Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

lunedì 20 giugno 2016

Ho appena commentato sul forum di Comics View (DC Universe Rebirth #1; The Final Days of Superman)

Commento:
Ao, sarà una mega nerdata, come ho scritto altrove, ma cavolo se mi ha incastrato! Mi ha riavvicinato alla DC dopo 5 anni che non leggevo neanche de striscio qualsiasi cosa avesse quel marchio, fossero ristampe o edizioni nuove fuori continuity.
Oddio, ad essere sinceri a riavvicinarmi è stata la trovata che il Superman pre-Flashpoint esistesse ancora (come scoperto su Convergence, almeno così mi dicono dalla regia, non ho letto quel "coso"), però dopo aver letto la mini a lui dedicata, scritta da Dan Jurgens e disegnata da un ottimo Lee Weeks, un albo tira l'altro e ho letto tutto d'un fiato gli "Ultimi Giorni di Superman", ammetto con goduria, perché finalmente si stava definitivamente per togliere dalle scatole quell'impostore che aveva preso il posto del mio preferito, come direbbe Bibbo, nel lontano 2011. Anche se devo ammettere che il moribondo Kal El visto in queste pagine, somigliava più a qualsiasi altro visto nei decenni trascorsi, piuttosto che a quell'estraneo a cui ci aveva abituato quello schifoso New 52.

Tornando a Rebirth, sono curioso di leggere le vicende di  Attenzione Spoiler: Wally West (su Titans?), ingiustamente messo da parte dopo Flashpoint ed uno dei pochi "stronzi" a ricordare del pre-Flashpoint, insieme a Clark e Lois del vecchio universo, protagonista di scene toccati in questo one shot, come quella con Linda o quella con lo zio Barry. Della misteriosa lettera di Thomas Wayne a Bruce, collegata agli Watchmen. Dei 3 Joker differenti. Del ritorno della JSA, legata al vecchietto nell'ospizio, a sua volta legato alla Speed Force, John Thunder che io avevo confuso con Johnny Quick. Della tizia che va contro Pandora (ne so veramente poco).

Quello che proprio non mi interessa sono le vicende delle Lanterne Verdi, dopo 5 anni che non le leggo e dal fatto che non avevano ricevuto un vero e proprio reboot, tutta quella carne al fuoco del passato non mi interessa, salto a pie' pari e risparmio un sacco di tempo. Peccato perché nel 2011 tutte le serie a loro dedicate, erano tra le mie preferite.

A proposito di Superman, anche le vicende di Lex Luthor/Superman, Kenan Kong il Superman cinese, Superwoman (?) e Supergirl, mi interessano poco, le seguirò perché legate al mio Superman, altrimenti che palle! Curioso invece Mr. Oz.

Per Atom e Blue Beetle ancora non mi esprimo, non mi sono indifferenti ma neanche mi attraggono.

Nessun commento:

Posta un commento