Work in progress

WORK IN PROGRESS...
STO CAMBIANDO GRAFICA
SCUSATE PER IL DISAGIO CAUSATO DALLE CONTINUE MODIFICHE

lunedì 8 gennaio 2018

Natale nel blogverso

Lo so, le feste sono finite da due giorni ma per poter pubblicare questo articolo, ovvero tutti i commenti che ho fatto negli articolo natalizi in giro per i blog, dovevo aspettare di aver commentato fino all'ultimo post a tema tra tutti gli amici che seguo! E poi ho prolungato di qualche giorno, sto ancora guardando qualche film con poco spirito ma sempre ambientati a Natale, ad esempio ora sto riguardando Natale Coi Fiocchi, pellicola italiana deliziosa con due grandissimi attori e una gnocca da paura!
Per i nuovi arrivati: è mia consuetudine riportare in miei articoli tutti i commenti che faccio sugli altri blog. Nel corso di questi ultimi mesi la rubrica ha subito varie modifiche, fino a diventare da regolare ad occasionale. Cliccando sull'etichetta Posts in da blog avrete tutti gli "episodi" precedenti.

Natale nel Bazar di Riky
Si comincia da lui, che insieme a me è stato uno dei primi a partire coi post a tema, dove si parla dei regali più brutti o poco graditi, si parla dei Tomy Wizard Water Games o del mini biliardo:
Emanuele Di Giuseppe 29 novembre 2017 09:31
Il caval donato se è zoppo te lo tiro appresso! Sempre troppo mite il buon Riccardo!
Da bambino quando non mi piaceva lo dicevo chiaramente (soprattutto coi vestiti).
Continua...

Ha deciso poi di creare una tag/catena molto interessante (Il Natale del passato, del presente e del futuro) a cui avrei voluto partecipare ma che per mancanza di tempo è tutto sfumato. Lo farò sicuramente per l'anno prossimo (la sto già scrivendo):
Emanuele Di Giuseppe 9 dicembre 2017 16:43
Ahahah 😁
Questa catena l'hai fatta tu ed è natalizia, non posso esentarmi! 
Ho letto i Natali.
Bello movimentato quello del passato.
Natale del presente: ma chi se li incula questi piccoli stronzetti! Il Natale è NOSTRO, di noi vecchi bambini!
Quello del futuro mi hai fatto ridere 😄
E poi si parla dell'attuale generazione e dei sui ridicoli interessi, come cantanti scadenti e youtubers.

Non poteva mancare uno speciale su Natalissimo (qui):
Emanuele Di Giuseppe 11 dicembre 2017 11:59
Non ne ricordo nessuna e forse manco le ho lette. Vorrei provare a recuperarne qualcuna in download se trovo il tempo!
In che senso Babbo Natale nero? Afroamericano o solo incazzato? 
Riccardo Giannini 11 dicembre 2017 15:55
ahhahaah babbo natale nero, nel senso di malvagio!
E ancora, che prendendo spunto dal Moz O'Clock (che non so per quale motivo, fa parte degli articoli che quei giorni ho completamente perso) per le cose non natalizie che ricordano il Natale:
Emanuele Di Giuseppe 15 dicembre 2017 08:40
Nel mio passato ci sono tante cose non natalizie legate al Natale ma nel presente, salvo videogiochi e giocattoli, mantengo una tradizione con solo cose natalizie (film, serie TV,fumetto ma soprattutto musica), tutto il resto viene rimandato a gennaio.
Quest'anno farò forse delle eccezioni coi film fantasy tipo Fantaghirò ma solo dopo il 26.
Emanuele Di Giuseppe 3 gen 2018, 10:56:00
Boh, devo aver avuto dei problemi di aggiornamento perché spulciando il tuo blog mi sono accorto di essermi perso parecchi articoli...
Per me c'è poco di non natalizio che mi ricorda il Natale, come i Lego e la PlayStation (ne avevamo parlato da me).
La Coca Cola solo a Natale mi ricorda il Natale, altrimenti quando fa caldo mi ricorda l'estate.
È toccata poi ai regali più belli. Il mio commento:
Emanuele Di Giuseppe 19 dicembre 2017 09:39
5) non lo conosco ma credo di averlo sentito nominare.
4) STUPENDO! Micromachines più treni, due mie passioni di quando ero piccolo. Mai avuto però, neanche mio cugino, forse qualche amico perché ricordo bene i binari.
3) questo [il furgone spara pizze delle Tartarughe Ninja] invece lo aveva mio cugino, aveva quasi tutto delle Tartarughe! Quanto ci abbiamo giocato...
2) 1938, hai sbagliato di un anno. 1939 è Batman.
Non credo di conoscere il volume a cui ti riferisci ma conosco bene la storia in crociera.
A metà anni 2000 fecero anche un remake nel primo annual di Superman/Batman!
1) va be', be abbiamo già parlato abbastanza.
Qui ci ricorda un episodio natalizio degli Acchiappafantasmi che non conosco o non ricordavo affatto (lo recupererò l'anno prossimo!):
Emanuele Di Giuseppe 21 dicembre 2017 18:34
Bellissimo episodio che purtroppo non ricordo. Devo recuperarlo in qualche modo!
Peter, interpretato nei film dal grande Bill Murray, non a caso è anche il protagonista di S.O.S. Fantasmi, un'altra versione di Scrooge!
ancora, con la sua top 5 delle canzoni di Natale!
Emanuele Di Giuseppe 2 gennaio 2018 19:29
Riky ti odio! (pugno che rotea)
Quando inserisci i link devi mettere opzione "apri in un'altra scheda"! Stavo scrivendo un messaggio, poi ho cliccato un video e ho perso tutto perché me lo ha aperto in questa stessa scheda.
5. mai sentita, nonostante guardi sempre volentieri le pubblicità natalizie della Coca Cola.
4. non ci crederai ma l'ho scoperta quest'anno col bellissimo Daddy's Home 2 (al cinema per poco perché non è stato pubblicizzato per niente) ed è diventata anche una delle mie preferite!
3. adoro i Queen ma questa non è una delle mie preferite, né loro e nè di Natale.
2. neanche questa mi fa impazzire.
1. citando Babbo Bastardo 2, "oh grandioso, grandioso, non lo so, non ho idea di cosa cazzo siano, se mi parlassi in swahili sarebbe lo stesso per me...", scusa, non li conosco proprio.
Per il bonous, grande Riky cantante, famoso e brillante, col suo maglione color peperone!
Però nella foto somigli più a McLovin di Suxbad (un mito anche lui!).
Non ha mancato neanche il racconto di Natale, me lo immagino su poltrona, con coperta sulle gambe e una pipa, mentre ci narra questa storia Natalizia di Gambadilegno. Il mio commento:
Emanuele Di Giuseppe 2 gennaio 2018 20:47
Mi sorge un dubbio, la storia la conosco ma il numero natalizio dello scorso anno non l'ho letto... come è possibile? Non essendo ancora stato ristampato... ho letto qualcosa di simile o ricordo male e alla fine questa storia sono riuscito a leggerla?
Infine (era ora!), ci delizia (???) con il lato trieste del Natale:
Emanuele Di Giuseppe 3 gennaio 2018 07:45
Avevo letto "schifavi" anziché "schivavi" e "pomodoro" (senza zucchero??) anziché "pandoro", stamattina sono dislessico...
Anche io non sopportavo la non risposta agli sms, cosa rara per fortuna, al pari del "ok"... forse era meglio non ricevere risposta.
A Natale siamo tutti un po' più egoisti, checché se ne dica.
Lego e Natale da Lucius
Da uno dei tanti blog di Lucius Etruscus, ecco i Lego legati al Natale della sua infanzia:, si comincia con quattro set Legoland spaziali:
Emanuele dicembre 18, 2017 at 11:44 am
Ma grazie a te per aver condiviso questo ricordo (più che il prodotto, a me piace parlare delle emozioni che mi ha dato) ma soprattutto grazie per la citazione!

Una zia da cacciare a calci nel culo se fossi stato uno dei tuoi genitori! Meglio niente che i calzini!
Io da piccolo poi ero stronzo, se ricevevo pochi giocattoli mi buttavo sul divano a faccia in giù e non mi filavo più nessuno. Viziato? Sì e me ne vanto!
I calzini li accettavo solo dalla nonna paterna che aveva per marito un vero stronzo e riusciva a fare questo pensierino solo grazie ai pochi spicci che metteva da parte (ed eravamo tanti nipoti!). Riusciva anche ad infilarci un giocattolino da due soldi preso al mercato, sempre apprezzatissimo!

Fantasticavo come te coi giocattoli desiderati grazie ai cataloghi di Amico Giò!

Parlando di questo set, che dire? Stupendo!
Ho sempre ribadito su Myniature quanto preferisca i Lego o i Playmobil vecchi ma quelli ancora più vecchi, del decennio precedente a quando ho iniziato a giocarci io, li trovo ancora più affascinanti dei miei!
E ancora:
Emanuele 19 DICEMBRE 2017 ALLE 11:00
Come di là!Aggiungo solo che nella foto da bambino sembri il ragazzino di Daddy’s Home! 😁
E poi qui e qui:
Emanuele dicembre 21, 2017 at 2:04 pm
Bellissimo il presepe Lego! Non vedo l’ora per il post apposito.
La fase esplosiva ma anche piromane come Moz, l’ho attraversata anche io ma neanche io coi Lego.
Comunque altro set stupendo! Adoravo il logo del razzo intorno al pianeta 😃
E ancora qui e qui:
Emanuele gennaio 5, 2018 at 9:59 am
Ma quanto erano belle le “leve del cambio” che diventavano anche delle antenne?
Non mi pare di averle più viste nei set moderni…
E infine quiqui:
Emanuele gennaio 5, 2018 at 10:13 am
Semplice, con pochi pezzi, squadrato… ma comunque bellissimo!
Si prosegue con l'originalissima idea dei presepi Lego, laici e con nulla a che fare con l'Avvento ma comunque stupendi, soprattutto per la dedizione del piccolo etrusco e suo padre.
Quello del 1983, qui e qui:
Emanuele gennaio 5, 2018 at 10:25 am
Dai, poteva andarti peggio, essere figlio di cattocomunisti, che come ammette un mio amico cattocuminista, sono la razza peggiore 😆
Comunque bellissimo! Ma la foto finale è ancora meglio di tutti i Lego del mondo!
Io sono anni che vorrei fare un paesaggio natalizio/invernale Lego ma i prezzi di questi set sono sempre troppo alti, soprattutto se vanno fuori produzione!
Il presepe classico mi piaceva tanto farlo da piccolo ma una volta cresciuto mi è andato sul cazzo.
E quello del 1984, qui e qui:
Emanuele gennaio 5, 2018 at 12:44 pm
Ahahah povero fotografo fanta-professionista! Chissà quanto gli avranno fischiato le orecchie! 😁

Comunque FANTASTICO! La sezione del presente su tutte!
Si conclude con gli ultimi tre articoli, tutti dedicati alla linea Lego Technic, che non mi è mai piaciuta. L'elicottero, qui e qui, e il camion/trebbiatrice (consiglio di leggere l'articolo perché c'è un aneddoto molto simpatico), qui e qui, questi almeno erano colorati a differenza di quelli che ricordo io, tutti gialli. L'ultimo invece è tutto giallo come quelli che ricordo io (mi pare di aver avuto solo un aeroplano gigante che ho montato solo parecchi mesi dopo che mi è stato regalato), un muletto(anche qui aneddoto divertente con la mamma di Lucius che ha provato ad indurre il figlio a regalare il suo Lego al cugino che non aveva ricevuto nulla o ciò che desiderava), qui e qui.

Natale sul Moz O'Clock
Al buon vecchio Miki avevo promesso di riportare tutti i suoi vecchi articoli natalizi in un mio post:
Emanuele Di Giuseppe 3 dic 2017, 18:18:00
Ottimo articolo che mi permette di leggere gli articoli natalizi di quando non ti conoscevo!
Ho deciso di commentare ogni articolo nell'articolo e poi farne uno mio tipo Posts in da Blogs da pubblicare prima di Natale!
I film che solitamente vengono trasmessi a Natale ma non a tema natalizio (il mio commento):
Emanuele Di Giuseppe 9 dic 2017, 12:40:00
Eccomi, Moz! Sono stato un po' incasinato questa settimana ma non mi sono dimenticato del recupero!
Ottimo titolo e ti spiego perché!
Io ho sempre fatto distinzione tra film natalizi e film tipicamente trasmessi in questo periodo ma che non hanno nulla a che fare col Natale, da piccolo mi piaceva guardarli entrambi, oggi solo i primi!
Della seconda categoria mi piaceva riguardare Fantaghirò, che citi e Robin Hood Un Uomo In Calzamaglia, fisso a dicembre i primi anni 2000!
La mia ragazza invece mi ha chiesto, oltre Fantaghirò, di scaricarle Desideria, Sorellina e La Principessa E Il Povero... sinceramente a parte quello con Anna Falchi, intravisto solo, gli altri non li ricordo proprio. Purtroppo in download non si trova un cazzo.
I migliori film secondo il Moz, e qui c'è la mia:
Emanuele Di Giuseppe 11 dic 2017, 20:18:00
Il vero miracolo sarebbe stato far sparire la bambina.

Ahahah davvero odiosa Matilda, non che quella del '47 fosse amorevole ma sicuramente migliore.
Io questo film lo vieto ad ogni cinefilo, perché oltre ad essere un brutto remake, cambia solo gli attori con la pellicola originale. Un recasting e basta.

Canto di Natale di Topolino lo rivedo ogni anno, ovviamente la versione con Paperone doppiato da Angelillo (l'altra manco la ricordo).

Gremlins hai letto di recente da me.

Il Grinch non so se rientrerà in una delle mie prossime classifiche ma concordo sul vecchio cartone che non si batte. Riascolto You Are Mean One Mr. Grinch a raffica ogni anno!

Per He-Man mi chiedo come possano sapere di Gesù nato e morto sulla Terra... mai sentito questo speciale, se non da te,

Mamma Ho Perso L'Aereo e sequel lo sai.
Columbus di Harry chi? Mai visto un film del mago quattrocchi.

NBC ne ho parlato oggi nei commenti della mia top 10.

Di Batman Returns ne parleremo presto qui da te ma non lo vedo da anni.

Parenti Serpenti lo conoscevo ma mai visto. Corro a scaricarlo!

Gli ultimi due non stanno nella mia top ten (e forse manco nella top twenty) ma VANNO visti ogni anno!
Il primo Vacanze di Natalesegue la mia:
Emanuele Di Giuseppe 11 dic 2017, 20:56:00
Ottima analisi per un ottimo film che non merita solo 10 commenti scritti nel 2011-12 ma sicuro quel periodo era così anche per il Moz O'Clock.
A me sono piaciuti anche 90 e 91 ma iniziavano ad essere poco più volgari. Come scritto altrove quest'anno, il trash arriva col 95 (ancora prima con A Spasso Nel Tempo, cinepanettone ma non natalizio).
La colonna sonora è stupenda ma parliamo di un film dell'83, sarebbe impossibile il contrario. Le riascolto volentieri a dicembre nonostante non siano natalizie.
Ho visto per sbaglio quello a Miami al cinema, volevo vedere tutt'altro film ma la cogliona alla cassa capì male (con piacere della mia ragazza di allora - sono contento che tu sia finita sposata e incinta, stronza!).
Comunque che ficata leggere i vecchi commenti, sono una macchina del tempo!
Batman Returns, per cui non ho saputo dire molto:
Emanuele Di Giuseppe 3 gen 2018, 10:06:00
È talmente tanto che non lo vedo che non lo ricordo quasi per niente.
Ricordo bene l'inizio perché l'ho rivisto lo scorso anno.
E ricordo che quando mi avvicinai ai fumetti faticai ad accettare una Catwoman mora.
Ricordo bene il videogioco per Super Nintendo che rogiocherò e recensirò prossimamente!
I giocattoli che ci ricordano il Natale, dico la mia:
Emanuele Di Giuseppe 3 gen 2018, 10:56:00
Boh, devo aver avuto dei problemi di aggiornamento perché spulciando il tuo blog mi sono accorto di essermi perso parecchi articoli...
Per me c'è poco di non natalizio che mi ricorda il Natale, come i Lego e la PlayStation (ne avevamo parlato da me).
La Coca Cola solo a Natale mi ricorda il Natale, altrimenti quando fa caldo mi ricorda l'estate.
I complimenti al Blogpanettone! Purtroppo ho mancato il topic per il casting e non ho partecipato ma Riccardo mi aveva proposto per un paio di divertenti ruoli!

La compilation di Miki, con classici bellissimi e la mia opinione (non amo quelle più lente di Lennon, dei Queen e degli Wham).

Ancora musica e ancora il primo Vacanze di Natale, si parla della mitica colonna sonora che ha poco a che fare con la festività cristiana ma che è rimasta nella storia! La mia è a fondo pagina (con un insulto gratuito al cantante italiano che odio di più).

Poteva mancare la Coca Cola? No!
Emanuele Di Giuseppe 7 gen 2018, 13:04:00
La leggenda del cambio di colore di Ba0bbo Natale a me l'aveva detta un professore al liceo, però anni dopo quando, ho iniziato a navigare ho fatto delle ricerche e non ho mai trovato riscontro. Con te ho ulteriore conferma.

Il fiocco con l'etichetta non sono mai riuscito a farlo uscire fuori. Per fortuna quest'anno non le hanno fatte (o non mi sono capitate) 😝

Forte l'aneddoto sulla canzone, non lo conoscevo! Bella anche la versione originale ma molto meglio la nostra perché è natalizia! 😝

I migliori momenti del Natale, un articolo semplice ma che coglie alla perfezione ogni piccolo o grande aspetto di questa festività! Segue la mia.

A Natale non può mancare la DisneyMagico Natale è una raccolta di classiche storie. Io ne conosco solo un paio:
Emanuele Di Giuseppe 7 gen 2018, 18:19:00
Questo volume mi manca ma ho letto proprio quest'anno due storie qui presenti!
Topolino e la Doppia Vigilia di Natale che stavo per pubblicare per intero sul mio blog ma quando mi sono reso conto che erano troppe pagine, ho lasciato stare. Ora nelle bozze ho mezza recensione che non so come sfruttare, probabilmente la riciclerò l'anno prossimo.
Di Topolino e l'uovo di Natale ho letto solo le prime pagine, non ho fatto in tempo a proseguire.
He-Man e She-Ra - Speciale Natale, che non conoscevo proprio (neanche che i due fossero fratelli).

Un  racconto natalizio firmato Moz! I miei complimenti.

Si conclude col resoconto positivo delle sue vacanze e la cosa non può che farmi piacere.

Natale al Nerd (vegetariano)
La più bella coppia del blogverso mi ha offerto degli stuzzichini vegani che ho accettato per educazione, mentre l'uomo di casa mi raccontava i suoi tre Natali, ecco la mia risposta:
Emanuele Di Giuseppe 17 dicembre 2017 19:41
Ammazza che parenti tirchi che avevi. Capisco un compleanno a ridosso ma il tuo compleanno è ben due settimane prima...
La vigilia (e il venerdì santo prima di Pasqua) seguo la tua dieta, niente carne! Due giorni l'anno 😝
Non ti avevo riconosciuto senza cappello!

Scappata al Pietro Saba World
Che mi ha deliziato stappando una buona bottiglia d'annata, del 1994, ovvero Santa Clause, il film con Tim Allen che amavo da giovanissimo! La mia:
Emanuele Di Giuseppe 4 gennaio 2018 11:05
Concordo su tutto!
Se proprio devo trovare un difetto, non mi hanno fatto impazzire gli elfi bambini anche se l'elfa che accompagna Scott nella camera mi ha sempre fatto ridere, come quando risponde che è già impegnata.
Lo riguardo volentieri quasi ogni anno, invece i due seguiti li ho sempre visti controvoglia.
La mia prima visione non è stata al cinema ma con la VHS allegata a Panorama, in quegli anni mio padre prendeva quasi tutti i numeri, non eravamo tipi da noleggio.
Emanuele Di Giuseppe 4 gennaio 2018 12:15
😁
Comunque anche io amo Allen, mi piaceva troppo la vecchia sitcom che trasmettevano in qualche contenitore di roba Disney sulla RAI, mi pare la domenica mattina. Mi sono promesso anche di vedere la sitcom recente che però non so manco se sia conclusa e quante stagioni abbia, ho visto solo qualche episodio di sfuggita.
Adoro anche Fuga Dal Natale (per una volta gli italiani hanno scelto il titolo migliore, prendendo spunto dal libro Skipping Christmas, invece di Christmas With The Kranks), in cui torna a fare un film natalizio, insieme al ritorno della coppia Aykroyd/Curtis.
Prima di lasciare casa sua per andare a fare gli auguri anche ad altri blogger, in un topic che non era natalizio, ed ecco la mia:
Emanuele Di Giuseppe 4 gennaio 2018 14:22
A me Natale All'Improvviso è piaciuto, sarà che mi piacciono molto le commedie con famiglie numerose. Non tutte le storie dei protagonisti sono accattivanti ma nell'insieme fila. La mia ragazza invece lo ha trovato tremendamente lento (ha odiato la parte della cleptomane e il poliziotto ma infatti è la più debole quella).
Gli auguri di Kiral di Gameocracy

Anche al Cornerhouse's Pub si raccontato i tre Natali ma la mia riposta ha poco a che fare con la festività. Poi abbiamo avuto modo di elencareregali ricevuti:
Emanuele | 5 gennaio 2018 alle 10:34
Mica male!
Il miglior regalo a me lo hanno fatto i miei, una scopa elettrica che ci serviva dato che ci so è rotto l’aspirapolvere 😝
Io mi sono regalato Clueto e la mia ragazza mi ha fatto tanti piccoli oggetti natalizi come pantofole da elfo (con punta arrotondata e campanella), porta biscotti natalizio della banda Disney, tuta xxl da videogiocatore pantofolaro che si ingozza di schifezze e birra, calzini che non sono mai troppi e caramelle Haribo.
Auguri tardivi e il come sono andate le feste anche nella Cupa Voliera del Conte Gracula.

Alla Bara Volante ho la fortuna di parlare di due grandissimi classici del Natale, I Gremlins (ne avevo già parlato qui), dove scopro cose che non sapevo e Die Hard - Trappola di Cristallo, in cui mi ricorda che non vedo la pellicola da parecchi anni.

Nella Tana dell'Orso Chiacchierone si vota riguardo cosa avremmo dovuto dalla Befana (io niente) e dei suoi regali ricevuti a Natale (qui).

Chiudo con Arcangelo che augura buon Natale ai suoi lettori con un Hellboy sulla neve ma purtroppo essendo arrivato tardi (i primi di gennaio), mi solo limitato ad un "mi piace".

17 commenti:

  1. Grazie per le multiple citazioni (e relative visite e commenti)!

    é bello vedere roteare il tuo pugno :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah ripassa in serata perché devo aggiornare, mancano ancora alcuni messaggi da te e messaggi di altri blog!
      Porca puttana non finivano più, facevo mattina... e non potevo rimandare ad oggi altrimenti era più vicino carnevale...

      Elimina
  2. E io che ancora non riesco a leggere i TUOI articoli natalizi...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te li ricorderò a fine novembre dell'anno prossimo! 😁

      Elimina
  3. Sai che certe volte i commenti lunghi mi mettono in crisi?
    Comunque se ti riferisci alla Lodovini, sì son d'accordo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquillo, è solo un elenco di tutti i miei commenti, qualcuno lo avrai pure letto... questa rubrica serve più a me per ricordare dove ho commentato.
      Quando pubblicherò quello dedicato ai film, ne appariranno parecchi fatti da te 😉

      Elimina
    2. Sì, comunque è lei (di certo non mi riferivo a quella che fa la moglie di Orlando 😝).
      Che tette da paura! Da infilarcisi in mezzo e stare lì per ore, non solo il... hai capito 🐷

      Elimina
  4. Buuh non hai commentato da me sotto Natale..buuhhh scherzo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho commentato ma non ricordo se hai trattato argomenti natalizi. Se sì, i commenti li inserirò nell'aggiornamento questa sera, se no allora li vedrai in un futuro PidB a tema specifico 😉

      Elimina
    2. argomenti natalizi a parte il tag sul natale passato+presente+futuro, no a dire il vero :D

      Elimina
    3. Aggiunto, con una introduzione un po' di fantasia 😝
      Sto ancora aggiornando... non si finisce più!

      Elimina
  5. Quest'anno sono stato poco natalizio...
    Me lo sono ricordato il 26 di fare qualcosa sulla festa XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia! Ti rifarai l'anno prossimo o almeno lo spero!

      Elimina
  6. Grazie per la citazione!
    L'anno scorso sono praticamente "scappato di casa lasciando un bigliettino in entrata" ahahah quest'anno strutturerò meglio le cose da scrivere il mese di dicembre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo per molti ho dovuto fare una citazione veloce sia per non allungare ancora di più il post e sia perché non avevo scritto nulla di interessante.
      L'anno prossimo se farai più interventi natalizi, avrai un capitolo personale come ho fatto per i primi 3 😉

      Comunque avrai sicuramente più spazio in un paio delle mie prossime raccolte di messaggi, anime e manga.

      Grazie per essere passato!

      Elimina
  7. Mi piace il titolo "Natale al Bazar" :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto giochi di parole usando i titoli dei cinepanettoni 😝

      Elimina