Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

giovedì 31 dicembre 2020

Buona serata di San Silvestro e buon 2021 a tutti!

Eccolo, puntuale come le tasse, il mio discorso di fine anno, da buon capo (dittatore) dello stato sovranista il Regno di Ema!
Comunque auguro a tutti voi che abbiate di meglio da fare che dar retta a me. Anche perché io il giretto da voi me lo faccio forse domani ma più probabilmente il 2. L'importante è che non mi preferiate la mummia, coso là, come se chiama? Mattarello... no, Mattarella, col suo annuale discorso di merda-li-mortacci-sua-mi-fermo-qua-perché-preferisco-evitare-di-parlare-di-politica-sul-blog... ma sappiate che quell'essere lo schifo quanto la carogna di un topo morto dentro il forno di casa dove ti cucini le cose più buone!

martedì 29 dicembre 2020

Alan Ford n. 234 Natale Coi Fiocchi (1988)

Quest'anno ho deciso di prolungare un po' il Natale, quando per me si chiude alle 18 della Vigilia, proseguendo con qualche argomento a tema fino alla Befana. Anche perché quest'anno ho saltato il bloghendario dell'Avvento, pubblicando solo quando e se avevo qualcosa di natalizio di cui parlare.

Soggetto e sceneggiatura: Max Bunker
Disegni: Dario Perucca
Copertina: Dario Perucca
Casa: Max Bunker Press
Prezzo: L. 1.500
Data d'uscita: dicembre 1988
Per chi è totalmente digiuno dalla serie: Wikipedia

Questo numero di AF l'ho letto prima del 174 ma ho deciso di rimandare perché è il meno natalizio di quelli letti finora, andrebbe a braccetto coi vecchi Vacanze di Natale, ambientati in montagna tra gli impianti sciistici, durante le Feste, genericamente dal 24 al 6.

"Venne dicembre e la neve iniziò a cadere!"
E come al solito, ormai ho capito che si tratta di una costante, c'è Rock che fa la guerra di palle di neve coi ragazzini del quartiere. Una tradizione che adoro, anche se ho letto solo 3 numeri e tutti quest'anno! Godetevi la scena cliccando sul tasto che apre la tendina con la galleria e l'anteprima.

giovedì 24 dicembre 2020

Ice Cream Man #22: Il Calendario dell'Avvento

Storia: W. Maxwell Prince
Disegni: Martín Morazzo
Copertina: Martín Morazzo
Casa: Image Comics
Prezzo: $ 3,99
Pagine: 26
Data d'uscita: 23 dicembre 2020
Acquistabile dal sito della Image Comics

Vi ricordate del gelataio della Image? Ne avevo parlato a febbraio, del numero 17 che era una parodia di Superman. Alla fine non ho più letto quell'albo ma ieri mi è capitata di nuovo sottocchio questa serie, col numero natalizio e non potevo ignorarla, anche perché quest'anno è uscita pochissima roba a tema.

martedì 22 dicembre 2020

Giudice Dredd: Lui Ti Osserva Mentre Dormi (da Judge Dredd Megazine #427)

He Sees You When You're Sleeping
Storia: Rory McConville
Disegni: Augustin Padilla
Copertina: Nick Percival
Casa: 2000 AD
Prezzo: $ 4.49 (digital)/6.49 (print)
Pagine: 10 (130 totali)
Data d'uscita: 16 dicembre 2020
Acquistabile sullo shop della 2000 AD

He Sees You When You're Sleeping è il primo racconto di questo numero, di sole 10 pagine, ed è l'unico che ho letto e quindi di cui parlo, perché gli altri non sono natalizi e poi di questo universo mi importa veramente poco. Il titolo è una strofa della canzone Santa Claus is Comin to Town che preso da solo risulta piuttosto raccapricciante.

La trama è delle più classiche, ovvero il giocattolo più in voga che risulta introvabile, che tra l'altro somiglia a Turbo Man di Una Promessa È Una Promessa. C'è però ancora una speranza per i genitori che non lo hanno trovato, una lotteria della Manufacturer Calibro!

lunedì 21 dicembre 2020

Updated: Daze Before Christmas (Sega Mega Drive/Super Nintendo)

Tre anni fa, il 18 dicembre 2017, ho trattato questo vecchio videogioco per le console a 16-bit, il Sega Mega Drive e il Super Nintendo.
Non lo avevo finito, scrivendo una recensione incompleta. Poi per i due anni successivi non l'ho manco avviato.
Quest'anno invece l'ho voluto riprendere, cambiando i comandi in modo che la X del Dual Shock 3 corrispondesse alla B e il quadrato alla Y. È risultato tutto più semplice ed ecco la mia vecchia recensione riveduta e corretta!

Post numero 1000

Fonte Giustiziami.it
A 12 anni e mezzo dal primo post, con annate striminzite e annate ricche (nel 2010, 2011 e dal 2016 in poi), con quello di oggi raggiungo il traguardo numero MILLE, come l'omonima osteria dove c'è il ca-- che fa scintille, quelle che spero di fare sempre io (dal 20 novembre le visite sono raddoppiate ma è il periodo, prevedo un gennaio fiacco).

domenica 20 dicembre 2020

Musica natalizia: Ramones - Merry Christmas (I Don't Want to Fight Tonight)


Ultimo appuntamento musicale di questo Natale "ventiventi" e dell'anno in generale. Come domenica scorsa, ripeto il genere più svelto da quello delle canzoncine classiche, dall'heavy metal dei Twisted Sister al punk rock dei Ramones! Direttamente dal 1989:

sabato 19 dicembre 2020

Alan Ford n. 175 L'Abbuffata di Natale (1984)

Soggetto e sceneggiatura: Max Bunker
Disegni: Paolo Chiarini
Copertina: -
Casa: Max Bunker Press
Prezzo: L. 1.000
Data d'uscita: gennaio 1984
Per chi è totalmente digiuno dalla serie: Wikipedia

"Viene il Natale e come può esserci un Natale migliore se non con la neve?"
Ma la neve bisogna spalarla. E a chi tocca? Agli agenti Ford e Rock, con la costante natalizia in cui il tappo nasone viene preso a palle di neve dai soliti ragazzini.
Nel frattempo un uomo d'affari trova il modo di far perdere gli aghi a tutti gli abeti, tramite un prodotto del settore di ricerca, in modo che tutti comprino i suoi alberi di plastica.
Attorno a questa vicenda, ruotano quelle del gruppo T.N.T., anche loro rimasti con un albero spoglio e quindi ceduto a quello finto, che partecipano ad un concorso che ha come premio un'abbuffata di Natale, organizzata dalla Plastic-pin, quella dell'uomo d'affari che ha sabotato gli abeti.

venerdì 18 dicembre 2020

DC's Very Merry Multiverse #1 (2020)

Storia: AA. VV.
Disegni: AA. VV.
Copertina: Ivan Reis
Casa: DC Comics
Prezzo: € 9,99
Pagine: 80
Data d'uscita: 8 dicembre 2020
Acquistabile in rete passando per il sito della DC

Gioia a tutti i 52 mondi, è tempo di celebrare la stagione festiva attraverso il Multiverso DC! In 10 storie che illumineranno il tuo ceppo di Natale e correggeranno il tuo eggnog, Batman addobba con le luci a gas, Lobo diffonde il Vecchi Testamento nello spazio, Ragman impara il vero significato del Saturnalia, Presidente Superman cerca di scoprire come Bizarro abbia rubato il Natale, e Harley Quinn prova su propria mano un interdimensionale Canto di Natale. Queste saghe stagionali ti aiutano certamente ad avere un very merry Multiverse!

Per questa volta inverto la recensione, partendo subito dal giudizio finale, per poi aggiungere qualche nota e particolare.
L'idea di un Natale nel Multiverso DC non è male e poi non era ancora stata usata, a parte quelle volte in cui hanno usato personaggi fuori continuity, più storie immaginarie che appartenenti ad altri universi, ed è stato il motivo per cui ho recuperato l'albo con più piacere.

giovedì 17 dicembre 2020

Grimm Fairy Tales 2020 Holiday Special

Storia: Joe Brusha, Ralph Tedesco e Dave Franchini
Disegni: AA. VV.
Copertina (variant D): Harvey Tolibao e Mohan Sivakami
Casa: Zenescope Entertainment
Prezzo: $ 5,99
Pagine: 46
Data d'uscita: 9 dicembre 2020
Acquistabile su sito della Zenescope

Credevate che lo speciale natalizio di quest'anno fosse ormai uscito? Io sì ma mi sbagliavo, Grimm Fairy Tales 2020 Holiday Pinup Special di novembre si è rivelato solo un "assaggio". Ed ecco il vero numero di Natale della Zenescope!
Ho scelto la quarta delle 4 copertine disponibili perché è quella che coglie al meglio il Natale e l'orrore, ciò che distingue gli speciali delle Grimm Fairy Tales.

Thread (di Franchini e Babisu Kourtis)
Qualcuno è morto, suicida o ammazzato. Prima di morire disegna sulla neve una stella col sangue.
Dovrebbe essere l'introduzione, con un monologo, che dura una sola pagina e che poi conclude l'abo.

Se avete intenzione di recuperare questo fumetto, saltate fino alle considerazioni finali, altrimenti potete proseguire con la lettura ma...
Allerta spoiler!

mercoledì 16 dicembre 2020

Natalissimo (DisneySSIMO n. 99, 2020) - con Riky

Storie e disegni: di AA.VV.
Copertina: Andrea Freccero
Casa: Panini Comics
Prezzo: € 3,90
Pagine: 192
Data d'uscita: 20 novembre 2020

Copertina carina per il Natalissimo di quest'anno. Purtroppo non si vede ma la scritta è dorata e lucida, come un addobbo o un nastro regalo.

Come al solito, cliccando sul titolo si va su INDUCKS, con tutti i dati e le pubblicazioni della storia.

domenica 13 dicembre 2020

Musica natalizia: Twisted Sister - Oh Come All Ye Faithful

Vi siete rotti il cazzo delle canzoni natalizie troppo soft che vi propongo ogni dicembre?
Oggi si cambia musica, letteralmente! Dalle melodie classiche passo al metallo pesante dei mitici Twisted Sister!

sabato 12 dicembre 2020

Diario: ho comprato le nuove Micro Machines

Nuova rubrica random (a casaccio) in cui racconto i cavoli miei, cercando sempre di restare su temi geek, nerd e nostalgici. Potrei usare i social o Telegram ma molti utenti che mi seguono qui, non sono per niente social e poi qui è meglio, i post restano facilmente visibili anche se passano gli anni.

Stamattina alle 10 sono andato a fare le analisi del sangue (per l'ipercolesterolemia), orario insolito per restare a digiuno ma col vairus si va solo su appuntamento per sparpagliare le persone.
Al ritorno ho voluto ripetere un'usanza di quando ero piccolo (non solo mia), quando subito dopo la mattinata stressante tra sveglia all'alba e senza colazione, passata all'ospedale, al ritorno i miei genitori mi prendevano un giocattolo. Così sono passato da Rocco Giocattoli e mi sono regalato una confezione di Micro Machines - 3 veicoli, che dopo essere tornate lo scorso ottobre ma acquistabili solo online, finalmente hanno un distributore per l'Italia, la Giochi Preziosi, e si possono trovare nei migliori negozi di giocattoli (come recitavano gli spot).

Alan Ford n. 342 La Rapina di Natale (1997)

Soggetto e sceneggiatura: Max Bunker
Disegni: Warco
Copertina: Dario Perucca
Casa: Max Bunker Press
Prezzo: L. 3.000
Data d'uscita: dicembre 1997
Per chi è totalmente digiuno dalla serie: Wikipedia

Il Natale si avvicina, fa freddo, nevica e quindi c'è la neve da spalare ma il Gruppo T.N.T. non ne vuole sapere, serve il vecchio Numero Uno a smuoverli.
Nel frattempo la direttrice di un orfanotrofio che cade a pezzi, riceve lo sfratto anziché le riparazioni per il tetto dal quale entra la neve. Una scena più triste non l'aveva descritta neanche Dickens! Manco i bambini dell'orfanotrofio che andava a trovare Naoto Date erano così sfigati!

venerdì 11 dicembre 2020

Archie Christmas Spectacular #1 (2020)

Storia: AA. VV.
Disegni: AA. VV.
Copertina: Dan Parent
Casa: Archie Comics
Prezzo: $ 2,99
Pagine: 28
Data d'uscita: 9 dicembre 2020
Acquistabile sullo store della Archie Comics

Goditi un po' di divertimento festivo e avventure gioiose in questa speciale collezione di storie di Natale!

Solita formula, una raccolta di 4 storie (più delle strisce), anche se stavolta c'è una piccola modifica.

giovedì 10 dicembre 2020

Reloaded: tutti i post sui giocattoli ricevuti a Natale

Dopo la pausa di 2 giorni e il post di questa mattina, si torna col tema natalizio!

Altra carrellata di repliche, stavolta una raccolta dei post che ho dedicato ai giocattoli che durante la mia infanzia ho ricevuto da genitori e zii per Natale.

Diabolik anno LIX - n. 12 Vite al Margine

Soggetto: Andrea Paini - Angelo Palmas
Sceneggiatura: Rosalia Finocchiaro - Andrea Pasini
Disegni: Giuseppe Di Bernardo
Copertina: Matteo Buffagni
Casa: Astorina
Prezzo: € 2,80
Data d'uscita: 1 dicembre 2020

Due ragazze senza dimora vivono alla giornata, rubacchiando qua e là. Il loro rifugio per la notte è una misera baracca, sotto un viadotto. Niente che possa interessare a Diabolik, apparentemente. E invece...

Un numero particolare, piuttosto originale che si discosta dalle solite vicende criminali, anche se sempre presenti sullo sfondo.
Un buonissimo intrattenimento, con un ottimo story telling nonostante si vada avanti e indietro temporalmente. Bisogna dirlo, è montato alla grande!
Non posso aggiungere altro per evitare spoiler, ma per i più curiosi, ci ritorno 

lunedì 7 dicembre 2020

Babbo Natale è arrivato in anticipo! PlayStation Vita (PS Vita)

Chi mi segue anche sui social, già lo sa e abbiamo avuto modo di scambiare qualche opinione. Ma erano commenti a caldo, senza averla manco avviata. Qui mi voglio concentrare sulle prime impressioni della seconda console portatile della Sony. Scommetto che gli utenti casuali stanno trattenendo il respiro dato che non vedono l'ora di sapere cosa penso di un prodotto uscito 9 anni fa e fuori produzione già da un anno e mezzo!

domenica 6 dicembre 2020

Musica natalizia: José Feliciano - Feliz Navidad


Lo scorso 25 novembre, il classico del cantante portoricano nato cieco José Feliciano, ha compiuto 50 anni!
Doveroso riproporla, anche se con qualche giorno di ritardo. Alla fine stiamo entrano in toto nello spirito natalizio solo ora.

sabato 5 dicembre 2020

Natale su Topolino n. 1517 (18-12-1984)

Riscopriamo il numero natalizio del 1985, tra rubriche, pubblicità e l'unica storia a tema.
La copertina è natalizia anche se i personaggi sono presi da Topolino e il Principe delle Tenebre, un storia extradimensionale che vede il topo e il pippide finire in un mondo fantasy, o almeno è quello che ho dedotto perché non l'ho letta, solo sfogliata.

Il sommario:

venerdì 4 dicembre 2020

DCU Infinite Holiday Special #1 (2006)

Storia: AA. VV.
Disegni: AA. VV.
Copertina: Howard Porter
Casa: DC Comics
Prezzo: € 4,99
Pagine: 72
Data d'uscita: 13 dicembre 2006
Acquistabile in rete passando per il sito della DC

Questo fumetto l'ho comprato nell'ormai lontano 2006, anche se, se non ricordo male, mi è arrivato a gennaio (il fumettaro mi faceva arrivare tutti i numeri del mese che avevo ordinato, all'inizio o alla fine di quello dopo, così con le feste concluse, non mi è venuta voglia di leggerlo. Negli anni successivi mi promettevo sempre di leggerlo non appena arrivava fine novembre/inizio dicembre ma per un motivo o per un altro, non facevo mai in tempo. Rimedio quest'anno, 14 anni dopo!

La copertina ha poco di natalizio, se non l'ammasso di regali che sta trasportando l'Uomo d'Acciaio.

Lo speciale raccoglie 7 storie con vari personaggi DC Comics in un contesto festivo, non necessariamente natalizio, per non offendere la sensibilità dei credenti di altre religioni (mavvaffanculo!).

giovedì 3 dicembre 2020

Catalogo GiG è Bel - Natale 1988

Conosciuto anche come "l'orgasmo multiplo di ogni bambino", GiG è Bel, nella seconda metà degli anni 80 e per la prima metà degli anni 90, è stato la contrapposizione per bambini di Play Boy.
Torna anche quest'anno il catalogo di giocattoli più amato del periodo natalizio, sempre grazie al sito retroedicola.com che lo ha condiviso per intero. Stavolta tocca a quello del 1988! Cliccando sul link, potete ammirare l'intero catalogo, qui invece mi limito a riportare solo le pagine più interessanti per me (per sicurezza, in caso il sito dovesse chiudere, ho salvato tutte le pagine).

Una copertina simpatica ma fredda, priva di spirito natalizio e giocattoli ma il contenuto è decisamente migliore! Nel 1988 ero piccolo, non ricordo se già sfogliavo i cataloghi ma alcuni giocattoli mi sono stati regalati dagli zii.

mercoledì 2 dicembre 2020

Reloaded: tutti i post natalizi sulla banda Disney


Come ieri, anche oggi mi limito a proporre delle "repliche", raccogliendo tutti i post natalizi che ho dedicato alla banda di topi e paperi della Disney, dall'apertura del blog al 2019.

martedì 1 dicembre 2020

Reloaded: tutti i post sui film natalizi


Quest'anno il bloghendario dell'Avvento salta, non ho le forze e né il tempo di fare un post natalizio al giorno, quindi ci saranno molte "repliche", non quotidianamente e alternate a quelli nuovi e a quelli fuori tema natalizio.

lunedì 30 novembre 2020

Horror Stories (PS4)

Acquistato lo scorso 23 aprile alla modica cifra di € 1,99, è stato il mio primo gioco PSN/indie/digitale di questa generazione (il secondo di sempre che ho pagato). Ammaliato dalla demo (ne ho parlato qui) e dal prezzo, non ho saputo resistere.
Horror Stories è un titolo che omaggia la pixel art, con grafica a 8-bit e visuale dall'alto. Ci mette nei panni di una vittima che è preda del maniaco omicida di turno, con l'obbiettivo di non farsi vedere, altrimenti si viene tagliati in due, cercare degli attrezzi coi quali creare delle trappole, 4-5 per quadro, che poco a poco uccidono l'assassino. Oltre gli attrezzi, di interattivi ci sono secchi o cassette degli attrezzi che passandoci sopra fanno rumore e richiamano l'attenzione del cattivo, e armadi o letti utili per nascondersi. Tutto ciò attraverso 16 quadri divisi in 4 livelli:
  1. la casa,  uomo contro assassino in maschera da okey;
  2. il campo di mais, ragazzina contro spaventapasseri;
  3. l'ospedale, bambino contro pagliaccio ciccione;
  4. e l'obitorio, uomo barbuto contro tizio con impermeabile e cappello (?).

domenica 29 novembre 2020

Pubblicità Bauli - Natale 2020: parliamone!

Finalmente è stato fatto fuori il ragazzino dalla voce da castrato bianca!
Purtroppo però sono rimasti testo e musica di merda, anche se a cantare è la versione scema di un qualsiasi nostro parente che ama il karaoke e si crede Franco Sinatra o Dino Martino, insomma, un Michele Bolla che ha dimenticato il talento a casa.

sabato 28 novembre 2020

Samuel Stern n. 12

La Casa delle Farfalle
Soggetto e sceneggiatura: Gianmarco Fumasoli, Massimiliano Filadoro e Marco Savegnago
Disegni: Salvo Coniglione
Copertina: di Maurizio Di Vincenzo, con Valerio Piccioni e colori di Emiliano Tanzillo
Casa: Bugs Comics
Prezzo: € 3,50
Pagine: 96
Data d'uscita: 29 ottobre 2020

Il passato che ritorna e scuote il presente. Nuovi amici e vecchi incubi che obbligheranno Samuel ad ascoltare le voci della casa delle farfalle.

Il singolo aggettivo per definire questo numero: pregno.
La serie in questi 11 mesi si è sempre contraddistinta per sapersi spostare da un tema all'altro, senza fissarsi troppo su di uno. Il minimo comune denominatore è sempre lo stesso, a cambiare sono i contesti e il modo in cui vengono generati i demoni. Stavolta però non è la cosa più importante ma è solo la conclusione di un percorso che racchiude tanti generi. Parte con la sparizione di bambini (giallo), la conseguente indagine (investigativo), l'entrata in scena di un agente di polizia sgarbato e brontolone (poliziesco), la visita ad un orfanotrofio dalla dubbia funzione (thriller), per poi arrivare all'orfanotrofio abbandonato (horror)... quando il libraio di Edimburgo si mette ad esplorarlo mi è sembrato di giocare a Silent Hill!

venerdì 27 novembre 2020

Grimm Fairy Tales 2020 Holiday Pinup Special

Storia: Dave Franchini
Disegni: Eduardo Garcia
Casa: Zenescope Entertainment
Prezzo: $ 5,99
Data d'uscita: 4 novembre 2020
Acquistabile su sito della Zenescope

Come lo scorso anno, lo speciale natalizio della Zenescope arriva all'inizio di novembre ma lo fa con un'unico racconto breve e poi una serie di pinup a tema, con tutti i personaggi femminili delle serie ispirate alle favole dei fratelli Grimm.

Il racconto, che conta 8 pagine, vede protagonista Robyn Hood (con la Y), una vigilante che veste i panni del famoso arciere di Locksley, nei giorni nostri.
È la vigilia di Natale e la ragazza è presa a uccidere un gruppo di vampiri nelle strade di New York, mentre tra sé e sé fa un monologo su cosa sia questa festa per lei, che essendo cresciuta da povera non conta nulla.


Allerta spoiler!

mercoledì 25 novembre 2020

Crossover #1, uno splendido omaggio a Superman

Storia: Donny Cates
Disegni: Geoff Shaw
Copertina: Geoff Shaw e Dave Stewart
Casa: Image Comics
Prezzo: $ 3,99
Pagine: 26
Data d'uscita: 4 novembre 2020
Acquistabile dal sito della Image Comics

L'11 gennaio 2017, sopra i cieli del Colorado, nel mondo reale appare improvvisamente ogni singolo personaggio dei fumetti che si sia mai visto, come nel più incasinato degli eventi estivi di supereroi! Solo che nella realtà le cose vanno diversamente ed è un totale disastro, la loro battaglia crea distruzione e morte fino a che, mesi dopo, uno dei super riesce a isolare l'intero stato dentro un campo di forza, nessuno può entrare e nessuno può uscire, persone reali e personaggi dei fumetti. Parenti, amati e amici vengono separati, come col muro di Berlino.

Seguono spoiler ma il primo numero è una sorta di anteprima, quindi se continuate a leggere, vi rovinate poco o niente.

martedì 24 novembre 2020

Sondaggio: Amazon sì/Amazon no

Si avvicina il venerdì nero e quale miglior settimana per proporre questo sondaggio? Anche se alla fine è una scusa per dire la mia... ma ci tengo comunque a conoscere la vostra.

Chi mi conosce privatamente, sa che non sono un fan di questa azienda di commercio elettronico ma non di certo per le cazzate che spara il populista a capo della Lega.

Il motivo principale è per come vengono trattati i dipendenti, che non è di certo la favola che raccontano nelle ultime pubblicità. Poi per carità, ho conosciuto anche chi si trovava bene, almeno all'inizio... non vedo più quei ragazzi da un po', spero stiano bene e non siano stati rapiti e rinchiusi in qualche magazzino.

Il secondo è perché odio le mode! Come per il 90% di chi compra l'iPhone, pur non capendoci nulla o sfruttandone poco o niente tutte le potenzialità, la stessa cosa vale per Amazon, tutti quelli che conosco ci si fiondano col paraocchi. Ma lo sapete che ci sono siti come trovaprezzi.it o anche il più comune dei motiri di ricerca, Google/shopping (che pubblicizza tantissimo Amazon) e che se li usate per cercare un prodotto, non è sempre l'azienda statunitense a stare tra quelle col prezzo più basso? Vallo a spiegare a 'sti ottusi...

lunedì 23 novembre 2020

Archie & Friends: Fall Festival #1 (#8)

Ultimo post a tema autunnale, poi si inizia con quelli natalizi.

Storia: Francis Bonnet - Bill Golliher - Angelo Decesare
Disegni: Jeff Shultz - Bill Galvan - Bill Golliher
Casa: Archie Comics
Prezzo: $ 2,99
Pagine: 20
Data d'uscita: 11 novembre 2020
Acquistabile sullo store della Archie Comics

Tuffati in un mucchio di foglie con Archie e i suoi Amici per questa divertente collezione di storie! Dalle torte di zucca e labirinti di mais infestati a spaventosi racconti intorno al fuoco [questi non ci sono n.d.E.] e rastrellate di foglie, questo numero è pieno di attività autunnali!

Solita formula, 4 racconti brevi da 5 pagine l'uno, stessa leggerezza di sempre, alcuni divertenti altri di normale intrattenimento, che ti invitano a proseguire fino alla fine, anche se poi il finale non è nulla di che. In questo caso il viaggio è migliore della destinazione.
Tutte a tema autunnale , tra foglie che cadono e prodotti tipici di questa stagione. Nonostante le zucche in copertina, non ci sono storie a tema Halloween, quelle ci sono state nel precedente speciale.

Le storie nel dettaglio:

Allerta (possibili e lievi) spoiler!

domenica 22 novembre 2020

Let's Love (David Guetta & Sia) Vs. Tough Boy

Tornano le battaglie delle sigle, la rubrica "sigle contro canzoni", per l'ultimo appuntamento dell'anno. Ne ho altre due in cantiere ma saranno per l'anno nuovo.
Ultimamente alla radio passano spesso l'ultimo successo di David Guetta, Let's Love, un bell'omaggio agli anni 80 e ogni volta che lo sento dico "ma guarda 'sto stronzo come ha copiato spudoratamente la sigla di Ken 2" (degli anni 80, per l'appunto), ovviamente mi riferisco alla parte lenta di quest'ultima.
Gli esperti di musica (io non so manco distinguere le note) mi potranno rispondere "ma che cazzo stai a di'?" ma ascoltate bene il sottofondo di bassi o batteria e ditemi se non è uguale.
Ascoltate insieme si distinguono facilmente, anche per uno che come me di musica ci capisce poco ma ogni volta che mi capita la canzone di Guetta e Sia (chi?) mi torna in mente subito la sigla del cartone animato.

sabato 21 novembre 2020

Samuel Stern n. 11

L'Abisso
Soggetto e sceneggiatura: Gianmarco Fumasoli, Massimiliano Filadoro e Marco Savegnago
Disegni: Lisa Salsi
Copertina: di Maurizio Di Vincenzo, con Valerio Piccioni e colori di Emiliano Tanzillo
Casa: Bugs Comics
Prezzo: € 3,50
Pagine: 96
Data d'uscita: 30 settembre 2020

Samuel e Duncan si troveranno a dover fare i conti con il loro passato. Un passato che riscopriranno entrando nell'accecante oscurità de L'Abisso.

Dopo un numero che mi aveva fatto un po' alterare, torna la trama semplice e non enigmatica, più lineare e senza troppi frasoni con similitudini da filosofo.
Insomma, torna la "normalità", torna l'amico prete e insieme fanno una bella gita molto fuori porta, un po' come per L'Isola dei Perduti (n. 4), L'Agenzia (n. 7) e Il Mistico (n. 9).
Si parte in quarta con quel piccolo lato comico, questa volta i battibecchi tra il libraio di Edimburgo e l'esorcista sono di alto livello, col secondo decisamente in forma, che tira continue frecciate all'altro.
Anche se si torna subito seri, non mancano altre punzecchiate nel corso della storia.

giovedì 19 novembre 2020

Catalogo Micro Machines (anni 90) /3

Ultimo appuntamento dei 3 che avevo programmato per il giovedì giocattoli dedicato ai mini cataloghi delle mitiche micro macchinine della mia (e di molti) infanzia, che un paio d'anni fa mi sono stati regalati dall'amico Riccardo Giannini di Abcb: il caffè di Riky.

Ancora non ci sono novità per la distribuzione in Italia riguardo il rilancio avvenuto lo scorso mese. Se qualcuno le avesse avvistate in qualche negozio, me lo faccia sapere nei commenti. Per ora l'acquisto online resta l'unica soluzione.

Non conosco l'ordine e quando sono stati distribuiti ma se qualcuno sa qualcosa di più, me lo scriva nei commenti, così aggiungo il dettaglio.

mercoledì 18 novembre 2020

Diabolik anno LIX - n. 11 Ginko Senza Più Regole

Soggetto: Mario Gomboli - Tito Faraci
Sceneggiatura: Tito Faraci
Disegni: Enzo Facciolo
Copertina: Matteo Buffagni
Casa: Astorina
Prezzo: € 2,80
Data d'uscita: 1 novembre 2020

Diabolik sa perfettamente che Ginko si è sempre rifiutato di infrangere la legge e il suo inflessibile codice morale, in nome della giustizia. Ma non ha previsto che un brutto giorno...

Copertina, titolo e sinossi dicono tutto, qualcosa scatta nella testa dell'ispettore, dopo un trauma ma perché proprio ora? Non è mica la prima volta che si ritrova coinvolto in una situazione del genere e a memoria ne ha vissute anche di peggiori. Sta tutto lì il nocciolo della questione e bisognerà arrivare fino alla fine per capirlo.

lunedì 16 novembre 2020

Uncharted 2: Il Covo dei Ladri (PS3/PS4)

Grazie a molte email che conservo, sono potuto risalire a quando su eBay mi sono aggiudicato questo capitolo per PS3, in edizione speciale (con confezione di metallo), ovvero il 25 febbraio del 2011 a € 24,99 (spese di spedizione comprese). Copia di merda perché la "sovracoperta" di plastica che avvolge la custodia, ha molte parti cancellate.
Devo averci giocato subito una volta che mi è arrivato e a memoria devo averlo finito in meno di una settimana. Perché non esiste un post dato che il blog è attivo dal 2008? Non lo so!

Copio e incollo dal post sul primo capitolo: la scorsa primavera la Sony ha reso gratuito Uncharted: The Nathan Drake Collection per PS4 (che raccoglie i primi 3 capitoli in versione rimasterizzata), come iniziativa per restare a casa durante gli arresti domiciliari. Tra agosto e ottobre ho (ri)giocato al 2, così posso dire la mia anche nel Regno!

Il Covo dei Ladri, uscito il 13 ottobre 2009 in Nord America e tre giorni dopo in Europa, comincia subito col botto, in una scena mozzafiato che vede il protagonista implicato in un incedente ferroviario, intento ad arrampicarsi su un treno che sta per cadere in un precipizio. Bisogna sbrigarsi prima che gli agganci dei vagoni cedano!

sabato 14 novembre 2020

Samuel Stern n. 10

L'Altro Inferno
Soggetto e sceneggiatura: Massimiliano Filadoro
Disegni: Annapaola Martello
Copertina: di Maurizio Di Vincenzo, con Valerio Piccioni e colori di Emiliano Tanzillo
Casa: Bugs Comics
Prezzo: € 3,50
Pagine: 96
Data d'uscita: 29 agosto 2020

Una casa isolata sopra una scogliera. Un libro infinito che nasconde un oscuro segreto. E un enigma, al quale Samuel dovrà dare una risposta. Cos'è l'inferno?

Come scritto nell'editoriale, questa è la prima storia scritta solo da Filadoro e, come lui, anche il suo personaggio si ritrova da solo a sistemare la situazione.
Ancora una volta questa serie dimostra di saper raccontare qualcosa di diverso da ciò che si è visto finora, nonostante i pochi numeri all'attivo. Il mondo demoniaco rimane il minimo comune denominatore ma stavolta incontra la metanarrazione! Il paragone con La Storia Infinita è inevitabile, in una versione d'orrore e claustrofobica.

giovedì 12 novembre 2020

Catalogo Micro Machines (anni 90) /2

Secondo appuntamento di 3 per il giovedì giocattoli dedicato ai mini cataloghi delle mitiche micro macchinine della mia (e di molti) infanzia, che un paio d'anni fa mi sono stati regalati dall'amico Riccardo Giannini di Abcb: il caffè di Riky.

Non conosco l'ordine e quando sono stati distribuiti ma se qualcuno sa qualcosa di più, me lo scriva nei commenti, così aggiungo il dettaglio.

mercoledì 11 novembre 2020

Super Duck #1 (un'altra parodia di Superman... e Capitan America)

Storia: Frank Tieri e Ian Flynn
Disegni: Ryan Jampole
Casa: Archie Comics
Prezzo: $ 3,99
Pagine: 20
Data d'uscita: 25 marzo 2020
Acquistabile su ComiXology

Super Duck è il più grande eroe di Ducktopolis [New Duck City nel fumetto, n.d.E.]. Sfacciato, arrogante e virtualmente imbattibile, ha sconfitto tutte le minacce della città e regolarmente sventato i piani del suo più grande rivale, il genio criminale e miliardario Dapper Duck.
[segue una sinossi che non ha nulla a che fare con l'albo]

Super Duck è un vecchio personaggio ma a me del tutto nuovo, che mi è capitato per caso all'occhio lo scorso settembre.
Internet mi dice: creato da Al Fagaly nel 1943 per la MLJ Comics (oggi Archie Comics), inizialmente come una parodia di Superman, soprattutto per il suo costume rosso e blu. Per ulteriori informazioni vi rimando alla pagina inglese di Wikipedia.

martedì 10 novembre 2020

Sondaggio: leggevi/leggi prima di andare a scuola/lavoro?

Qualche mattina fa (post scritto a fine settembre), facendo una strada che a metà anni 90 mi portava alla mia scuola media, mi sono posto questa domanda... leggevo i miei adorati fumetti prima della scuola?
Immagine provvisoria. Poi arriva la mia, in auto che leggo!
Alle elementari abitavo vicino, 3 chilometri e quindi non facevo in tempo ma in classe portavo più i giocattoli che i fumetti.

Durante le medie, che come ho ribadito più volte mi hanno traumatizzato, la situazione era diversa. Nel tragitto che mi portava a scuola ero terrorizzato, non riuscivo a pensare ad altro che a quelle terribili 5-6 ore che mi aspettavano, salvo quando c'era qualche squinzia che mi piaceva e allora, pensando a lei, la pillola (o dovrei dire supposta dal diametro di 8 centimetri) veniva addolcita. Comunque i fumetti li portavo, sfogliandoli solo durante la ricreazione e magari facendo qualche discorso nerd coi compagni. Preferivo leggere concentrato a casa.
L'ultimo anno invece ho iniziato a farmi scivolare tutto di dosso, godendomi i fumetti in qualsiasi momento, da quando li prendevo uscito da scuola, a casa anziché fare i compiti e durante le ore di scuola, anziché seguire le noiose lezioni. Ma nel tragitto ancora niente, l'unica cosa che potevo ottenere era un mal di pancia.

sabato 7 novembre 2020

Samuel Stern n. 9

Il Mistico
Soggetto e sceneggiatura: Davide La Rosa
Disegni: Luigi Zagaria
Copertina: di Maurizio Di Vincenzo, con Valerio Piccioni e colori di Emiliano Tanzillo
Casa: Bugs Comics
Prezzo: € 3,50
Pagine: 96
Data d'uscita: 30 luglio 2020

La fede mal riposta può diventare un mare di pece nera dove affogare. Samuel lo scoprirà a sue spese quando si troverà a intralciare il cammino del Mistico.

Dalla sinossi non si capisce molto, quindi provo a rendere più chiara la trama di questo numero, senza fare spoiler.

giovedì 5 novembre 2020

Catalogo Micro Machines (anni 90) /1

Due anni fa l'amico Riccardo Giannini di Abcb: il caffè di Riky mi ha regalato 3 vecchi mini cataloghi dedicati alle micro macchinine che hanno avuto successo negli anni 90 e che dovevano tornare ad ottobre. In realtà è ripartito il commercio e si trovano online ma per il mercato italiano, mi riferisco ai negozi di giocattoli, ancora non si sono veste.
Prima di partire con roba natalizia, per queste e per le prossime due settimane, ve li ripropongo per il giovedì giocattoli.
Non conosco l'ordine e quando sono stati distribuiti ma se qualcuno sa qualcosa di più, me lo scriva nei commenti, così aggiungo il dettaglio.

mercoledì 4 novembre 2020

Diabolik anno LIX - n. 10 L'Idolo della Vendetta

Soggetto: Enrico Lotti - Alessandro Mainardi - Andrea Pasini,
Sceneggiatura: Enrico Lotti - Alessandro Mainardi
Disegni: Angelo Maria Ricci - Marco Ricci
Copertina: Matteo Buffagni
Casa: Astorina
Prezzo: € 2,80
Data d'uscita: 1 ottobre 2020

Con metodica precisione, qualcuno sta uccidendo i collezioniste d'arte orientale. Ma perché, visto che non vengono derubati? Quando Diabolik ed Eva scopriranno il colpevole, saranno costretti ad andare molto, molto lontani da Clerville.

Un giallo in cui i protagonisti si ritrovano coinvolti loro malgrado, in cui faranno da investigatori. Ma questa è solo la prima parte della storia, mentre nella seconda si incontrerà un personaggio già visto nel 2018, in La Lama della Vendetta, concludendo una faccenda rimasta irrisolta.