Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

sabato 22 dicembre 2018

Attori natalizi (+ il ritorno di Kevin McCallister!)

Altro recupero,  mentre stasera si prosegue con la casella odierna, con il Topolino natalizio.
Ci sono attori che hanno fatto più di un film natalizio, tanto da farmi pensare che forse amano il Natale quanto me.
Con questo post voglio raccogliere quelli più famosi con film conosciuti.

Tim Allen, oltre alla famosa trilogia Santa Clause (1994, 2002, 2006), è presente in Fuga dal Natale (2004).
In questo film sono presenti Jamie Lee Curtis e Dan Aykroyd, che tornano a fare un film natalizio insieme dopo 21 anni.
Il film ovviamente è l'intramontabile Una Poltrona Per Due (1983), dove c'è anche Eddie Murphy, che a sua volta è protagonista in una specie di sequel (per via del cameo dei fratelli Duke divenuti barboni) Il Principe Cerca Moglie (1988), sempre ambientato nel periodo natalizio.
Finiti gli intrecci che frullano nella mia testa da anni, c'è Whoopi Goldberg che fa Dio in Natale con i Muppet (2002), poi in Chiamatemi Babbo Natale (2004) prende il posto del panzone, proprio come accaduto a Tim Allen.
Will Ferrell è protagonista di Elf (2003) e poi co-protagonista con Mark Wahlberg in Daddy's Home 2.
Vince Vaughn è il fratello di Babbo Natale in Fred Claus - Un Fratello Sotto l'Albero (2007) e l'anno seguente è in una coppia che ogni Natale fugge dai familiari in Tutti Insieme Inevitabilmente (2008).
Jim Carry è Il Grinch (2000) e Ebenezer Scrooge, oltre che i fantasmi in A Christmas Carol (2009).
Ometto Dean Cain, l'ex Superman televisivo, perché ne ha fatti talmente tanti che ho perso il conto e neanche li ricordo, tutti film TV con la stessa trama da commedia familiare.

BONUS
Macaulay Culkin, anche se di natalizio ha fatto solo il piccolo Kevin in Mamma Ho Perso l'Aereo (1990) e Mamma Ho Riperso l'Aereo - Mi Sono Smarrito a New York (1992), questo personaggio gli è rimasto incollato, tanto che ogni tanto si diverte ad omaggiarlo, come in un video di 3 anni fa e in una pubblicità di quest'anno:

Se avete correzioni o delle aggiunte, dite pure che la lista sarà perennemente aggiornata.

8 commenti:

  1. Il primo corto proprio non lo conoscevo, il secondo l'avevo già visto e mi ha molto divertito :) Secondo me il buon Macaulay non è malvagio come attore, se gli passano i problemi che ha avuto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che per il primo non ci siano i sottotitoli ma per fortuna si capisce.
      Il secondo invece me lo ha girato stamattina mio cugino, me lo stavo per perdere!
      Concordo sull'attore 😉

      Elimina
  2. Il video di google assistant mi ha fatto stringere un po' il cuore, perché è proprio fatto a misura sul vecchio film..e vedere Macaulay con la vecchia pettinatura...invece che con quei capelloni lunghi (basta capelli lunghi negli uomini! :D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà quanto sarà costato ricreare le scenografie, perché dubito che la casa sia rimasta intatta.
      Viva i capelloni! 😝

      Elimina
  3. Ho visto il video, troppo forte :D
    Per quanto riguarda i film, tutti quelli da te citati ho visto e mi piacciono ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me ha migliorato il Natale 😁
      Ottimo, per una volta concordiamo al 100%, invece per la prossima lista mi sa che non concorderemo per niente 😆

      Elimina
  4. Macaulay Culkin è comparso nel ruolo di se stesso nello special natalizio dell'angry video game nerd, con tanto di battute equivoche sui giochi della saga Home Alone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccomi Long John, scusa se rispondo solo ora!
      Devo assolutamente cercare questo speciale, non ne sapevo nulla. Grazie per la dritta! 😉👍🏻

      Elimina