Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

sabato 4 agosto 2018

Polaretti Dolfin

Scusate la mia assenza di questa settimana ma ho voglia di blogging sotto lo zero! Penso che per tutto agosto ci sarà un very very slow blogging, anche se ho tantissimi post nelle bozze.

Lo spot di cui ho deciso di parlare oggi fa parte di un prodotto che continua ad essere commercializzato e pubblicizzato dalla metà degli anni 90, un semplice ghiacciolo senza la stecca di legno, che ricorda di più un Calippo, venduto sciolto dentro una bustina di plastica, pronto a diventare un ghiacciolo subito dopo essere
stato messo nel freezer.
Nonostante la dicitura "con succo di frutta" è un classico sciroppo allungato con l'acqua, con confezioni da 10 che propongono normalissimi gusti che a memoria ricordo buonissimi e molto rinfrescanti.
Proprio ieri sono stato tentato di prenderli ma il prezzo, 1,99 €, mi ha bloccato. Si possono trovare altrettanto buoni in un qualsiasi discount a costo inferiore!

Il jingle negli anni è rimasto uguale per le note, cambiando giusto le parole nei vari spot che si sono susseguiti.
Questo è quello che guardavo io:
Lo ricordo ancora tutto a memoria e mi fa venire voglia di comprarlo solo ripensandoci, senza doverlo riascoltare! Un esempio perfetto di marketing riuscito alla grande e non è poi così comune come si potrebbe pensare, almeno secondo me, perché la maggior parte delle pubblicità mi fanno odiare un prodotto, tenendomi alla larga.

Voi che ricordo ne avete?

28 commenti:

  1. Po po polaretti Dolfin!!
    Finalmente uno spot che ricordo bene, così come non ho dimenticato il gusto di questi golosissimi mini ghiaccioli.
    Quanto a te, come mai quest'apatia?
    Sei incinto? 😜
    Um bacione e buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti mi è stato suggerito indirettamente da te!
      È il caldo, anzi, l'umidità! Perché il caldo lo sopporto abbastanza bene ma quando è umido mi uccide e non ho voglia di fare nulla, né leggere, né guardare la TV, NIENTE! Divento una manina appiccicosa delle patatine vivente!
      Buon fine settimana anche a te 😉

      Elimina
    2. Sembri Riccardo.
      L'umidità??? Aiutooooo!!!
      P.S. Io odio i ghiaccioli. Ma i Magnum di Todis quanto cavolo son buoni. Quello alle mandorle mi rende la donna più felice del mondo.
      P.P.S. Ho provato a comprare i Cremini, pensando potessero piacere a Lorenzo. Ebbene no, gli fanno schifo. Quindi li mangio io... A morsi!!!
      Quanto cazzo sono invecchiata? Una volta ci staccavo prima tutto il cioccolato dal contorno, molto meticolosamente....

      Elimina
    3. Mamma mia, gli dicevo proprio ieri che ho ceduto e tirato fuori il condizionatore (il Pinguino DeLonghi per restare in tema polare), sono riuscito a resistere fino all'altro ieri ma quando non c'era un filo di vento con tutte le finestre spalancate (solo calabroni rompicoglioni), ho dovuto ricorrere a quell'infernale aggeggio!
      Riky non avrebbe resistito tanto! 😄

      Allora non lo conosco solo io quello del Todis e anche io prendo solo quello alle mandorle! Ho il freezer pieno solo di quelli (e ghiaccioli Eurospin).
      Meglio non gli piacciano i Cremini, sono un danno per i bambini (non che con gli altri non si sporchino, eh).
      Io ancora non mordo, mangio come quando ero bambino 😜

      Elimina
  2. Eheh come non amare i Polaretti? da piccolo erano una costante, non passavo estate senza mangiarli ahahah la pubblicità era a profusione, non si poteva non conoscerli!
    Oggi invece mi attirano un po' meno, preferisco di gran lunga i Cucciolone, Maxibon e qualunque Magnum XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pubblicità era bella a inizio estate ma poi iniziava a martellare le palle proprio perché la mandavano a raffica 😆
      Io ho ripreso coi ghiaccioli proprio quest'anno, dopo tanti anni, salvo un Calippo in spiaggia ma sarà capitato 3 volte in 10 anni. I gelati che prendi negli stabilimenti sono sempre quasi sciolti mentre i ghiaccioli no, non capisco perché!
      Nei bar comunque i gelati confezionati non li prendo più da anni perché si sono impazziti coi prezzi, anche in città ti fanno il prezzo dei posti di mare, così preferisco quello sciolto (ma solo se è buono e non lo fanno minuscolo).
      In casa invece ho confezioni intere dei Magnum del discount, quelli del Todis sono migliori dell'Algida! 1,99 € confezione da 4, ne ho prese 3 l'altro ieri che stavano in offerta a 1,59!

      Elimina
  3. Ecco, io non ho mai amato i ghiaccioli, figuriamoci i polaretti Dolfin che mi ammorbavano durante gli slot spot, in cui io aspettavo di vedere gli spot dei giocattoli fighi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me erano una valida alternativa ai condizionatori che ancora erano un'esclusiva di supermercati e negozi!
      Adoravo anche quelli fai da te.

      Elimina
  4. Ecco...adesso mi tocca uscire per comprarli che me ne hai fatto venire voglia :P

    Sempre avuti dentro il freezer, insieme ad altri esperimenti da me creati...tipo quando mi è venuta la grandissima idea di riempire lo stampo per il ghiaccio con la Coca-cola ed usarli per bere un bicchiere della stessa bevanda.
    Il mio primo Cocktail, con tanto di ombrellino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah da Simply si trovano al prezzo che ho scritto!
      Io sto finendo i ghiaccioli classici presi in offerta all'Eurospin a 1,49 (confezione da 10) poi sicuramente prendo anche questi!

      Ahahah nei miei esperimenti da piccolo ci sono stati: latte, latte e menta, tè e forse anche la Coca Cola svaporata ma non ne sono sicuro.

      Elimina
    2. Siii vero anche io usavo il tè, San Benedetto alla pesca ; )

      Elimina
    3. 😉
      Il gene della pazzia lo abbiamo entrambi 😄

      Elimina
  5. adesso avrò il jingle in testa tutto il giorno già lo so, ma posso dire che ogni tanto me lo canticchio, questo per dirti dei miei problemi mentali ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E pensare che gli spot ancora girano... mi sono capitati su YouTube mentre cercavo quello originale, ce ne sono del 2015 e di quest'anno.
      Sono sulla tua stessa barca riguardo i problemi mentali 😄

      Elimina
  6. Ciao! Sono Stefania Stella! Sono arrivata a te dal blog di Claudia, perché mi aveva incuriosito la tua risposta!!😊 a me piacevano i polaretti ... e mi piace anche il tuo blog! Io son ferma due tre giorni ma sarei lieta se ci seguissimo a vicenda! Intanto ti saluto augurandoti comunque una bella estate ... che aimé è già a metà ... purtroppo 😊 grazie e Ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania e benvenuta!
      Mi chiedo quale risposta ti abbia incuriosito dato che ne scrivo di scemenze dalla nostra amica comune...
      Viva i Polaretti e grazie per il complimento sul mio blog! Ti ho ricambiato volentieri il "follow" e domani do con piacere un'occhiata.
      Siamo a metà dell'estate ma guardiamo sempre il bicchirere mezzo pieno, perché ci sono altri amici blogger che già a fine agosto mi fanno post tristi sulla fine dell'estate quando manca ancora un mese. L'estate finisce il 23 settembre!!!

      Elimina
    2. Grazie x il foll, ho visto ora 😊 ...comunque io ho "occhio" ( si fa x dire dato che telepaticamente non ci si conosce), ma ho fiuto per le "perle rare" ... puoi chiedere di me a Claudia o Riccardo Giannini, 😃 ciao e grazie mille.

      Elimina
    3. Addirittura perla rara? Ma grazie! 😃

      Elimina
  7. Ricordo perfettamente la pubblicità e anche il polaretto, una schifezza :D

    RispondiElimina
  8. E chi se li scorda, sebbene finissero troppo in fretta per i miei gusti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E pensa che io me li dovevo dividere con mia sorella! 😠

      Elimina
  9. Mangiati a profusione da piccolo, poi ho iniziato a farmi i ghiaccioli da solo! XD
    Io non ho avuto bisogno di aprire il video, vedo la pubblicità almeno dieci volte al giorno tra un cartone animato e l'altro sui canali per ragazzi! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non ricordo male io ho fatto prima i ghiaccioli da solo (che ho continuato a fare negli anni) e poi sono arrivati i Polaretti. Devo chiedere a mia madre se ha ancora le formine, ne avevamo una geniale con una piccola coppa in fondo che raccoglieva le gocce sciolte e poi una mini cannuccia per succhiare il ghiaccio sciolto!
      Ma nelle nuove pubblicità cambiano le parole, come ho scritto! Restano uguali solo le note. Le ho viste mentre cercavo questa, la primissima col jingle originale e l'ho trovata a fatica.

      Elimina
  10. Penso di averli mangiati solo una volta in vita mia e nemmeno mi ricordo come fossero.

    RispondiElimina
  11. Sempre odiati! Non riuscivo a mangiarlo senza macchiarmi o senza che le mani restassero appiccicose. Preferivo di gran lunga il fior di fragola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammazza, ti ci dovevi impegnare per farlo uscire dalla bustina 😄
      Buonissimo il Fior di Fragola, mix perfetto tra ghiacciolo e gelato!

      Elimina