venerdì 17 aprile 2020

Geek League: Viaggio in 11 domande nel Disney Universe

Interrompo per un giorno la pausa che mi sono preso per questa settimana, solo per la chiamata alle armi da parte della Geek League. Quindi oggi torna il mio alter ego NostalGeek!
Il mondo "geek" spesso viene lobotomizzato... ed è qui che entriamo in scena noi, immuni alle mode e alle influenze, a dire la nostra con totale indipendenza!

Da poco è stata inaugurata la nuova piattaforma Disney Plus, quindi eccoci qui riuniti a trattare l'argomento, con un questionario da 11 domande!
  1. Classico Disney preferito: Pinocchio, senza pensarci due volte. Era quello che da piccolo volevo vedere e rivedere da mio cugino, con sua esasperazione, dato che io non avevo il videoregistratore. I puritani di Collodi lo criticano per le differenze con l'opera originale. Io me ne frego, QUESTO è il MIO Pinocchio! So tutte le canzoni a memoria... fa' una fischiettina, io non ho fili e pur sto in pie' so ballar e so cantar, hi-diddle-dee-dee ti alzi a mezzodì (è stata la mia filosofia di vita per anni). E poi c'è la trasformazione (ci ritorno alla quarta domanda).
  2. Live action Disney preferito: nessuno, odio i live action della Disney perché non aggiungono nulla, mere opere commerciali intente ad aggraziarsi i nostalgici, i bambini che hanno amato l'opera originale, oggi cresciuti. Però sono incuriosito da Dumbo. Stando ai trailer, mi sembra l'unico che abbia saputo dare qualcosa di più, senza limitarsi ad una trasposizione passo passo (non a caso basta guardare il regista). E a me il cartone originale fa pure schifo... insieme a Bambi, è tra quelli che trovo più insipidi.
  3. Film dell'universo Disney preferito: me ne piacevano tanti da piccolo, tutti quelli che trasmettevano una volta a settimana sulla RAI ma non ne ricordo nessuno in particolare. Però pochi anni fa ho (ri)scoperto un piccolo capolavoro, poco conosciuto: Pistaaa... arriva il Gatto delle Nevi (1972), in cui un capofamiglia eredita un albergo in montagna e si fa aiutare da moglie e figli (che pare non abbiano scuola come Qui, Quo e Qua o Bart e Lisa Simpson e vari minorenni della finzione animata), agli albori delle piste sciistiche... al momento è questo il mio preferito!
  4. Personaggio Disney preferito: il principe de La Bella e la Bestia. Ho sempre amato le trasformazioni e qui il protagonista ne ha una causata da un sortilegio. Sono attratto dalla trasformazione da brutto anatroccoli a cigno, come quando il Clark di Reeve indossava i panni di Superman! E poi ha i capelli lunghi. Viva i capelloni!
  5. Film Marvel preferito: a parte che l'MCU mi ha stancato da tempo, di quei pochi che continuo a seguire, da appassionato di sci-fi, non posso che dire I Guardiani della Galassia. Non solo un film di supereroi nello spazio profondo ma un omaggio ai mitici anni 80! Secondo me molto più di Ready Player One (ho adorato anche quella pellicola, precisiamo!).
  6. Personaggio Marvel preferito: anni fa avrei detto Tony Stark (adoro Downey Jr.) ma oggi nessuno di quelli di cellulosa, soprattutto dell'MCU, mi aggrada. I miei cartacei preferiti sono l'Uomo Ragno (per me non sarà mai Spider-Man) e Capitan (non "capte'n", che è cacofonico in italiano) America ma in carne e ossa mi fanno entrambi schifo, sia Tom Holland che Chris Evans [faccina che vomita]. Però... ho un debole per Howard il papero, che fa solo due camei nei due volumi de I Guardiani della Galassia.
  7. Film della saga di Star Wars Guerre Stellari preferito: mai visti i vecchi, tranne i due spin off dedicati agli Ewoks, figuriamoci i recenti... però ho apprezzato il momento nostalgico di Han Solo che incontra l'amico Big Foot nel trailer di Episodio 7. Lo so che il suo nome è qualcosa che ricorda i Chocobo di FF ma per me sarà sempre Piedone! Per me Il Ritorno dello Jedi è Il Ritorno dello Yeti, con protagonista Ciubecca, scritto come si pronuncia, e non il guerriero dotato della (s)forza!
  8. Personaggio Star Wars Guerre Stellari preferito: non faceva ancora parte della Disney ma dico lo stesso Mace, il ragazzino protagonista dei due spin off con gli Ewoks. Ma quanto era fica la sua tuta arancione?
  9. Film d'animazione Pixar preferito: a me la Pixar ha fatto schifo dall'inizio alla fine, non salvo nulla, quindi nada de nada.
  10. Personaggio Pixar preferito: come sopra.
  11. Disney+: sì o no? Ovviamente no. Adoro quando Seth McFarlane descrive Walt come un antisemita ma oggi è solo una multinazionale massonica e malefica a cui non dovreste dare i vostri soldi!!! La Disney classica ce l'ho nella mia collezione. Guerre Stellari mi è indifferente. La Marvel mi ha rotto. La Pixar mi fa schifo (viva la Dreamworks, fino a che non si comprano pure questa)... resta solo National Geographic ma tra Sky (abbonamento di mio padre) e Focus (totalmente gratuito), di documentari ho già fatto il pieno.

39 commenti:

  1. Pinocchio? Sono sorpreso da questa scelta :D
    Penso che Pinocchio, con Dumbo, sia il cartone Disney che mai vorrò rivedere, assieme alla Bella Addormentata...
    Mi trovi d'accordo invece sui live action..
    Io sono stato diplomatico: "Non li ho visti".
    Ma mi fanno cagare :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Boh? Mi piace ogni passo di Pinocchio, una fiaba inquietante tra rapimenti di minori, trasformazioni in asini, balena che mangia un genitore...
      Quelli con le principesse manco morto, La Bella e la Bestia a parte ma almeno c'è un principe burbero col quale identificarmi.
      Manco io ho visto un live action ma tra trailer, clip e recensioni, mi sono fatto un'idea. Sono una cagata pazzesca 😝

      Elimina
    2. Secondo me, ti piace Pinocchio per la metafora del naso che si allunga, così ci può fare l'elicottero!

      Elimina
    3. Ahahah quando gli diventa come un ramo, con tanto di nido e uccellini, ha la misura giusta per prendere a frustate sul culo la fata Turchina 🐽

      Elimina
    4. Già scrivi la sceneggiatura? XD

      Elimina
    5. In effetti nel porno manca una scena del genere, con Pinocchio ci sono solo parodie col naso usato come fallo 😅

      Elimina
  2. Aspetto il giorno in cui la Marvel lancerò un film su Howard il papero degno del personaggio, allora spazzerà via tutti, altro che Deadpool! ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo! Resto affezionato al film anni 80 ma non penso lo riguarderò mai, perché chi lo amava e poi lo ha riguardato da grande, ne ha riscoperto un film brutto e pieno di difetti. Però un nuovo film, fedele alla versione originale, sarebbe il massimo. Tempo un po' l'abuso di CGI, preferirei si tornasse alle maschere di una volta!

      Elimina
    2. A me Howard non è piaciuto nemmeno da bambino :P

      Elimina
    3. Cuore di pietra! Un povero papero che sfogliava una rivista di papere nude e si gustava un sigaro, strappato via dal suo pianeta per colpa di uno stronzo di scienziato! E poi alla fine non riusciva manco a tornare a casa 😢
      Poi le metamorfosi del professore era delirante, con un attore che adoro per quel film e per Una Pazza Giornata di Vacanza (ottimo anche in Beetlejuice).
      Le canzoni non le ricordo ma adoravo quella chitarra elettrica rossa 😍

      Elimina
    4. Un mio amico ci andava matto, io invece preferirei farmi un altra settimana di liceo che rivederlo XP

      Elimina
    5. E la Madonna! Il cinema ha cotanta mondezza ben peggiore di questa povera pellicola 😝

      Elimina
  3. Cavolo, sì: la tuta arancione MITICA.
    Così 80's da spaccare tutta la saga di Starguoss!
    Pista... lo conosco e forse l'ho anche visto, diciamo che il titolo lo lego più alle vhs.
    Howard, come film, è nella mia collezione. Effettivamente (lasciando perdere Wolverine che mi hanno regalato) di film Marvel ho Howard e Punisher XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi verrebbe preso per un carcerato statunitense in fuga 😝
      Ma poi il gilet con le mega spalline? Troppo anni 80 pure quello 😍
      Pista devono averlo passato poche volte o niente, per caso mi è capitato su Sky, altrimenti sarebbe finito nel dimenticatoio, semmai lo abbia mai davvero visto.
      Howard non so quanto si possa considerare Marvel, c'entra poco col fumetto e non ha riferimenti agli altri supereroi. Ha solo la licenza Marvel 😅

      Elimina
    2. Ahaha Guantanamo XD
      Eh però Howard è comunque un personaggio Marvel... sebbene rivisto... è un proto-cinecomics XD

      Moz-

      Elimina
    3. I carcerati sono i nuovi personaggi di Guerre Stellari 😅
      Howard è Marvel quanto Catwoman con Halle Barry è DC 😝
      Ma pure Acciaio con Shaquille O'Neill, eh! 😂
      Della serie "prendiamo solo il nome e qualcosa dell'aspetto ma fottiamocene di tutto il resto" 🤣

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grande personaggio. Il film anni 80 grande solo nei ricordi. So che rivisto da adulti, fa schifo, quindi non lo riguarderò mai. Credo...

      Elimina
  5. Sei il solito controcorrente :D Già che ti faccia schifo la Pixar è molto originale come cosa... Comunque a me il vecchio film di Howard il papero piacque, era folle e divertente, ho sempre sognato ne facessero un altro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah Bastian Contrario è un mio alter ego 😆
      La Pixar l'ho sempre ritenuta sopravvalutata e col tempo, vedendola troppo elogiata, mi è andata in estrema antipatia. Per questo la schifo, altrimenti qualcosa accettabile per me c'è.
      Per me Howard è un cult anni 80 ma non l'ho mai rivisto da adulto... ho paura! Film col finale troppo triste. Sarebbe piaciuto anche a me un seguito ma col ritorno sul suo pianeta!

      Elimina
    2. È un peccato, perché ci sono alcuni film Pixar molto belli. Trova la forza di non farti influenzare dagli adoratori a priori, è un peccato perderseli per partito preso ;)

      Elimina
    3. L'influenza dagli adoratori è solo un motivo. Ho visto i più elogiati e mi hanno deluso, figuriamoci gli altri 😆

      Elimina
    4. Anche secondo me è sopravvalutata, anzi ne son convinto, ogni film che esce è automaticamente un capolavoro... seeeee certo. E Toy Story 4 ha pure vinto l'Oscar contro film ben migliori! Schifo...

      Elimina
    5. Ti adoro! 😍
      Ma non scriverlo su FB che poi dicono che non capisci un cazzo 😅

      Elimina
  6. A sta cosa della Pixar proprio non ci siamo, vabbè mi accontento de I Guardiani, di Stark e Howard, de La Bella e la Bestia e pure de Il Gatto delle nevi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sì, accontentiamoci! C'è gente che non concorda manco su mezza cosa 😝
      In generale, 4 volte su 5 concordiamo sui film che recensisci 😉

      Elimina
  7. Devo ammettere che mi sconvolge la tua repulsione per la Pixar! Credo che siano film veramente ben fatti proprio a livello di profondità della storia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io sono profondo come una pozzanghera! 🤣
      A parte l'antipatia che è nata per le cause che ho spiegato a fperale, nel boom della CGI c'era la battaglia tra Pixar, troppo infantile per i miei gusti (non tanto la profondità o il messaggio o la morale ma per la narrazione), e Dreamworks, che sfornava prodotti per tutte le età, vedi Shrek che ti metteva una scoreggia che fa ridere giusto un bambino di 3 anni e le mille citazioni alle tante favole, anche solo sullo sfondo, per le quali serviva un occhio attento, trovavo geniali anche le battute capaci di far ridere il bambino, anche se non le capiva appieno, e l'adulto, che ne coglieva tutte le sfumature.

      Elimina
  8. Ero partito dopo la prima risposta con "che bello, hai scelto Pinocchio", poi ho letto il resto del post e sono rimasto senza parole! XP

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah sono imprevedibile!
      Però leggi la risposta a Riky su Pinocchio, c'è un motivo se amo quel classico, mica per motivi innocenti 😝

      Elimina
  9. Ciao io continuo il giochetto rispondendo ad una domanda delle 11 per ogni blog della lega (no quella di salvini).. prima ti dico che Pinocchio piace molto pure a me ,come pure il cartone degli anni 80 quello con la sigla che faceva: Pinocchio ma dove vai ...naso di legno , cuore di stagno ..ecc.
    Non amo in particolar modo topi e paperi Disney..e nemmeno il canale mi interessa.
    Ieri davano su Rai 1 Capitan america :civil war non capisco perchè dovrei abbonarmi per vedere film e cartoni che con un po' di pazienza nella televisione generalista c'arriveranno comunque.
    Live action che preferisco della Disney?
    Aladdin ma perchè mi ricorderà a vita Vladimir Luxuria.
    L'estate scorsa , Rimini , nell'albergo dove alloggiavamo lo proiettavano come spettacolo di animazione serale per i bambini.
    Solo che il film scaricato nel pc dagli animatori andava un pò a singhiozzo e ogni volta che si bloccava usciva la videata di windows e loro che intervenivano con il mouse per sbloccarlo..tutte operazioni che noi pubblico , adulti e bambinetti vedevano proiettate sullo schermo.
    Finchè durante una di queste non usci' sullo schermo un pop up con la foto di Vladi e sotto un invito a trombare.
    Dopo qualche secondo di mutismo assoluto noi genitori siam scoppiati in una fragorosa risata e i ragazzini che ci chiedevano chi fosse la signora apparsa in foto per pochi secondi e che volesse dire trombare.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo l'aneddoto su Luxuria XD

      Elimina
    2. Ciao MAX! Dato che sei passato, ti segnalo il post di Conte Gracula su Miracolus 😉
      Bellissima la serie nipponica su Pinocchio, soprattutto la sigla. Mi ricorda il latte e biscotti che mangiavo per merenda, ne sento ancora il sapore se ci ripenso.
      Concordo sul perché non abbonarsi a Disney+.
      Ahahah aneddoto STUPENDO a Rimini (gran bella metà turistica, ci sono andato fisso dai 2 ai 26 anni, poi saltuariamente) 😂

      Elimina
  10. Risposte
    1. Ma che ne so, uso l'app e sito WordReference che ti dà anche l'audio della pronuncia di vari paesi che hanno l'inglese come lingua. Ascoltando la versione USA, mi sembrava dica "Capt'n" ma magari non ci sento bene io... "Chept'n" (con la prima "a" pronunciata "e") me la dà solo se ascolto i terroni degli States.
      "Capten" in inglese (si sente l'ultima "e" differenza dell'americano, che se la "magnano").
      Poi oh, magari guardando i film in originale, è come dici tu 😉

      Elimina
    2. Ah bo, io te lo dico come lo dicono nella versione italoingleso XD

      Elimina
    3. Aaah, ok! Non avevo capito 😝

      Elimina
  11. Cavolo Ema XD pensavo di esser stato fin troppo "cattivo" e "anticonformista" con il mio post, ma qui decisamente mi batti :P
    Come darti torto... Sia per sui "remake" che sulla Disney di oggi (guardati South Park e vedi come la dipingono anche lì...).

    Mi sa che nella Geek League a fare i "supereroi oscuri" saremo in due ;)

    P.S. HOWARD IL PAPERO TUTTA LA VITA!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah oltre ad essere un Bastian Contrario per natura, la Disney di oggi mi sta troppo sulle palle, sia per il politicamente corretto che per il monopolio che sta creando.

      Penso di sì sui "supereroi oscuri", anche se quando l'argomento è più libero e puoi scegliere un singolo prodotto, che sia prodotto pop-nostalgico, una serie o un fumetto, sono buonissimo!

      W Howard! Sperando che torni presto al cinema.

      Elimina