Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

venerdì 24 giugno 2022

Topomystery n. 2 (2019)

Storie e disegni: di AA.VV.
Copertina: Davide Cesarello
Casa: Panini Comics
Prezzo: € 3,90
Pagine: 176
Data d'uscita: 5 giugno 2019

Macchine dell'oblio capaci di cancellare i ricordi, studiosi scomparsi nelle più impervie regioni del pianeta e misteriosi furti di rarità archeologiche: Topolino continua a indagare, senza fermarsi davanti a nessun pericolo...
[Sinossi presa dal sommario del volume]

Letto sempre in spiaggia, nei giorni di venerdì, sabato e lunedì, due storie alla volta.

Come al solito, cliccando sul titolo si va su INDUCKS, con tutti i dati e le pubblicazioni della storia.

martedì 21 giugno 2022

[SERIE TV] Bangla (film e prima stagione)


Pur avendo vari abbonamenti streaming, spesso mi trovo a preferire e a incastrarmi con prodotti gratuiti. Mediatest e RAI sono quelli che spulcio di più.
E questo è il caso, quando ad aprile mi è capitata tra le serie consigliate sull'app RaiPlay, il banner ha catturato la mia attenzione, ho scoperto che è il seguito di un film e dato che anch'esso è presente nel catalogo, nella tarda mattinata domenicale del 24 aprile me lo sono sparato.

Phaim è un giovane musulmano di origini bengalesi nato in Italia. Vive con la famiglia a Roma, a Torpignattara, quartiere romano multietnico, lavora in un museo e suona in un gruppo. Ad un concerto incontra Asia e scatta l'attrazione.

Il giorno dopo ho subito iniziato la serie, che conta solo 8 episodi da 25-28 minuti ciascuno, concludendola il giorno seguente.

Roma, giorni nostri. Phaim e Asia sono due mondi lontani e, a prima vista, incompatibili. Musulmano e radicato nelle tradizioni familiari bengalesi lui, atea e figlia di genitori separati lei. Eppure, nonostante tutto, si amano. La serie è tratta dall'omonimo film "Bangla", di cui prosegue le vicende.

lunedì 20 giugno 2022

Samuel Stern n. 19

Avevo scritto che il lunedì sarebbe stata una eccezione e invece... per sabato non ho fatto in tempo a buttare giù 'ste due righe e ho rimandato a oggi.

I Sotterranei di Edimburgo
Soggetto e sceneggiatura: Massimiliano Filadoro, Gianmarco Fumasoli e Marco Savegnago
Disegni: Antonio Mlinaric
Copertina: di Maurizio Di Vincenzo, con Valerio Piccioni e colori di Emiliano Tanzillo
Casa: Bugs Comics
Prezzo: € 3,50
Pagine: 96
Data d'uscita: 29 maggio 2021

Tra fatti storici sanguinari e antiche leggende, il Mary King’s Close è terreno fertile per la nascita di un’ombra che si nutre di anime tra i vicoli dei sotterranei di Edimburgo. 

Un numero dove il protagonista è la vittima, una vecchia conoscenza del demonologo, un uomo che nella vita ha solo preso schiaffi in faccia. Alan, un aspirante attore che non ha mai svoltato, trasferitosi a Edimburgo da Londra, assieme all'amata  Crystal, anche lei attrice. Oggi neanche la sua vita amorosa va un granché e viene trattato male come il peggiore dei Fantozzi, che poi lui almeno aveva Pina ad amarlo e sostenerlo sempre. Samuel non è da meno, anche lui ha un atteggiamento freddo nei confronti dell'amico di vecchia data, tanto da fare rabbia e finire in antipatia.

domenica 19 giugno 2022

Videogiochi in arrivo: "Tenchu"; Tartarughe Ninja; Aliens; Final Fantasy


Per decidere gli acquisti non leggo recensioni da anni. Non ne perdevo una quando c'erano le riviste cartacee, anche dei giochi che non mi interessavano e non avrei mai avviato neanche se me li avessero regalati o prestati. Al tramonto delle riviste ho iniziato a leggere quelle online, più per avarizia, avendole gratuite.
Col tempo ho smesso di leggere anche quelle. Qualche volta mi affido ai consigli degli amici ma principalmente mi bastano i trailer di lancio (seguo solo il canale YouTube ufficiale della PlayStation). Neanche i gameplay o le videorecensioni che tanto vanno su YouTube, con quei pochi secondi che superano a malapena il minuto riesco a capire se il titolo possa fare per me e anche se mi piacerà. 9 volte su 10 (anche di più ma voglio contenermi) ci azzecco. C'è da dire anche che pagandoli poco (in offerta o dopo qualche anno dall'uscita), mi accontento di poco, deve fare proprio schifo per farmi ammettere che ho sbagliato.
In questa rubrica raccolgo tutti gli ultimi trailer visti di titoli che hanno catturato la mia attenzione e decido se inserirli nella mia lista della spesa o meno.

venerdì 17 giugno 2022

Diabolik anno LXI - n. 6 La Testa del Drago

Soggetto: Andrea Pasini, Enrico Lotti e Alessandro Mainardi
Sceneggiatura: Enrico Lotti e Alessandro Mainardi
Disegni:  Antonio Muscatiello
Copertina: Matteo Buffagni
Casa: Astorina
Prezzo: € 2,80
Data d'uscita: 1 giugno 2022

Da anni Diabolik ha un conto in sospeso con il rubino chiamato la testa del drago. Questa è forse l’ultima occasione per impadronirsene prima che finisca in un caveau inaccessibile, e non intende perderla. Ma Ginko lo sta aspettando.

Da un numero uscito nel 2005, nel quale il ladro aveva fallito un colpo, finendo in una trappola orchestrata dall'ispettore, il quale gli aveva propinato un falso (il gioiello che dà il titolo), partono i presupposti per l'inedito di questo mese. Quindi per il Re del Terrore si tratta soprattutto di una rivincita e una sfida!

giovedì 16 giugno 2022

[VIDEOGIOCHI] Unravel Yarny Bundle: Unravel

Sviluppato dallo studio svedese Coldwood Interactive e pubblicato dalla Electronic Arts, rilasciato nel febbraio del 2016 per PC, PlayStation 4 e Xbox One, Unravel è un puzzle-platform a scorrimento laterale, nel quale si prende il comando di un personaggio costituito da un gomitolo.

Unravel presenta Yarny, un nuovo, adorabile e tenero personaggio costituito da un singolo gomitolo, che si srotola lentamente man mano che ti muovi. Ispirato dagli straordinari panorami offerti dalla regione settentrionale della Scandinavia, Unravel è un platform game a enigmi fisici, graficamente spettacolare. Nessuna impresa sarà troppo grande per Yarny, che userà il proprio gomitolo per spostarsi da un ramo all'altro, oppure per rimediare un passaggio da un aquilone. Il personaggio rappresenta l'essenza del legame che unisce le persone che si vogliono bene.  Intraprendi insieme a Yarny un'avventura straordinaria, con l'obiettivo di riportare alla luce i ricordi da tempo perduti di una famiglia. L'esperienza, raccontata senza l'uso delle parole, è una storia emozionante e commovente sull'amore, sulla speranza e sul viaggio della vita.
[Descrizione presa sul PlayStation Store]

Acquistato il 4 febbraio dello scorso anno, insieme a The Evil Within 2, con l'offerta "il meno caro lo paghi 5 euro!" di GameStop, quindi presi entrambi a poco meno di 30 euro. Un'edizione retail che comprende sia il primo che il secondo, Yarny 2 (ne parlerò prossimamente ma non trattenete il respiro). Poi mi sono reso conto che il disco è UK e me lo avevano venduto come nuovo (aperto, suppongo per inserirlo come prova). E comunque va scaricato... anche se il disco deve stare dentro per giocarci.

Iniziato il 3 marzo e concluso il 15, dopo averlo rimandato per giocare a LEGO DC Supercriminali, sono riuscito a platinarlo (ottenere tutti i trofei) il 31 marzo. Immagine per il completamento su Telegram.

mercoledì 15 giugno 2022

Topomystery n. 1 (2019)

Storie e disegni: di AA.VV.
Copertina: Davide Casarello
Casa: Panini Comics
Prezzo: € 3,90
Pagine: 176
Data d'uscita: 9 maggio 2019

Dalla lontana Sierra Negata alle strade di Topolinia il mistero non conosce limiti né frontiere. Topolino è pronto ad affrontare l'avventura! Ladri burloni che tengono in pugno la città, contrabbandieri furbissimi, dominatori delle menti e imbroglioni del west, non c'è criminale che l'intrepido detective non possa affrontare...
[Sinossi presa dal sommario del volume]

Dopo oltre 3 anni sono riuscito a trovare la voglia e il tempo di leggere la nuova serie di Topomistery, di prima mattina in spiaggia, sotto l'ombrellone, tra il ponte del 2 giugno e lo scorso sabato. Non so per quale motivo, diventa Topomystery (con due ipsilon) anche se in quarta di copertina e sul sito viene riportato alla vecchia maniera. Boh?

Come al solito, cliccando sul titolo si va su INDUCKS, con tutti i dati e le pubblicazioni della storia.

martedì 14 giugno 2022

Sons of Anarchy (settima stagione)


Iniziata il 29 gennaio e conclusa il 18 febbraio. Sono arrivato all'undicesimo episodio già il 2 febbraio ma con solo due episodi alla conclusione, ho voluto prendere il respiro per qualche giorno. Il dodicesimo l'ho guardato il 9 febbraio e per la conclusione, non ce la facevo proprio a chiudere tutto, ho rimandato fino al 18.

SPOILER FREE
Recensione priva di spoiler scoperti. Quando ci sono avviso sempre prima e copro il testo!
Ma per me lo spoiler (to spoil: rovinare) è quando riveli qualcosa di importante, non se Jax ha cacato la mattina. Se non avete visto le precedenti stagioni, leggendo questa recensione, inevitabilmente qualcosa la venite a sapere ma non mi azzardo mai a rivelare eventi importanti e soprattutto le morti!

Fa male! Ogni volta che arrivi alla fine di una serie televisiva che hai adorato fin dall'inizio e che ti ha accompagnato per settimane, mesi o anni, è sempre dura! Stavolta mi sono preso del tempo non per pigrizia ma per metabolizzare il "lutto". Inizialmente, poi è tornata la poca voglia di stare al PC, altrimenti avrei pubblicato almeno 2 mesi fa.

lunedì 13 giugno 2022

Racconti dal Derryleng Vol. I

Ci riprovo... a riprendere il recupero di questa serie e i suoi vari speciali. Ho sospeso solo perché non avevo voglia di mettermi al PC. Solo per oggi di lunedì!

Soggetto e sceneggiatura: AA. VV.
Disegni: AA. VV.
Copertina: Fernando Proietti
Casa: Bugs Comics
Prezzo: € 5,50
Pagine: 128
Data d'uscita: 8 maggio 2021
Acquistabile sul sito ufficiale

Con i disegni di tantissimi autori differenti, il primo volume dei “Racconti dal Derryleng” porta in edicola le migliori storie horror di Mostri! 128 pagine di puro horror a fumetti e una storia del nostro Angus, direttamente dal mondo di Samuel Stern. 
In questo numero: Lupi mannari, arpie, strani matrimoni, vermi, la fata dei dentini, zombi, ossessioni e uno strano contratto con la morte.

Dopo Samuel Stern Extra, uscito nell'autunno del 2020, la Bugs Comics ci riprova la primavera successiva con questa raccolta di storie dell'orrore che conterà quattro volumi (è uscito il terzo da poco), storie che racconta Angus Derryleng ma non ho capito da quale libro o libri le prenda... e poi dal titolo credevo che fosse un circolo nel quale ogni membro leggeva il proprio racconto.

domenica 12 giugno 2022

Videogiochi in arrivo: The Chant; Yomawari; Kao the Kangaroo; Insomnis; Tad the Lost Explorer; Resindent Evil; Stray; Callisto


Per decidere gli acquisti non leggo recensioni da anni. Non ne perdevo una quando c'erano le riviste cartacee, anche dei giochi che non mi interessavano e non avrei mai avviato neanche se me li avessero regalati o prestati. Al tramonto delle riviste ho iniziato a leggere quelle online, più per avarizia, avendole gratuite.
Col tempo ho smesso di leggere anche quelle. Qualche volta mi affido ai consigli degli amici ma principalmente mi bastano i trailer di lancio (seguo solo il canale YouTube ufficiale della PlayStation). Neanche i gameplay o le videorecensioni che tanto vanno su YouTube, con quei pochi secondi che superano a malapena il minuto riesco a capire se il titolo possa fare per me e anche se mi piacerà. 9 volte su 10 (anche di più ma voglio contenermi) ci azzecco. C'è da dire anche che pagandoli poco (in offerta o dopo qualche anno dall'uscita), mi accontento di poco, deve fare proprio schifo per farmi ammettere che ho sbagliato.
In questa rubrica raccolgo tutti gli ultimi trailer visti di titoli che hanno catturato la mia attenzione e decido se inserirli nella mia lista della spesa o meno.