lunedì 30 luglio 2018

Regalami (virtualmente) un gioco o videogioco vintage

Oggi compio gli anni! Solitamente non lo dico perché odio questo giorno fin da bambino, nonostante i giocattoli che ricevevo! Al momento della torta piangevo sempre, soprattutto se il rapporto giocattoli/vestiti era insoddisfacente.
Per me è sempre stato un modo di ricordati che sei di un anno più vecchio, lo penso da quando ho fatto 11 anni, quando ho avuto la mia prima crisi di mezza età, momento in cui ho realizzato "oh cavolo, da oggi posso dire che 10 anni fa c'ero!".
Quindi ciò che posto oggi non è un pretesto per ricevere gli auguri, mi roderà il culo da mezzanotte scoccata 12 ore fa, alla mezzanotte che scoccherà tra 12 ore, poi tornerà tutto alla normalità, bensì una proposta di gioco!

sabato 28 luglio 2018

Lipton Ice Tea, fenomenale! (con Dan Peterson)

Fonte Curiosando Negli ANNI 60 70 80 90
Sono passati circa trent'anni ma quella voce nasale con l'accento anglofono non smette di riecheggiare nelle menti di chiunque abbia vissuto quel periodo, durante le caldissime estati, quando la televisione ti passava a raffica gli spot col mitico Dan Peterson, in quegli anni sulla cresta dell'onda, famoso tra tutti i ragazzini come

giovedì 26 luglio 2018

Giocattoli anni 80-90: Laser Kombat (guest post)

Oggi vi lascio di nuovo (qui la prima volta) nelle mani di mio cugino Tancredi, nonché il fan numero uno del blog! Anche nei commenti, dato che io non riuscirò a leggerli prima di sera.

Ancora una volta, The Reign of Ema, ha bisogno del suo cavaliere più fedele che gli venga a salvare il culo.
Ciao blogger, io sono lo Young Cug e oggi vi parlerò di un giocattolo che ha reso “LEGGEN-non vi muovete stà per arrivare il laser-DARIA” una delle mie estati.

IL LASER COMBAT

La GIG mise in vendita negli anni 80 un giocattolo che sembrava arrivare da un’altra dimensione. Ispirati dalle numerose pellicole futuristiche prodotte in quegli anni, diedero l’opportunità a milioni di bambini di poter esclamare “Han ha sparato per

martedì 24 luglio 2018

The Walking Dead (settima stagione)

Ci siamo quasi, mi sono quasi rimesso in pari ma oggi si parla dell'ultima stagione che avevo visto (sempre 8+8 episodi a maratona)!
La settima stagione è quella che ha smorzato il mio interesse per la serie, tanto che mi ha fatto rimandare la visione dell'ottava.
A questa seconda visione la mia opinione è cambiata di pochissimo, perché il giudizio più che positivo che ho al momento è principalmente dovuto al traino che mi ha dato il rewatch, altrimenti il voto poco più che sufficiente non sarebbe cambiato!

Il finale della precedente stagione è stato uno dei più mozzafiato della storia delle serie televisive e in un periodo in cui c'è brutta gente che gode nel fare spoiler (finirete all'inferno insieme a stupratori e pedofili!), sono stato costretto ad alzarmi alle 3 di notte in un giorno lavorativo per vedere la diretta USA, cordialmente offerta dal nostro Sky italiano! Mossa azzeccatissima perché a pochi minuti dalla conclusione, gli spoiler su chi moriva piovevano come se per chi lo avesse rivelato per primo

lunedì 23 luglio 2018

Shinobi per Sega Master System

Nei caldissimi pomeriggi dei primissimi anni 90 e nelle poco meno calde mattinate, c'era sempre lei ad accompagnarmi, la mia console preferita, il (oh, noi la chiamavamo al maschile) Sega Master System e tra le cassette più consumate c'era quella di questo fantastico ninja!

Shinobi è stato il mio primo videogioco sui ninja... una vera passione che accomuna un po' tutti quelli nati tra gli anni 70 e gli anni 80!
Un titolo che somigliava alla gran parte di quelli di quegli anni, a scorrimento orizzontale con un tizio che salta e lancia qualcosa, però a differenza degli altri, il tizio era... UN NINJA!
A differenza della copertina, il nostro avatar non aveva il classico cappuccio/copri volto, se ne andava in giro a volto scoperto ma non è che me ne importasse molto, con quella grafica a 8-bit (che io amo!) sarebbe cambiato ben poco.

La giocabilità era piuttosto buona, paragonata a quella di quegli anni che faceva bestemmiare a raffica anche un parroco, ci si muoveva piuttosto facilmente, con una difficoltà graduale che

sabato 21 luglio 2018

Diabolik anno LVII - n. 6

Big White è il cavallo più veloce che abbia mai gareggiato a Clerville. Un facoltoso principe lo vuole aggiungere alle sue scuderie e in cambio offre una rarissima pietra. Forse a Diabolik non interessano i cavalli… ma le gemme, si.

Un numero un po' fiacco rispetto agli standard, dove Diabolik ed Eva fanno da sfondo, almeno per due terzi della storia, dato che in Il Cavallo Vincente è incentrata più su uno scambio tra l'imprenditore, coi suoi sempre più loschi piani mano a mano che si procede con la lettura e il principe arabo.

Non basta neanche un caveau impossibile da raggiungere a dare più enfasi al racconto ma a salvarlo ci pensano gli imprevisti che accadono

venerdì 20 luglio 2018

Obladi Oblada Vs. I Superboys

Dato che la mia prima "battaglia di sigle" aveva avuto un discreto successo (Tarzan Boy Vs. Tartarughe Ninja), perché non farne un seguito, nonostante siano passati 7 mesi?
Come per quella delle Tartarughe, quando ascoltavo questa sigla, ero convinto di averla già sentita, tanto che credevo non fosse originale ma che fosse proprio un pezzo dei Beatles!
Oggi, che sono più informato, so per certo che si tratti di una sigla originale ma come

giovedì 19 luglio 2018

Il Gavettone

Erano i primissimi anni 90, quando nelle pubblicità veniamo bombardati con questo originalissimo giocattolo, sia in TV che nelle riviste.
In rete non si trova molto, so solo che era distribuito dalla GIG, l'anno esatto e chi

mercoledì 18 luglio 2018

Film estivi che adoro riguardare ogni anno (prima parte)

Per il periodo natalizio ho una lista lunghissima e ogni anno devo riguardarli tutti o quasi, così inizio da fine novembre, altrimenti non faccio in tempo e blocco la visione di qualsiasi cosa non sia a tema.
Per l'estate la cosa è ben diversa, nonostante ci siano 3 mesi e i film estivi che rivedrei siano tanti, quelli che ho nel mio hard disk e non posso mancare, non sono molti, solo 7!

Vacation (National Lampoon's Vacation, 1983)
Primo di una serie di 6 film col capo famiglia più pasticcione d'America, Clark Griswold, interpretato dal divertentissimo comico Chevy Chase (che appare però in 4 di questi).
In questo primo capitolo Clark è intento a portare la moglie Ellen, interpretata dalla bellissima Beverly D'Angelo (cugina di secondo grado del nostro Nino nazionale...

martedì 17 luglio 2018

Tag: conosciamoci un po' meglio (The Interview n. 4)

E per la terza volta (sicuramente sono di più ma non ho sempre risposto) sono stato inculato da quel brutto ceffo di Riccardo de Il Bazar di Riky a questa catena, "rompiamoci le palle un po' (più) meglio"...


REGOLE
Ma chi se le incula, tanto non intendo seguirle! Se ci tenete, cliccate sul link che riporta alla nomination per conoscerle!

LE DOMANDE DI RIKY

lunedì 16 luglio 2018

Windjammers (retrogaming)

Questa settimana la scelta dell'argomento per il mio lunedì videogiochi nasce per puro caso grazie ad un commento scritto nella cameretta del Moz O'Clock, che mi ha ricordato questo stupendo cabinato i cui protagonisti praticavano un'attività tipica dell'estate... no, non intendo il beach volley ma un'altra attività analoga ai mesi estivi, ovvero il frisbee!
Ero piccolo e inesperto e quando finivo nelle sale giochi degli stabilimenti balneari si preferiva sempre il sommo Street Fighter II, però dato che era il cabinato più in voga, c'era sempre una gran fila... quindi bisognava ripiegare verso altre alterative e

domenica 15 luglio 2018

Nuvenia Pocket, cazzuta e vai!

Niente TWD questa domenica (non sono neanche a metà) e il giorno sulle serie TV viene spostato, la domenica la dedicherò ai flash post (post brevissimi), è estate per tutti e non ci va di stare troppo al PC anche il giorno in cui Lui decise di riposarsi.

No, non è uscita fuori la donna che è in me, non mi sono effeminato e non ho cambiato sponda!
C'è stato un periodo in cui gli spot sugli assorbenti non ti facevano cadere le gonandi per terra, con interviste a fregne mosce che istigano al femminicidio

sabato 14 luglio 2018

Diabolik anno LVII - n. 5

Diabolik è in pericolo, ma Eva non sa come rintracciarlo prima della polizia. Serve un’idea, una trovata che colga impreparato Ginko e risolva la situazione. Un colpo di genio degno di Eva Kant.

Mi trovo ancora una volta a tessere lodi per una storia sul Re del Terrore, perché Trovate Quel Rifugio, con un titolo che fa pensare ad uno dei tanti rifugi segreti del protagonista ma così non è, nonostante sia composta nel più classico dei modi, parte lenta ma poi ingrana alla grande.
Inizia subito durante il colpo ma c'è subito un imprevisto, quindi lui deve correre ai ripari, riprogrammando il colpo per ottenere il bottino che ha cambiato proprietario ma proprio durante i preparativi, accade un altro imprevisto ed è lì che ingrana la storia, gestita perfettamente da

venerdì 13 luglio 2018

Estatissima (2014)

In attesa che esca il numero di quest'anno (la prossima settimana ma ne parlerò insieme a Riky la settimana seguente), ho voluto rileggere questo vecchio numero, preso in vacanza a Gallipoli l'anno dell'uscita, dato che non ne avevo fatto un post.

Topolino e la Vacanza in Cornice
Questa è una storia che è stata ristampata la stessa estate sia qui che su TopoStorie n. 4, quindi oltre a trovarla brutta (poi odio Eta Beta), me la sono subita due volte e per l'incazzatura che dopo 4 anni ancora non mi passa, non l'ho riletta!

Paperino Eroe da Crociera
Gastone regala un biglietto per una crociera allo sfortunato cugino ma si deve spacciare per lui, da lì una serie di equivoci, che iniziano quando sparisce una statuetta dal museo della nave, dato che lo credono tutti il papero più fortunato del mondo.
Molto carina, dove la sfortuna di Paperino diverte e non urta, complice anche un simpatico cane.

giovedì 12 luglio 2018

The Man of Steel #5-6 (di Bendis)

Come promesso, ecco la conclusione, esattamente 48 ore dopo il post che trattava i due numeri precedenti!

L'Azzurrone e Rogol si ritrovano a combattere oltre l'atmosfera terrestre e poi sulla Luna.
Nel flashback c'è Attenzione Spoiler: Jor-El che vorrebbe far fare un tour galattico al suo nipotino Jon, la cosa non sta bene ai genitori ma il ragazzino decide di accettare l'offerta del nonno.
Si torna a Metropolis, col capo dei pompieri che continua ad indagare, quando arriva una nuova chiamata ma Supergirl è lì a salvare la situazione.
Interviene la Justice League per sapere cosa stia accadendo con questo Rogol. Nel frattempo Kara recupera il cugino, ancora una volta finito privo di sensi.
Parlando con la cugina e con la Lega, all'Uomo d'Acciaio si accende la lampadina, sa dove trovare il nemico e lo raggiunge.

Ancora una volta la copertina è bugiarda, dato che della morte di Superman nessuno fa un minimo di accenno. L'unico legame è che ce le

mercoledì 11 luglio 2018

Crocodile Mile

Chi ha su per giù la mia età non può non ricordarlo dato che la pubblicità veniva mandata a raffica!
Per giocare a Crocodile Mile, detto da me e i miei cugini Mr. Crocodile (andava di moda il film dell'australiano col mega coltello), serviva un giardino e genitori non avversi allo spreco dell'acqua, quindi la lista dei fortunati si riduce molto. Io sono uno di quelli ma solo grazie al solito cugino che cito sempre, che aveva il giardino e un

martedì 10 luglio 2018

The Man of Steel #3-4 (di Bendis)

Continua la mia lettura di questa mini, l'unica DC che riesco a fare ultimamente, mentre la roba da leggere mi si accumula su pile che farebbero impallidire l'obelisco di Balzar (sì, lo so che in originale si chiama torre di Karim)!

Rogol Zaar, il nuovo cattivo, irrompe nella Fortezza della Solitudine e si appropria di Kandor, la città kryptoniana in bottiglia. Mentre a Metropolis si indaga su un possibile piromane seriale, con l'aiuto di Batman, Kal-El e sua cugina Kara, rintracciano l'alieno che ce l'ha coi kryptoniani.

Questo numero non porta avanti di molto la faccenda, nonostante l'ennesima copertina bugiarda... vediamo un Superman ancora ignaro di tutto e che fa ancora lo gnorri su cosa sia accaduto a Lois e Jon! Quindi?
Durante le prime pagine, nella Fortezza c'è ancora Kandor imbottigliata, di nuovo, che palle! La saga di New Krypton è fuori continuity...
Gammill District... in onore del disegnatore Kerry Gammill, uno dei miei preferiti del periodo che precedeva la morte? Se così fosse, ben fatto!
Sullo sfondo di Metropolis, continua l'indagine sul possibile piromane e con l'aiuto di

lunedì 9 luglio 2018

Michael Jackson's Moonwalker

Torna dopo una pausa forzata il lunedì videogiochi e lo fa con uno dei retrogame a cui sono più affezionato, quello dedicato a Michael Jackson, ispirato all'omonimo film (se non lo conoscete siete delle brutte persone ma vi perdono perché è uscito solo per l'home video, mai al cinema e mai passato in TV che io ricordi).

Di recente ho parlato dei miei pomeriggi estivi, subito dopo la chiusura delle scuole, in cui nelle ore calde ci tappavamo dentro casa e nell'attesa del pranzo o subito dopo, le partite al Sega Master System erano all'ordine del giorno. Proprio questo titolo era tra i più giocati, ed ecco perché oggi ho deciso di parlarne.

Non era mio, me lo prestava mio cugino, che aveva venduto la console a me per ricevere il Mega Drive, quindi cosa se ne faceva? Mio zio gli aveva comprato un adattatore da inserire al posto della cartuccia, che dava la retrocompatibilità (era 'sta schifezza qui). Giustamente la frase di un genitore di quegli anni era "ti ho comprato tutti 'sti giochi, ora non pretenderai che li butti?".

È difficile parlarne senza essere influenzati dalle emozioni, per me era perfetto, anche

domenica 8 luglio 2018

The Walking Dead (sesta stagione)

Dopo 3 settimane, rieccomi a trattare uno dei telefilm di maggiore successo degli ultimi anni.
A differenza della quinta stagione, che avevo rivalutato al ribasso, questa, che già mi era piaciuta tantissimo alla prima visione, in questa seconda sono rimasto ancora più soddisfatto tanto da ritenerla, sempre escludendo l'inarrivabile prima, come la migliore tra le 5 che ho trattato con questa mia "maratona" rewatch!
Se alla prima do 5 stelle e a questa ne avevo date 4, oggi non posso che darne meno di

giovedì 5 luglio 2018

Mio Mini Pony Vs. My Little Pony

Chi non ha bambini attorno, potrebbe chiedersi di che cazzo di battaglia si tratti dato che è la stessa cosa, solo in due lingue. È presto detto!

lunedì 2 luglio 2018

Evviva le vacanze estive!

Questo post lo volevo pubblicare l'8 giugno, l'ultimo giorno di scuola per gli studenti romani ma per mancanza di tempo e di spazio, ho dovuto rimandare. Era pronto una settimana fa ma poi l'ho lasciato in bozza.
Un altro anno scolastico è finito. ERA ORA! Perché per 12 settimane la scuola sarà solo un brutto ricordo! Il mio compleanno è vicino e spero di ricevere tanti giocattoli, come