domenica 31 dicembre 2023

Ultimi film natalizi visti nel 2023 - terza parte


Terza e ultima parte, in un post che dovevo pubblicare il 23 dicembre. Non ho avuto tempo, poi ho visto altro e ho accorpato tutto prima della fine dell'anno. Tanto quest'anno nessun annuncio in diretta nazionale. Anche se era tradizione, dopo anni mi sono rotto i coglioni.
Approfitto di questo post per augurare a tutti buona fine e buon principio, chiedendo di fare attenzione perché il 2024 sarà un nuovo anno bisesto... e sappiamo tutti come è andata a finire l'ultima volta.

sabato 23 dicembre 2023

Alan Ford n. 522 A Christmas Carol (2012)

Soggetto e sceneggiatura: Max Bunker
Disegni: Paolo Piffarerio
Copertina: Dario Perucca
Casa: Max Bunker Press
Prezzo: € 5,00
Data d'uscita: dicembre 2012
Per chi è totalmente digiuno dalla serie: Wikipedia

Per la copertina si ringrazia il sito Fumetto Online.

Siete vecchi lettori di The Reign of Ema? In tal caso ricorderete che una versione di Canto di Natale è stata già proposta in un vecchio numero.
Essendo un numero inedito, sono andato sulla fiducia, credendo di leggere una nuova storia, sicuramente poco originale. Colpa della mia memoria, mi sono reso conto solo alla fine, con l'epilogo, che si trattava della stessa identica storia ma a colori. Senza cambiare una virgola se non l'aggiunta del colore, ci si ritrova per le mani una storia letta 1998, n. 354 Lo Spirito di Natale.

venerdì 22 dicembre 2023

[Miniserie TV] Natale con uno Sconosciuto (prima e seconda stagione)


Johanne, perennemente single, stanca dei continui commenti sul suo stato sentimentale, racconta alla famiglia invadente di avere un fidanzato, ma è una bugia. Inizia una caccia di ventiquattro giorni per trovare un fidanzato da portare a casa per Natale.

Solita miniserie, suddivisa in due stagioni, composta da 6 episodi ciascuna, della durata di 30 minuti l'uno, che ne fanno un film allungato. Firmata Netflix!

Lo avevo detto lo scorso anno, quando per sbaglio ho visto il remake italiano, Odio il Natale, che quest'anno avrei visto l'originale, che mi era sparita dai consigliati. Soprattutto perché incazzato per il finale aperto. Magari durante le feste guarderò anche la conclusione di quella italiana.

Natalissimo (DisneySSIMO n. 114, 2023)

Storie e disegni: di AA.VV.
Copertina: 
Casa: Panini Comics
Prezzo: € 4,50
Pagine: 192
Data d'uscita: 20 novembre 2023

Come ogni anno torna in edicola il classico volume per le feste, con una ricca raccolta di storie perfette per aspettare la Vigilia in compagnia dei più amati personaggi del mondo Disney. I lettori si ritroveranno a Quack Town, con un giovanissimo Paperino, nella divertente Paperino Paperotto e l’invito natalizio, in cui l’abile Daniela Vetro ci restituisce tutta la magia del Natale.
[Sinossi e copertina presi sul sito Panini]

Ovviamente, come per lo scorso Estatissima, non l'ho comprato ma ho preferito recuperare i vecchi Topolino e leggere le storie del sommario. € 4,50 sono davvero troppi e bisogna dare uno stop a questi continui aumenti, soprattutto perché gli stipendi sono sempre gli stessi da 20 anni e non me ne può fregar di meno se i costi di produzione aumentano. L'inflazione c'entra e funziona quando c'è un adeguamento equo, non dove lo prendono nel culo solo gli acquirenti. La disparità di storie topi/paperi persevera ma sarebbe strano il contrario, 2 a Topolinia e 6 dall'altra parte, anche se 2 sono cortissime.
Anche alcune di queste (la metà) le ho lette ieri sugli scogli... che fa per niente natalizio. Diciamo che era meglio leggerle tutte sotto il piumone.

Come al solito, cliccando sul titolo si va su INDUCKS, con tutti i dati e le pubblicazioni della storia.

giovedì 21 dicembre 2023

Ultimi film natalizi visti nel 2023 - seconda parte


Rieccomi con la lista delle ultime pellicole a tema, viste e riviste. Dovrei stare già alla terza o quarta parte ma tra la mancanza di voglia di scrivere e l'essermi concentrato più sulle miniserie, mi ritrovo in ritardo sulla tabella di marcia.
Solo quattro lungometraggi, con due commedie romantiche (sulla RAI e su TimVision), qualcosa di nuovo e appena uscito (su Disney+) e, per concludere, un vecchio film per la televisione del 1996 (su Pluto o Rakuten).
Buona lettura o buona visione, nel caso aveste voglia di recuperare!

mercoledì 20 dicembre 2023

Alan Ford n. 402 Scherzo di Natale (2002)

Soggetto e sceneggiatura: Max Bunker
Disegni: Omar Pistolato
Copertina: Dario Perucca
Casa: Max Bunker Press
Prezzo: € 2,20
Data d'uscita: dicembre 2002
Per chi è totalmente digiuno dalla serie: Wikipedia

"Una mattina di dicembre che bussa ormai al Natale...", inizia così questo speciale natalizio. Col Numero Uno sotto influenza e che potrebbe lasciarci le penne, per la gioia di alcuni. Una sequenza che va avanti per svariate pagine fino a che la scena viene spostata altrove.
Sulla città, vola un dirigibile pubblicitario che annuncia uno scherzo di Natale. Alan Ford accetta un lavoro come Babbo Natale, per fare pubblicità a questo scherzo, senza conoscere la risposta, solo per racimolare qualche dollaro.

lunedì 18 dicembre 2023

[Serie TV] Nuovo Santa Clause Cercasi (seconda stagione)


Nella seconda stagione, Scott Calvin (Tim Allen) è costretto a proseguire la sua attività come Babbo Natale, non avendo trovato un degno successore nella prima stagione. Ora che Scott e la sua famiglia hanno salvato di nuovo il Natale, Scott inizia ad addestrare suo figlio Cal (Austin Kane) affinché erediti l’attività di famiglia come nuovo Santa Claus.

Ha debuttato l'8 novembre di quest'anno coi primi due episodi, per poi proseguire uno a settimana.
Personalmente l'ho cominciato e finito ieri! I primi 3 episodi la mattina, mentre l'ho ripreso e concluso nel tardo pomeriggio.
Sei episodi da circa mezz'ora, un'altra miniserie che, tutto sommato, compongono un film allungato, della durata di circa 3 ore.

mercoledì 13 dicembre 2023

Alan Ford n. 306 Magro Natale (1994)

Ecco un altro speciale natalizio dell'Agenzia T.N.T., con qualche giorno di ritardo. L'abbonamento al PlayStation Plus in scadenza ha avuto la priorità, facendomi accantonare il materiale natalizio.

Soggetto e sceneggiatura: Max Bunker
Disegni: Matteo Paganini
Copertina: Dario Perucca
Casa: Max Bunker Press
Prezzo: L. 2.500
Data d'uscita: dicembre 1994
Per chi è totalmente digiuno dalla serie: Wikipedia

Siamo di nuovo a ridosso del Natale, inizia a nevicare e tutti sono più buoni! Compresi Geremia e Cariatide che, stranamente, litigano su chi debba spalare la neve... bontà che non viene spiegata.
Dopo aver salvato il Conte, reduce dalla sua ultima truffa contro un bravuomo vestito da Babbo Natale, il Numero Uno lo copre e intasca il malloppo.
Il vecchio pensa comunque a un modo per far passare un buon Natale alla agenzia, in modo da farli abbuffare almeno durante il cenone. Inscena una lettera minatoria verso un certo Bull, in modo da far ingaggiare la squadra durante la cena natalizia tra ricconi. Dopo il lavoro, finalmente tutti potranno mangiare!

venerdì 8 dicembre 2023

Natalissimo (DisneySSIMO n. 109, 2022)

Storie e disegni: di AA.VV.
Copertina: 
Casa: Panini Comics
Prezzo: € 4,00
Pagine: 192
Data d'uscita: 20 novembre 2022

Come ogni anno arriva l’albo dedicato al Natale, con tante avventure ambientate a Paperopoli, Topolinia e anche a Quack Town. 
Nel volume è infatti prevista la divertente Paperino Paperotto e l'antiorologio di Babbo Natale in cui Stefano Ambrosio e Donald Soffritti ci portano nell’infanzia di Paperino, per vivere le festività attraverso i suoi occhi di “paperotto”…
[Sinossi e copertina presi sul sito Panini]

Lo avevo iniziato lo scorso anno ma poi mi sono fermato. Sapendo che non avrei mai fatto in tempo, ho rimandato.
Lodevole la copertina! Natalizia, rilassante e romantica, per di più ha solo i topi, senza gli odiosi paperi! Che comunque rende più dal vivo, come si può percepire dalla mia foto in spiaggia.

Come al solito, cliccando sul titolo si va su INDUCKS, con tutti i dati e le pubblicazioni della storia.

giovedì 7 dicembre 2023

[Serie TV] Nuovo Santa Clause Cercasi (prima stagione)


Scott Calvin è tornato! Regna da quasi trent'anni come Santa Claus e non è mai stato così felice. Ma la popolarità del Natale sta scemando, e così la magia di Santa Claus. Scott deve affrontare mille difficoltà per restare al passo con il suo lavoro ed essere presente per la sua famiglia. Dopo aver scoperto che esiste un modo per ritirarsi, Scott medita di cercare un degno successore e svestire i panni di Santa Claus per potersi dedicare alla sua vita privata di padre e marito.

Solita miniserie Disney di 6 episodi, tutti da circa mezz'ora, che ne fanno un film diluito, uscita lo scorso anno. Quest'anno è uscita la seconda stagione, di cui parlerò prima di Natale. Seguito diretto dei tre film con Tim Allen, il primo risalente addirittura al 1994!

martedì 5 dicembre 2023

Ultimi film natalizi visti (e rivisti) nel 2023 - prima parte

Pubblicazione in ritardo, originariamente prevista per ieri mattina. Impegni e imprevisti mi fanno slittare tutta la programmazione...


Il titolo dice tutto. Le pellicole che ho iniziato a vedere a partire da fine novembre, con qualche giorno di anticipo ma solo perché il freddo è arrivato prima. Come si fa a immergersi in paesaggi innevati quando tu, al centro Italia, ancora scendi in spiaggia a leggere fumetti e fare tuffi? Quest'anno il freddo ha deciso di anticipare e così ho anticipato (ma non è durato, fine settimana caldissimo ma poi per fortuna di nuovo freddo). Nonostante ciò ho continuato, grazie anche a una casa posizionata a nord, dove dentro fanno 10° in meno confronto all'esterno.
Ed ecco ciò che ho visto. Come anticipato nel diario, tutte commedie romantiche (a parte una - trova l'intruso!) da gustare tra una manicure con asciugamani in testa e maschera facciale, o mentre si stira una pila di panni coi bigodini in testa.

domenica 3 dicembre 2023

Spot Bauli - Natale 2023, un morbido viaggio: finalmente si è tolto dal cazzo il jinge di merda!!!


Dopo circa 20 anni (non li ho contati ma fosse per la percezione del tempo, giurerei che per me ne sono passati 170!), finalmente è stato tolto il jingle più brutto della storia! Addio all'eunuco di merda che cantava in falsetto (o voce bianca) e bentornato vociona bassa che ricorda il jingle storico! BA-BA-BA-BAULI!

Lo scorso anno non ne ho volutamente parlare perché era la solita schifezza. Per i più forti di stomaco, ecco il Natale di Bianca (ne sconsiglio la visione!).
Poi a Pasqua è miracolosamente sparito, con la pubblicità sulle uova, che avevo perso ma per me Bauli è solo Natale. Con mio sommo stupore e piacere, ho scoperto che il jingle è tornato ad essere affine alle origini, con le voci da tenore!

sabato 2 dicembre 2023

Alan Ford n. 30 Santa Claus' Story (1971)

Dovevo pubblicare stamattina alle 7 ma ieri mi sono addormentato prima di finire di leggere, poi notte in bianco per insonnia, a pranzo l'ho concluso con molta lentezza (spiego il perché più giù), infine Blogspot mi ha dato problemi non aggiungendo le immagini. E ho sempre poca voglia di scrivere e lo faccio coi film che mi distraggono.

Soggetto e sceneggiatura: Max Bunker
Disegni: Magnus
Copertina: Magnus
Casa: Editoriale Corno
Prezzo: L. 200
Data d'uscita: dicembre 1971
Per chi è totalmente digiuno dalla serie: Wikipedia

Il Gruppo T.N.T. e in viaggio verso New York, di ritorno da qualche missione che ignoro, probabilmente avvenuta nei precedenti numeri, su carrozza trainata da due cavalli... boh? Un giorno recupererò.

Prima di concentrare la storia su di loro, viene mostrata la situazione economica del Paese, con tasse esagerate e degrado, dove si prova a fare allocchi i poveri, con inverosimili slogan. Tutto su sfondo natalizio, ovviamente, altrimenti non starei qui a parlarne.

venerdì 1 dicembre 2023

Diario di Natale: calendario dell'Avvento; commedie natalizie; me ne frego del politicamente corretto; il freddo


Come anticipato, non ci sarà il classico "bloggendario dell'Avvento", però ho comprato due calendari all'Eurospin (foto). Pubblicherò a caso, a seconda di ciò che mi gira per la testa! L'unica cosa che posso confermare sono i numeri a tema di Alan Ford, avendone recuperati a sufficienza! Il primo arriverà sabato, col supporto di Riccardo dell'Abcb: il caffè di Riky, mio socio per quanto riguarda i fumetti di Max Bunker e le raccolte Disney, anche se non è più molto presente nel blogging.

Per quanto riguarda i film, sono immerso nelle commedie romantiche natalizie. Avete mica da consigliarmi qualcosa per il prurito intimo? Vagisil potrebbe andare? Scusate ma ho la vagina solo da quattro giorni. Che poi conosco solo donne che hanno gusti più rudi dei miei, comprese quelle che ogni tanto mi commentano...