Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

martedì 24 gennaio 2017

Action Comics #969

Prosegue Men Of Steel, terza parte sul #969, dove viene svelata qualcosa in più su chi vorrebbe uccidere Lex Luthor per impedire che diventi il successore di Darkseid, probabilmente per spiegare perché abbiano portato via il futuro signore di Apokolips anziché giustiziarlo subito.
Superman, che nello scorso numero si era messo in mezzo, ha solo rimandato l'esecuzione, dando modo al Godslayer di riflettere e l'albo è incentrato su questo. L'Call oltre ad essere stanco di questo compito (vedere le persone care di chi deve giustiziare, soffrire per la perdita di un possibile futuro despota), non è sicuro che le previsioni siano veritiere.
Nel frattempo sulla Terra l'Azzurrone è alla ricerca di un modo per trovare il suo pelato nemico, cosa in cui ha successo ma vengono anche esposti altri interrogativi sulla Genetricon, quelli che hanno cercato di far fuori il misterioso Clark Kent, o almeno così ha raccontato lui, legata anche a Doomsday e al Godslayer, di cui quest'ultimo qualche numero fa aveva fatto sparire l'edificio ma consapevole che l'Uomo d'Acciaio lo avrebbe collegato alla sparizione e così è stato.
Mr. Oz, Doomsday, Godslayer & co., il misterioso Clark Kent... tutti collegati alla Genetricon.
Sui disegni di Patch Zircher la penso sempre uguale, mi piacciono ma manca qualcosa.

Nessun commento:

Posta un commento