Work in progress

WORK IN PROGRESS...
STO CAMBIANDO GRAFICA
SCUSATE PER IL DISAGIO CAUSATO DALLE CONTINUE MODIFICHE

sabato 2 dicembre 2017

Diabolik anno LVI - n. 11

Quest'anno niente regali, bambini!
Cercando con Google, sono riuscito a trovare qualche immagine carina del Re del Terrore legata al Natale, così da continuare i post natalizi anche se si parla di un personaggio che ha ben poco di questo spirito!
Come di consueto eccomi a commentare il penultimo numero di questa serie, mentre in edicola da ieri si può trovare quello celebrativo, l'ottocentocinquantesimo ma ormai ne parlerò in differita tra un mese, già lo so. Già sono ritardatario con le letture poi a me il Natale prende gran parte del tempo, con letture e
visioni di materiale a tema.

Un racconto iniziato con un po' di fatica perché vengono presentati o nominati 5 personaggi maschili ma una volta ingranato è filato via fino all'ultima pagina.
Come da titolo, Nessuno È Innocente e ognuno dei personaggi presentati ha qualcosa che viene svelata col procedere della storia.
Il protagonista è caratterizzato alla perfezione e ogni sua mossa ha una motivazione, se uccide qualcuno non lo fa solo perché è spietato o forse, come avrebbe potuto pensare chi non lo conosce bene, perché in una situazione disperata.
Ho anche trovato sensata e priva di assurdità la strategia di fuga di Eva.
Un altro ottimo numero!

Per uno dei miei angoli preferiti, torna quello dei gadget di Diabolik, questo mese ben due!
Il piccolo e silenzioso dirigibile elettrico:
e il cingolato che spunta da sotto l'auto:
Concludo come avevo aperto, col Diabolik natalizio di ben VENTUN'ANNI fa:

11 commenti:

  1. Bellissimi gli omaggi natalizi di Diabolik :) Per gli arretrati da leggere ti capisco benissimo, io e mia moglie facciamo a gara a chi ha la pila di libri più alta sul proprio comodino :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce ne erano altre due carine ma penso le rimanderò al prossimo anni.
      La gara non dovrebbe essere a chi ha la pila più bassa? 😆

      Elimina
  2. ah però la macchina - cingolato da piccolino mi avrebbe fatto impazzire!

    Comunque noto che le copertine di Diabolik sono di altissima qualità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me affascinano tutti i gadget e le modifiche ai mezzi di trasporto tanto che ne ho creato un angolo (se clicchi sul tag a fine articolo ti porta a tutti gli articoli in cui ne ho parlato).
      Cazzo, mi sono dimenticato il mini dirigibile che appare all'inizio di questo numero. Dopo edito!

      Copertine sì, soprattutto la quarta di copertina del numero scorso che aveva un effetto rovinato/vintage.

      Elimina
  3. Pensa che l'unica volta che si è visto (credo, almeno) un qualcosa di natalizio in Diabolik, è nell'albo VIOLENZA CARNALE... XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo, grazie per la dritta! Ho visto la copertina e già che ha un albero di Natale, è tanto. Provo a recuperarlo in modo da farci un articolo prima di Natale.
      Ovviamente se ne hai parlato sul tuo blog dammi pure il link!

      Elimina
    2. Non ne ho parlato.
      Quella storia ti shockerà, visto ciò che succede. Non cercare anticipazioni, leggila e basta :)

      Moz-

      Elimina
    3. No no, non leggo nulla!
      Mi si era aperto il topic del forum ufficiale ma non ho aperto nessuno spoiler (ovviamente c'era un tuo messaggio). Ho chiuso subito!

      Elimina
    4. Hai fatto bene, davvero.
      Trova l'albo e fine :)

      Moz-

      Elimina
  4. Ciao Ema!
    Questo numero non l'ho letto... però, su suggerimento di Moz, ieri notte ho letto il numero 12! 😊
    E mi è piaciuto davvero tanto!
    Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Benedetta!
      Allora ne riparliamo per fine mese (spero), quando riuscirò a leggerlo e recensirlo.
      Buona domenica!

      Elimina