martedì 27 luglio 2021

[CARTONI ANIMATI ANNI 80] Ugo il Re del Judo

Cartone animato nippo-statunitnese, composto da 104 episodi e prodotto dalla Tatsunoko nel 1970 (gli stessi di Coccinella, dove appare in un episodio).

Ugo Gatto è un buffo ragazzo di campagna che decide di recarsi in città, a Tokio, per imparare l'arte del judo da un amico del defunto padre. Lì stringe amicizia con la figlia di quest'uomo, Kiku, già abile combattente grazie al padre e col loro gatto, Miao Miao, capace di fare capriole e giravolte in aria.
Nonostante sia un farfallone, ha un debole per Kiku, la quale, a sua volta, è corteggiata dall'odioso secchione e occhialuto Zippo, l'antagonista che non avendo doti fisiche, si difende usando l'astuzia.

giovedì 22 luglio 2021

Giocattoli anni 90: Il Gavettone

Erano i primissimi anni 90, quando nelle pubblicità veniamo bombardati con questo originalissimo giocattolo, sia in TV che nelle riviste.
In rete non si trova molto, so solo che era distribuito dalla GiG, l'anno esatto e chi fosse il produttore originale mi manca. Da quel che ho trovato forse era il 1990 esatto!

Ma cosa era?
Una semplice sfera di plastica con delle aperture ad inferriata, vuota all'interno in cui ci andava un gavettone. Una volta posizionato all'interno e chiuso l'involucro, da fuori veniva attivato un timer, allo scadere del tempo un ago lo faceva esplodere.
Il gioco consisteva nel lanciarsi questa sfera tra amici, fino a che allo sfortunato che la riceveva scadeva il tempo ed esplodeva in mano, ricevendo un bagno d'acqua, il quale perdeva!

mercoledì 21 luglio 2021

Alan Ford n. 241 Il Naufragio della Daisy Lou (1989)

Soggetto e sceneggiatura: Max Bunker
Disegni: Warco
Copertina: Dario Perucca
Casa: Max Bunker Press
Prezzo: L. 1.500
Data d'uscita: 1 luglio 1989
Per chi è totalmente digiuno dalla serie: Wikipedia

Alan e Pochita (non so chi sia) sono su una nave da crociera, sfuggiti agli uomini dei Mangia, con un prezioso carico, cinque quadri grazie ai quali sarà possibile scoprire i nomi dei cinque terribili Mangia che vorrebbero sottomettere il mondo del crimine (non so nulla neanche di questi cattivi).

martedì 20 luglio 2021

Superman: Man of Tomorrow #9

What Lives Inside [Cosa Vive Dentro]
Storia: Jeff Parker
Disegni: Sam Lotfi
Copertina: Sam Lotfi
Casa: DC Comics
Prezzo: $ 0,99
Pagine: 16
Data d'uscita: 29 giugno 2020
Acquistabile in digitale su ComiXology

Superman e Lois rispondono a una chiamata d'emergenza dalle miniere di Metropolis. Riuscirà Superman a salvare i minatori dall'orda delle misteriose creature rocciose? Ma soprattutto, da dove vengono?

In poche pagine si scopre l'origine delle creature e nel finale, con un colpo di scena, anche chi ne è l'artefice.
La parte che ho apprezzato di più è quella che, secondo me, omaggia due cattivi della Marvel, per la precisione due nemici dell'Uomo Ragno, ovvero

lunedì 19 luglio 2021

Shinobi per Sega Master System

Nei caldissimi pomeriggi dei primissimi anni 90 e nelle poco meno calde mattinate, c'era sempre lei ad accompagnarmi, la mia console preferita, il (oh, noi la chiamavamo al maschile) Sega Master System e tra le cassette più consumate c'era quella di questo fantastico ninja!

Shinobi è stato il mio primo videogioco sui ninja... una vera passione che accomuna un po' tutti quelli nati tra gli anni 70 e gli anni 80!
Un titolo che somigliava alla gran parte di quelli di quegli anni, a scorrimento orizzontale con un tizio che salta e lancia qualcosa, però a differenza degli altri, il tizio era... UN NINJA!
A differenza della copertina, il nostro avatar non aveva il classico cappuccio/copri volto, se ne andava in giro a volto scoperto ma non è che me ne importasse molto, con quella grafica a 8-bit (che io amo!) sarebbe cambiato ben poco.

La giocabilità era piuttosto buona, paragonata a quella di quegli anni che faceva bestemmiare a raffica anche un parroco, ci si muoveva piuttosto facilmente, con una difficoltà graduale che andava aumentando col procedere dei livelli, con nemici sempre più tosti... una cosa scontata ma non è sempre stato così!
Come armi a disposizione c'erano le stelline ninja (shuriken) per gli attacchi da lontano e la spada o il calcio da terra per quelli ravvicinati ma potevano cambiare, non ricordo in che modo... in alternativa alle stelline ricordo solo le mini bombe.

venerdì 16 luglio 2021

Topomistery n. 52 (1996)

Storie e disegni: di AA.VV.
Copertina: Fabrizio Petrossi
Casa: The Walt Disney Company Italia S.p.A.
Prezzo: L. 4.000
Pagine: 224 
Data d'uscita: settembre 1996

Nella primavera del 2019 ho recuperato da uno scatolone a casa dei mei, tutte le raccolte Disney che ho comprato da giovanissimo. Avevo cominciato a rileggerle tutte ma poi mi sono bloccato. Torno dopo quasi due anni a parlare del secondo degli unici due Topomistery che possiedo (ora ho anche i primi 3 della nuova serie pubblicata dalla Panini, ancora da leggere).
Non ho ricordi legati neanche a questo, solo che è sempre stato lì nella mia libreria, fino a che ho deciso di inscatolare tutta la roba Disney, per fare spazio.

Come al solito, cliccando sul titolo si va su INDUCKS, con tutti i dati e le pubblicazioni della storia.

giovedì 15 luglio 2021

[GIOCATTOLI ANNI 90] Crocodile Mile

Chi ha su per giù la mia età non può non ricordarlo dato che la pubblicità veniva mandata a raffica!
Per giocare a Crocodile Mile, detto da me e i miei cugini Mr. Crocodile (andava di moda il film dell'australiano col mega coltello), serviva un giardino e genitori non avversi allo spreco dell'acqua, quindi la lista dei fortunati si riduce molto. Io sono uno di quelli ma solo grazie al solito cugino che cito sempre, che aveva il giardino e un genitore che gli comprava tutto!

mercoledì 14 luglio 2021

Diabolik anno LX - n. 7 Truffa Dopo Truffa

Soggetto: Mario Gomboli e Andrea Pasini
Sceneggiatura: Tito Faraci
Disegni: Enzo Facciolo
Copertina: Matteo Buffagni
Casa: Astorina
Prezzo: € 2,80
Data d'uscita: 1 luglio 2021

Eva crede di aver fatto una donazione per una causa animalista. In realtà è stata vittima di una piccola truffa. Un incidente banale che darà il via a una catena di eventi che porterà, a lei e a Diabolik, grandi opportunità e rischi ancora più grandi.

Spesso il fumetto di Diabolik si occupa del sociale, stavolta tocca alle piccole truffe che come vittime hanno gli anziani e persone ingenue a causa della loro bontà, oppure chi di problemi di soldi proprio non ne ha, come accade ad Eva. Che vuoi che siano 50 euro per lei?

[ARCHIE COMICS] World Of Archie - Wipeout!

Per la serie letture a tema estivo da leggere, per l'appunto, in estate, che a dire il vero ho iniziato verso maggio e concluso a fine luglio, oggi tocca a questa raccolta digitale di avventure da surfista di Archie e compagnia bella, la mia prima lettura della Archie Comics, nonostante da piccolo Zero In Condotta fosse uno dei miei cartoni preferiti. Ho anche intenzione di seguire Riverdale, la serie TV ispirata a questo fumetto (ma quando cazzo arriva in Italia?), anche se resto molto riluttante... però che ci posso fare, mi piacciono le teen series, sebbene ormai mi avvicini all'età di un genitore di un liceale...

Il volume virtuale raccoglie svariate storie brevi che vanno da una a sei pagine, simpatiche e prive di legame tra loro. L'unica costante è l'ambientazione: la spiaggia, coi protagonisti di Riverdale che fanno surf.
L'assenza di continuity, caratteristica delle varie serie della AC da sempre, ci mostra in alcune storie un Archie (ma anche gli altri) più bravo con la tavola, in altre lo è di meno e in altre ancora è un disastro.

martedì 13 luglio 2021

Super 'Suckers #2 - Specchio, Specchio...

Storia: Darin Henry
Disegni: Jeff Shultz
Copertina: Jeff Shultz
Casa: Sitcomics; Sbam! Comics per l'Italia
Prezzo: € 4,90
Pagine: 64
Data d'uscita: 25 febbraio 2021
Acquistabile in edicola o sul sito Sbam! Comics

Jess e Kelly, la studentesse vampirizzate nel precedente episodio, sono alle prese con i problemi connessi con la loro nuova condizione: come comportarsi davanti a uno specchio? Come procurarsi il sangue per sopravvivere? Come tenere nascoste le zanne vampiresche? E soprattutto come proseguire una vita il più possibile normale?
Le risposte a queste e molte altre domande tra le pagine di questo albo, mentre Vera cerca il suo spasimante misterioso, Stewart fa il cosplayer e le new entry Adam e Trevor si struggono d’amorrrr. E ci sono pure… i servizi segreti!

Dopo la recensione del primo numero, pubblicata all'ultimo ma che ha ricevuto il commento di Antonio Marangi, il direttore editoriale della Sbam! Comics, torno a parlare di questa serie con prolungato ritardo, per motivi del tutto personali.

TV anni 90: Beato Tra le Donne

Come accennato nel post sulla tag la mia estate ideale, eccomi a ricordare questo programma di metà anni 90.
Da Wikipedia:
Beato tra le donne è stato un varietà estivo trasmesso da Raiuno dal 1994 al 1995 e di nuovo nel 2003, e da Canale 5 per altre quattro edizioni a cavallo tra il 1996 e il 2000. L'edizione Mediaset vide anche una puntata speciale trasmessa in occasione della notte di Capodanno 1997.
Nel gioco vari concorrenti, tutti uomini, si sfidavano affrontando delle prove. Si partiva con la specialità scelta dal concorrente, ad esempio ricordo un barman acrobatico, poi si proseguiva con altre. Al termine di ognuna c'era il voto delle giurare presenti in studio e dai telespettatori tramite SMS (quest'ultimo penso più dal '97, quando i messaggini hanno preso piede).

lunedì 12 luglio 2021

[VIDEOGIOCHI] Uncharted 3: L'Inganno di Drake (PS3/PS4)

La prima volta che ho giocato a questo titolo è stato al day one. Avendo la console modificata, l'ho scaricato forse addirittura un giorno o due prima (le backup - copie pirata - le rilasciavano prima dell'uscita ufficiale), anche se poi ne ho parlato un mese dopo, in un post che farebbe rabbrividire un qualsiasi commentatore di un forum, per quanto breve!
Non sono riuscito a risalire all'acquisto della Special Edition, quella in mio possesso, recuperata usata tempo dopo.

Durante la primavera del 2020 la Sony ha reso gratuita la versione digitale di Uncharted: The Nathan Drake Collection per PS4 (che raccoglie i primi 3 capitoli in versione rimasterizzata), come iniziativa per restare a casa durante gli arresti domiciliari. Nonostante abbia ancora tutta la collezione per PS3, ho voluto comunque scaricarla per rigiocarci.
Per il terzo capitolo ci ho messo un po', preso da altri titoli più recenti. Iniziato il 14 giugno e concluso il 27 dello stesso mese.

L'Inganno di Drake, uscito il 1° novembre in Nord America e il giorno successivo in Europa, eccetto per la Francia, dove il titolo è uscito in anteprima mondiale il 28 ottobre 2011.
Dopo la parentesi con Marco Polo del secondo capitolo, tornano le ricerche e i viaggi di sir Francis Drake a fare da spunto a questa nuova avventura, con l'aggiunta di un po' di cospirazione di una società segreta che da secoli si muove dietro la regina d'Inghilterra.
Inoltre per la prima volta viene mostrato il passato di Nathan, quando da adolescente conosce Sullivan e viene fuori qualcosa sulla sua provenienza.

giovedì 8 luglio 2021

Goops: i frisbee di gomma coi mostri

È estate, quindi sono più nostalgico del solito, è giovedì, il giorno che solitamente uso per trattare i giocattoli. Quindi...
Fonte: giocattolivintage
Distribuiti nei primissimi anni 90, forse proprio nel 1990 perché in rete come anno di produzione danno il 1989 ma in Italia sono arrivati probabilmente dopo, erano dei particolari frisbee, fatti di una gomma morbida pieghevole e con una faccia o un busto di un mostro.
Io avevo esattamente quello che ho scelto come copertina, del mio colore preferito di quegli anni, l'arancione, come Michelangelo delle Tartarughe Ninja!

martedì 6 luglio 2021

Film estivi che adoro riguardare ogni anno (seconda parte)

Ed ecco la seconda e conclusiva parte in cui vi elenco i film che devo vedere almeno una volta l'anno durante il periodo estivo!

Iniziamo subito con uno dei migliori cult di fine anni 80, che è andato alla grande, con centinaia di repliche, per tutto il decennio successivo:
Weekend Con il Morto (Weekend at Bernie's, 1989)
Se non lo conosci e se non conosci neanche la trama, sei una pessima persona!
Una pellicola che ha una comicità genuina che oggi è molto rara da vedere, sul finale del fantastico periodo reaganiano che ha influenzato gli Stati Uniti per l'intero decennio, due giovani aspiranti yuppie cercano di sfondare nel mondo della finanza ma purtroppo, a causa di vari imprevisti, si ritrovano a passare un fine settimana in una fittizia isola a largo della costa newyorkese (la casa è stata costruita e poi smantellata alla fine delle riprese su un'isola della Carolina del Nord, la Bald Head Island), decidono di muovere il cadavere del loro ex capo come fosse una marionetta, per far credere a tutti che sia ancora vivo.
Risate dall'inizio alla fine, garantisco io!

lunedì 5 luglio 2021

[VIDEOGIOCHI - RETROGAMES] Windjammers

[...] stupendo cabinato i cui protagonisti praticavano un'attività tipica dell'estate... no, non intendo il beach volley ma un'altra attività analoga ai mesi estivi, ovvero il frisbee!
Ero piccolo e inesperto e quando finivo nelle sale giochi degli stabilimenti balneari si preferiva sempre il sommo Street Fighter II, però dato che era il cabinato più in voga, c'era sempre una gran fila... quindi bisognava ripiegare verso altre alterative e Windjammers era una di queste.

La visuale dall'altro, con una grafica a cartone animato tipica di quegli anni, ci mostrava due giocatori sfidarsi al lancio del frisbee, chi non riusciva a bloccarlo e veniva superato, permetteva all'avversario di fare punti, 3 se finiva ai lati e 5 se finiva al centro.

venerdì 2 luglio 2021

[SPOT] Lipton Ice Tea, fenomenale! (con Dan Peterson)

Fonte Curiosando Negli ANNI 60 70 80 90
Sono passati circa trent'anni ma quella voce nasale con l'accento anglofono non smette di riecheggiare nelle menti di chiunque abbia vissuto quel periodo, durante le caldissime estati, quando la televisione ti passava a raffica gli spot col mitico Dan Peterson, in quegli anni sulla cresta dell'onda, famoso tra tutti i ragazzini come commentatore del wrestling (quando piaceva anche a me)!