mercoledì 28 febbraio 2018

Ricordi: Il Mio Primo Fumetto di Superman

Secondo appuntamento della nuova rubrica che tratta un ricordo di qualcosa a cui sono legato, esattamente un mese dopo il primo articolo, spero di riuscire a mantenerla mensile questa rubrica.
PREAMBOLO
Era il tramonto dei mitici anni 80, io ero un minuscolo scricciolo che si era innamorato del personaggio rosso e blu per via dei meravigliosi film con Christopher Reeve, una passione alimentata dal costume carnevalesco del primo supereroe regalatomi dai miei (negli anni a venire mamma si pentì un po' di questo regalo, convinta che diede il via alla mia passione un po' troppo esagerata).
Un costume che riuscivo a tirar fuori dagli scatoloni anche durante le stagioni lontane dal Carnevale, anche quando faceva caldo, mettendo una camicia sopra, mimando il personaggio ma morendo di caldo.
Proprio in quegli anni mio padre mi disse che quel personaggio che

lunedì 26 febbraio 2018

Ultimate Ghosts 'n Goblins

Torna dopo tanto il lunedì videogiochi, ormai appuntamento aperiodico ma sempre nel primo giorno della settimana!
Questa volta tocca ad una delle tante versioni del mio gioco preferito di sempre, Ghouls 'n Ghosts per Sega Master System (l'unica che abbia mai amato).

Prodotto e sviluppato dalla Capcom, uscito in esclusiva per PSP nel settembre del 2006, Ultimate Ghosts 'n Goblins riprende il nome che ha dato origine alla leggenda nel 1985.

L'ho recuperato solo lo scorso sabato principalmente per 2 motivi:
1) non ricordavo dove avevo messo la console portatile, non mia ma dopo un tot di anni se il proprietario non la reclama, diventa dell'attuale possessore, non so quale legge o etica imponga questa cosa, finita nella confusione di una stanza che uso come sgabuzzino (mi spiace Federico o Tancredi, non ricordo di chi di voi due fosse).
2) non sapevo nulla dell'esistenza di questo titolo o forse ho deciso di rimuoverlo per la mia avversione verso le versioni diverse da quella del SMS (ho odiato Super Ghouls 'n Ghost).

Sostanzialmente mi ha deluso, come ogni altra versione che non sia

domenica 25 febbraio 2018

New Super-Man #15-19 Equilibrium

La vicenda riprende esattamente da dove si era interrotta, coi tantissimi personaggi, divisi per gruppi, ognuno che ce l'aveva con un altro per propri motivi.
La serie continua a piacermi e la confermo come una delle più piacevoli e interessanti del marchio DC Rebirth. Piccola parentesi: Deadshot sbaglia di proposito il nome del protagonista in Super-Boy, mi sa che non sono il solo a ritenerlo una variante di Conner, piuttosto che dell'Azzurrone.
L'ultima storia è un fill-in dedicato alla reporter alla quale fa il filo

venerdì 23 febbraio 2018

POST N. 500!!!

Non sono tanti calcolando che il blog è al decimo anno di vita ma tenendo conto che nella maggior parte degli anni non ho superato i 30 post, che ero seguito pochissimo, quasi per niente, che quando ho avuto degli allontanamenti dal fumetto, parlavo solo di videogiochi, i quali finivo in media uno ogni 3 mesi circa, che di film/serie TV/cartoni ho sempre scritto poco, ecco spiegata la mia latitanza in molti periodi.

Rubando l'idea a Riccardo de Il Bazara di Riky, che per il suo 200° post aveva riproposto vecchi articoli che ci teneva a far leggere ai nuovi seguaci, farò lo stesso riproponendo i miei, non i suoi, tra varie categorie, per accontentare tutti!

Ecco i miei cinque ripescaggi:

mercoledì 21 febbraio 2018

Super Sons #6-10 Planet of the Capes

Secondo post consecutivo dedicato alla DC, dato che c'è ancora molto da recuperare e a gennaio ho poltrito a differenza di ciò che mi ero premesso.
Bel gioco di parole riguardo il titolo! Ma non è l'unica cosa bella, anche la storia lo è, con un sempre ottimo Tomasi che sa sempre quello che fa.
Questo arco è suddiviso in due parti, la prima (#6 e 7) è quella urbana, col solito divertentissimo scambio di battute tra Damian e Jon, ospiti i Giovani Titani che, esasperati, non sanno più se assecondare o meno il figlio di Batman, mentre la seconda (#8-9) è tutta avventura, in uno strano pianeta di un'altra dimensione (o

lunedì 19 febbraio 2018

Titans Vol 3 #12-18 A Judas Among Us

Oggi è il turno dei Titani, che non leggevo e commentavo addirittura da luglio!
In realtà il dodicesimo e il tredicesimo numero di questo story arc, quello che ci rivela l'identità del traditore tra i sette membri, li avevo già commentati, quindi partirò dal 14.
Questa volta dare un giudizio per me è davvero dura. La storia è sviluppata in modo sublime come ci ha abituati Abnett fin dall'inizio, è tutto ottimo, le vicende, le interazioni tra i personaggi, i rapporti che si increspano ed eventualmente si aggiustano, una lettera scritta ad un amico (Wally a Dick, sul #15) tra le più emozionanti che abbia mai letto, perfettamente inserita nel contesto... ma viene rovinato

sabato 17 febbraio 2018

Un Brutto Quarto D'Horror con il...Professor Rantolo nn. 1-10

Stasera per caso mi sono imbattuto in questo fumetto di cui non avevo mai sentito parlare.
Si tratta di brevi racconti horror, realizzati da autori e disegnatori emergenti, sulla scia del mitico zio Tibia, sostituito qui dal professor Rantolo come presentatore, che introduce le storie in rima, rilasciati gratuitamente in formato PDF e poi raccolti in volumi cartacei a pagamento, potete trovare tutto sul sito ufficiale.
La prima pagina di ogni numero, quella in cui rantolo presenta, mi hanno ricordato il vecchio fumetto della EC Comics, Tales from the Crypt, credo inedito in Italia ma che conosciamo per via della serie I Racconti della Cripta, in cui però a presentare

giovedì 15 febbraio 2018

Trinity Vol. 2 #12-15 Dark Destiny

Si continua col recupero DC, stavolta Trinity che non leggevo e commentavo dalla fine dell'estate scorsa (wow, come è voltato il tempo)!
Per questo arco narrativo torna Rob Willimas (Suicide Squad), come per l'annual, da cui riprende le vicende, oltre che dal settimo numero (non scritto da lui), numeri che non mi erano piaciuti (abituato anche all'ottimo Manapul).
Tornando a Dark Destiny, per essere una storia che ho letto controvoglia, con il lato DC che meno mi piace, quello magico e

martedì 13 febbraio 2018

The Ranch (prima stagione)

Scoperto per puro caso grazie a Netflix (è una sua esclusiva), il periodo in cui inculavamo il mese di prova per poi disdirlo (primavera 2016), a giro tra cugini e rispettive fidanzate (alla fine abbiamo fatto l'abbonamento per quasi un anno ma diviso sempre per 4), principalmente per Ashton Kutcher (si pronuncia cutcer e non catcer) ma convinto che fosse un normale telefilm, invece si tratta di una sitcom con set cinematografici al posto di ambientazioni natuarali, nonostante la sigla faccia pensare ad altro.
Erroneamente, leggo anche su Wikipedia, viene suddiviso in 4 stagioni quando attualmente ne sono uscite solo due. L'errore nasce dal fatto che Netflix rilascia una mezza stagione alla volta, quindi la prima stagione/prima parte (primi 10 episodi, da ora S01A) e la prima stagione/seconda parte (secondi 10 episodi, da ora S01B), per molti sono le prime due ma sul portale streaming è tutto chiaro.

domenica 11 febbraio 2018

Detective Comics #965-968 A Lonlely Place Of Living (sta tornando Conner Kent?)

Finalmente ci siamo, dopo tanti rimandi riesco a commentare una delle storie che più ho atteso in questi quasi 2 anni di DC Rebirth, dopo l'identità di Mr. Oz (tra i protagonisti di questo story arc) e la faccenda di Ray Palmer.
Lo story arc che ci ha raccontato del ritorno di Tim è stato uno dei migliori che abbia letto del periodo Rinascita per le emozioni che mi ha donato e per le belle idee ma allo stesso tempo ha i due soliti

venerdì 9 febbraio 2018

Le 5 sigle de I Cavalieri Dello Zodiaco (sondaggio)

Oggi voglio proporre il primo sondaggio della storia di questo blog. L'argomento sono le sigle dei cartoni animati, il cartone invece è il mitico I Cavalieri Dello Zodiaco che negli anni ha avuto più sigle, da un articolo che avevo nelle bozze da questa estate e che volevo proporre ai tempi dei sondaggi del Moz O'Clock (leggi in basso) ma non sono riuscito a sincronizzarmi.
Chi mi conosce da un po' sa quanto sia conservatore e quasi sempre bocci le sigle dopo la prima ma questo anime è l'unico di tutti quelli con cui sono cresciuto, ad avere una lista di sigle che mi piacciono quasi tutte o comunque non schifi del tutto (nonostante due siano cantate da Vanni che io difficilmente digerisco).

Prima di votare, riascoltiamo tutte e cinque le sigle!

mercoledì 7 febbraio 2018

Devious Maids (prima stagione)

Era il lontano 2013 quando insieme alla mia ragazza decisi di fare maratone di Desperate Housewives, una delle mie serie preferite di sempre, top 20 senza dubbio!
Mentre procedevamo stagione per stagione e stavamo per giungere alla fine, la mia lei venne a conoscenza di una nuova serie dello stesso autore ma era solo all'inizio, quindi le risposi  che avremmo dovuto aspettare la conclusione definitiva per godercela a maratone come con le casalinghe. Quel giorno è arrivato!
La serie non è ai livelli della precedente citata (mi manchi Susie Q, Teri Hatcher, migliore Lois Lane di sempre!), ha tantissimi buchi

lunedì 5 febbraio 2018

Geek League - il mio totem geek

Ci siamo, la prima missione della Lega si sta per avvicinare ma prima di partire, il nostro leader, su suggerimento di un altro leaguer, ci ordina di prendere l'oggetto che ci dà potere, che ci rappresenta, il nostro totem e di descriverlo per conoscerci meglio!
Qui vi presento quello mio, mentre per quello di tutti gli altri membri potete scoprirlo raggiungendo i loro blog dai link a fondo articolo, vi presento il mio.

sabato 3 febbraio 2018

Liebster Award! Glorius Edition (the interview)

A forza di essere nominato, ho dovuto cedere e rispondere almeno a questo award ma lo faccio con piacere perché è più una intervista flash che una catena e poi le domande sono fatte da Riccardo de Il Bazar di Riky, quindi lo faccio ancora con più piacere.
LE REGOLE
1) Ringraziare e rispondere alle 11 domande di chi ti ha premiato;
2) premiare gli 11 blogger meritevoli che non raggiungono i 200 followers;
3) comunicare la vincita agli altri blogger premiati;
4) proporre ai premiati altre 11 domande.

L'INTERVISTA
Quotando Riky l'intervistatore:
BAD TASTE TEST, LE UNDICI DOMANDE BY RIKY

Ok, sono domande di cattivo gusto. Siete liberi di tirarvi indietro! :P

venerdì 2 febbraio 2018

Arriva la Geek League!

Finalmente! Era ora! Era dall'estate scorsa che se ne parlava, forse anche prima, sia privatamente che pubblicamente tra i commenti di vari blog. Dopo qualche rimando, il progetto doveva partire a novembre, ce l'abbiamo fatta, abemus lega (mi dava troppe opzioni il dizionario italiano/latino per "lega" e io avevo 3 al liceo)!
Dalla mente iperattiva di MikiMoz, nasce questo gruppo, con l'intenzione di fare "comunella", come chi tratta altri argomenti ma lo ha già fatto da tempo. Quindi da oggi anche noi che abbiamo interessi meno di moda, avremo il nostro super gruppo!

Long live the Geek League!

La scheda del mio personaggio