mercoledì 24 febbraio 2021

Super 'Suckers #1 - Sorelle di Sangue

Storia: Darin Henry
Disegni: Jeff Shultz
Copertina: Jeff Shultz
Casa: Sitcomics; Sbam! Comics per l'Italia
Prezzo: € 4,90
Pagine: 64
Data d'uscita: 25 gennaio 2021
Acquistabile in edicola o sul sito Sbam! Comics

La vita di Jess e Kelly, due studentesse del Dixon College, cambia completamente quando scoprono di essere state vampirizzate dal loro boyfriend: con la loro nuova identità di adolescenti draculesche, come potranno conciliare la vita nel campus e… la loro sete di sangue?! Riusciranno a continuare a frequentare lo stralunato ultra-nerd Stewart, la spregiudicata e incasinatissima Vera e le svampite ragazze della “sorellanza” Rho Rho Rho? E cosa faranno quando sulla scena comparirà anche Richard, il belloccio quanto improbabile cacciatore di vampiri?

Nuova serie di cui sono venuto a conoscenza grazie a Fabrizio di Cent'anni di nerditudine, che conosce bene la mia passione per la Archie Comics, di cui Super 'Suckers riprende lo stile grafico grazie al disegnatore Jeff Shultz, conosciuto per chi segue i fumetti del giovane dai capelli rossi. Ambientata, guarda caso, in Pennsylvania che somiglia molto a Transilvania.


martedì 23 febbraio 2021

Vecchi telefilm e sigla: Primi Baci

Sitcom di produzione francese, andata in onda dal 1991 al 1995, mentre in Italia è arrivata nel marzo del 1995, trasmessa su Italia 1 in fascia pomeridiana.
Una serie di merda che ho sempre preso come la brutta copia francese di Bayside School, con tanto di risto-bar in stile americano anni 60. Secondo me era centomila volte meglio Arriva Cristina e a me quella serie faceva altamente cacare.
Però la sigla era carina... o comunque mi riporta ad un bel periodo, quei pochi belli che ricordo dopo che si è conclusa la mia infanzia.
Domenica notte l'ho anche sognata, dopo averla ascoltata per caso il giorno prima. Ero in casa e la passavano in TV e nel sogno musica e testo erano perfettamente corretti, conferma che il cervello registra proprio tutto. Infatti sono anni che vorrei farmi ipnotizzare per rivivere la mia infanzia, roba da realtà virtuale ma senza visore.

lunedì 22 febbraio 2021

Le tette di Assassin's Creed Origins: scatti dei topless in giro per l'Egitto

Era un po' che volevo pubblicare questo post, molto clickbait! Ma lo avrei fatto anche se non avesse attirato alcuna visita, da buon tettomane!
In giro per l'immenso mondo di questo videogioco ambientato nel primo secolo dopo Cristo, è facile incrociare donne coi seni di fuori, sia a passeggio che in zone come bordelli o dove si pratica l'amore libero (o quel che era in quell'epoca).
Da perfetto zozzone, non ho potuto fare a meno di catturare quei momenti ed eccovi la galleria.

mercoledì 10 febbraio 2021

Archie & Friends: Winter Wonderland #1 (2020)

Storia: Dan Parent
Disegni: Bill Galvan, Bill Golliher e Jeff Shultz
Copertina: Jeff Shultz
Casa: Archie Comics
Prezzo: $ 2,99
Pagine: 20
Data d'uscita: 9 dicembre 2020
Acquistabile sullo store della Archie Comics

Scendi in pista con Archie, vai a fare pesca su ghiaccio col sig. Watherbee, fai un combattimento di palle di neve con Jughhead e sorseggia una cioccolata calda con Betty e Veronica in questa collezione di divertimento invernale!

Solito albetto da 4 storie brevi, 5 pagine l'una, tutte rigorosamente a tema invernale. Lo avevo recuperato lo scorso anno ma poi è arrivata la primavera e ho deciso di rimandare. Sto sempre in ritardo!

martedì 9 febbraio 2021

Doogie Howser (serie TV con un giovanissimo Neil Patrick Harris)

Doogie Howser (Doogie Howser, M.D.) è una serie televisiva statunitense, ideata da Steven Bochco e da David E. Kelley, prodotta dal 1989 al 1993 dalla 20th Century Fox Television e che ha per protagonista Neil Patrick Harris.
Nel cast figurano anche Max Casella, James Sikking e Belinda Montgomery. Della serie sono state registrate 4 stagioni per un totale di 96 episodi. Negli Stati Uniti, il telefilm è andato in onda sull'emittente televisiva ABC dal 19 settembre 1989 al 24 marzo 1993. In Italia, è stato trasmesso da Rai 2.

Descrizione
Protagonista della serie è Douglas Howser, detto "Doogie", un ragazzo prodigio che a soli 16 anni esercita già la professione di medico, dopo aver conseguito la laurea ad appena 14 anni ed essersi diplomato all'età di 10. Attorno a lui "ruotano" gli altri personaggi: i genitori David (pure lui medico) e Katherine, l'inseparabile amico Vinnie (Max Casella), la fidanzata Wanda (Lisa Dean Ryan) e i colleghi e gli infermieri dell'Eastman Medical Center.

Edizione italiana
Il doppiaggio italiano della serie è stato effettuato presso la CDC con la collaborazione della S.A.S. e diretto da Gino La Monica su dialoghi di Donatella Laureati.

lunedì 8 febbraio 2021

[VIDEOGIOCHI] Little Nightmares: Complete Edition (PS4)

Consigliatomi da mio cugino Nicolò la scorsa estate e visto il genere, messo subito il lista. Lo scorso novembre ho beccato sul PlayStation Store la Complete Edition al 75% di sconto, da 29,99 a 7,49 euro e ho proceduto subito all'acquisto!
Solo ieri, cercando la copertina, mi sono accorto che esiste l'edizione fisica... volevo uscire e bestemmiare ai quattro venti ma pioveva.

Sviluppato da Tarsier Studios (LittleBigPlanet) e distribuito da Bandai Namco Entertainment  il 28 aprile 2017, Little Nightmares è un platform-puzzle-game a scorrimento orizzontate ma tridimensionale, nel senso che il giocatore vede la protagonista sempre dalla quarta parete ma può muoversi in tutte le direzioni, in uno spazio ristretto. Il video è sicuramente più chiaro di me. Tutto in un'ambientazione horror.
Impersonando una bambina, Six, si deve fuggire da quella che sembra una nave, sia per il luogo del primo quadro che per l'ambiente che oscilla a causa delle onde, muniti solo di un accendino che serve a illuminare i post bui e accendere lanterne o candele ai fini di un trofeo.

sabato 6 febbraio 2021

The Telegram No. 2: mascherine inutili; videogiochi e fumetti


Torna la rubrica aperiodica dove scimmiottando un giornale di notizie, raccolgo gli interventi che rilascio per il canale Telegram, dove spesso condivido le immagini di Instagram, in modo da farle arrivare anche a chi non usa la migliore app di messaggistica (e non solo).

Benvenuti su The Telegram, l'unico giornale del Regno, dato che qui vige la mia dittatura! Buona lettura.