ 1,99
Pagine: 25
Data d'uscita: 6 maggio 2015
Lo trovate in digitale su ComiXology

Ellen Grace e i suoi compagni sopravvissuti si arrampicano per proteggersi mentre i soccorsi si profilano all'orizzonte - ma in questo nuovo mondo, salvezza e morte si confondono facilmente. In questo modo, il più mortale dei predatori è ormai soltanto una preda.

giovedì 18 giugno 2020

[FUMETTI AMERICANI] Penultiman #0

True Identity
Storia: Tom Peyer
Disegni: Alan Robinson
Copertina: Alan Robinson
Casa: AHOY Comics
Prezzo: gratis
Pagine: 14
Data d'uscita: 4 marzo 2020
Lo trovate su ComiXology

Presentato come un numero 0, è in realtà una lunga anteprima già apparsa nelle pagine di Steel Cage, della AHOY Comics, dove veniamo a conoscenza di quale segreto affligge il più amato supereroe della Terra!

Appena ho concluso questa anteprima la mia esclamazione di stupore è stata: ma cosa ho appena letto?
In poche pagine si capisce che non siamo di fronte all'ennesima nuova serie con un supereroe che è l'ennesima copia di Superman. Penultiman viene dal futuro, dal 910° secolo, è l'ultimo penultimates (penultimo primate?), adottato illegalmente da un homo ultimus, l'ultimo passo dell'evoluzione umana.

[PUBBLICITÀ GIOCATTOLI] Crystal Ball

Il giocattolo  col quale si creavano palloncini grazie a una pasta gommosa messa all'estremità di una cannuccia (chiamata nelle istruzioni "cannello") non ha bisogno di presentazioni.
Però mi è piaciuto scoprire la storia, soprattutto che è stata una creazione tutta italiana, grazie a Wikipedia:
Crystal ball nacque dall'idea del dottor Claudio Pasini, un chimico della Brianza, e del suo socio Carlo Alberto Colombo, nel 1947, quando fu commercializzato col nome di Le bolle fatate. Inizialmente il prodotto non ebbe il successo sperato, tanto che fu addirittura ritirato dal commercio.
Esattamente vent'anni più tardi Pasini fondava la sua azienda (che dal 1993 ha preso il nome di Pasini Laboratorio Chimico) a Burago di Molgora, e nel 1968 riprese la commercializzazione di Crystal ball.
Negli anni ottanta del XX secolo il prodotto, distribuito da Giochi Preziosi, ebbe il suo momento di massima notorietà anche grazie ad un felice spot pubblicitario televisivo, e fu venduto in diversi milioni di esemplari.