Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

sabato 31 ottobre 2020

[GEEK LEAGUE - HALLOWGEEK] John Carpenter Presents Storm Kids - Stanley's Ghost (2020)

Da mesi non rispondevo alle chiamate della Geek League, ero M.I.A. (miss in action), rapito e imprigionato dal mio arcinemico pelato e malefico Next Future (sì, suona simile a Lex Luthor e non è un caso) che, grazie alla sua ultima arma, mi ha scaraventato contro tutte le nuove mode e le nuove tecnologie, mandando in tilt i miei superpoteri che si basano sulla nostalgia dei bei tempi che furono.
Sono riuscito a liberarmi giusto in tempo, non per una missione ma per una piacevole nottata nella natura, coi colleghi della Lega (non QUELLA Lega), intorno al fuoco, arrostendo marshmallow e raccontandoci di qualsiasi cosa a tema horror, non necessariamente geek.

NostalGeek vi parla di:
Stanley's Ghost - A Halloween Adventure
Storia: Jeff Balke - Paul Storrie
Disegni: Dave Alvarez
Copertina: Dave Alvarez
Casa: Storm King Comics
Prezzo: $ 4,99
Pagine: 34
Data d'uscita: 21 ottobre 2020
Lo trovate su ComiXology

Un gruppo di animali (poco) antropomorfi si ritrovano in una situazione paranormale.
Tutto comincia con l'anatra Billy che ha appena subito un torto, qualcuno ha succhiato tutto il succo dalla sua uva!
Il gatto Baby Fang, uno tra i sospettati, fa notare che non è stato l'unico furto di frutta, ne sono avvenuti anche altri ad Arbordale, con tanto di avvistamenti di fantasmi.
Decidono così di recarsi nella tenuta Bunnyburrow, dove si vocifera ci sia un fantasma.

venerdì 23 ottobre 2020

Diabolik anno LIX - n. 9 Amore Criminale

Soggetto: Mario Gomboli - Andrea Pasini
Da un'idea di: Michele Iudica
Sceneggiatura: Roberto Altariva
Disegni: Elia Bonetti
Copertina: Matteo Buffagni
Casa: Astorina
Prezzo: € 2,80
Data d'uscita: 1 settembre 2020

Giulia e Bruno si amano, ma soprattutto amano la violenza, il rischio, il brivido che dà l'essere dei rapinatori. Sulle loro tracce sono sia i poliziotti che Diabolik: chi sarà il primo a trovarli?

Due cani sciolti che mi hanno ricordato Zuccherino e Coniglietta, Tim Roth e Amanda Plummer in Pulp Fiction, molto più spietati ma procedendo con la storia scopriamo che sì, sono pazzi ma hanno un movente, condivisibile o meno.
Sono loro i protagonisti della storia, mentre Ginko e la coppia di ladri fanno solo da comprimari, protagonisti che a meno che tu non abbia problemi, odi dall'inizio alla fine e speri che facciano una brutta fine il prima possibile. A me non piace neanche quando Diabolik uccide troppo facilmente ma lui lo fa quasi sempre quando è messo alle strette, o comunque per raggiungere l'obbiettivo (nonostante spesso potrebbe evitare coi dardi narcotici). Loro invece uccidono gioiellieri a danno di terzi, per avvalere i loro ideali e poliziotti solo per aver provato a bloccarli.

lunedì 19 ottobre 2020

Assassin's Creed Origins: Gli Occulti (DLC)(PS4)

La storia della Confraternita prosegue con Gli Occulti.
Anni dopo la nascita della Confraternita, Bayek raggiunge la penisola del Sinai per indagare sul conflitto tra una fazione di ribelli e le forze occupanti romane. Mentre cerca di portare la pace, Bayek dovrà dar forma al codice che un giorno sarà noto come il Credo degli Assassini.

Esplora la meravigliosa regione del Sinai e incontra nuovi personaggi che ti mostreranno una nuova prospettiva sul Credo degli Assassini.

Gli Occulti, o in originale The Hidden Ones, è un contenuto extra scaricabile a pagamento, ambientato 4 anni dopo la conclusione di Origins, che mette a disposizione un'intera nuova regione, il Sinai.

Dal sito Ubisoft.com:
Il Sinai è una regione montuosa con una forte presenza militare romana. Potrete vivere in prima persona l'occupazione visitando accampamenti ben sorvegliati, porti e cantieri in cui i romani sono impegnati a smantellare i monumenti egizi. I luoghi ripidi e impervi di questa regione vi daranno l'opportunità di affinare acrobazie e strategie di gioco per affrontare nuovi e ardui combattimenti. Troverete alcuni volti noti e nuovi personaggi creati apposta per questa espansione.

domenica 18 ottobre 2020

Le copertine tradotte della Archie Comics: primavera/estate 2020

L'estate sta per giungere al termine anche qui nel Regno e le copertine a tema sono finite, quindi è giunto il momento di pubblicare il terzo archivio con le copertine tradotte della Archie Comics, che chi mi segue sul profilo Instagram ha già avuto modo di vedere durante gli ultimi mesi.
Il post sul blog lo uso sia come archivio che a favore di chi non è registrato su questo social network (sono comunque visibili nella colonna di destra).

Durante le traduzioni, ho deciso di optare sempre per la versione più letterale e quella di entrare al meglio nel balloon, forse a discapito della fluidità ma non mi va di stravolgere troppo i testi.
Quando ho iniziato a letterare per hobby, un professionista del forum di ComicUs mi ha dato queste due semplici regole base: restare fedeli il più possibile al testo originale e MAI ridurre la dimensione del testo per far entrare tutto, mantenendo la formula della O, ovvero che tra il testo e il bordo del fumetto, ci deve sempre entrare la lettera O. Su quest'ultima, oggi se ne infischiano in molti ma io, dopo oltre 10 anni, quando mi diletto a tradurre e letterare, ancora gli resto fedele.

venerdì 16 ottobre 2020

Diabolik anno LIX - n. 8 Viale del Tramonto

Soggetto: Patricia Martinelli - Andrea Pasini
Sceneggiatura: Rosalia Finocchiaro - Andrea Pasini
Disegni: Sandro Giordano - Stefano Santoro
Copertina: Matteo Buffagni
Casa: Astorina
Prezzo: € 2,80
Data d'uscita: 1 agosto 2020

Per un gruppo di vecchi attori i successi del passato sono ormai sbiaditi ricordi, ma le loro passioni possono essere ancora vive e forti. E, soprattutto, pericolose. Persino per Diabolik ed Eva.

Copertina e sinossi fanno capire che si tratta di un numero sfizioso per gli amanti o i nostalgici di quel cinema che non c'è più (eccomi!), anche se un po' malinconico. Infatti, quegli attori che un tempo erano sulla cresta dell'onda, per una sbagliata gestione del proprio patrimonio, oggi si ritrovano in una specie di ospizio, finanziato da una fondazione .

lunedì 12 ottobre 2020

Erica (PS4)

Come avevo anticipato nel post sulle anticipazioni, è un film thriller interattivo, con attori in carne e ossa, proposto gratuitamente a luglio per gli abbonati del PSPlus. Praticamente è un film a bivi, come i libri game o i fumetti a bivi di Topolino, solo che fai le scelte di personaggi in carne e ossa.

Indossa i panni di Erica, una giovane donna funestata da incubi sull'omicidio del padre. Nuovi indizi riportano alla luce eventi traumatici della sua giovinezza: starà a te scoprire la scioccante verità. [preso dal sito PlayStation]

Definirlo solo thriller è limitativo, perché c'è anche un poco di horror e tanta suspense (che accomuna entrambi i generi), come si vede in molte pellicole sul grande schermo.
La protagonista pare abbia dei poteri paranormali che dovrebbero permetterle di prevedere il futuro. Uso il condizionale per non fare spoiler ma anche perché è ciò a cui punta inizialmente la storia, ovvero far dubitare il giocatore quanto il personaggio che guida.
Quando veniamo accolti nell'istituto fondato dal padre di Erica, dopo aver subito un'irruzione nel nostro appartamento, facciamo la conoscenza sia di individui che trasmettono fiducia che di quelli loschi, con situazioni che farebbero storcere il naso a chiunque abbia visto 5-10 film di questo genere, ogni cosa fa pensare ad una setta ma sarà così? A quel punto, personalmente, mi sono chiesto: sono troppo diffidente per esperienza filmica o c'è proprio puzza di bruciato?