martedì 5 dicembre 2017

Natale nel regno di Ema

Ovvero tutti i miei vecchi articoli dedicati al miglior periodo dell'anno. Il primo digest del blog, da un'idea presa dal Moz O'Clock!
Scorrendo l'archivio mi sono reso conto di non averne fatti molti, nonostante ami questo mese. Tra gli anni in cui dedicavo poco tempo a questo spazio e quelli in cui casualmente a dicembre mi dedicavo ad altro (internettamente parlando, perché dal vivo ho sempre assaporato ogni momento del periodo), ecco cosa ho ripescato!

I primi post natalizi risalgono al terzo anno del blog, nel dicembre 2010, dove mi ero promesso di farne uno al giorno dal 9 in poi ma saltai qualche giorno.
Più che articoli erano raccolte di immagini o video musicali o spezzoni di film a tema, senza aggiungere molto di mio ma qualcuno degno di nota c'è. Debuttavo così:
Da oggi e fino al 24 voglio postare qualcosa di natalizio ogni giorno.
Sono un inguaribile tradizionalista del Natale tanto che di fronte a me i Nonsochi passerebbero inosservati.
Sono l'uomo del Natale come Steve Finch in Conciati Per le Feste (Deck the Halls).
Pazzo di Natale come Buddy l'elfo.
Voglioso di un Natale freddo come Kevin McCallister.
Ecc. ecc.
Segue un video di American Psycho che avevo totalmente rimosso!

I maschietti più sporcaccioni (come il sottoscritto) non possono perdere il quarto post del 12 dicembre!

I cinefili invece non possono perdere questa raccolta di locandine di vecchi film natalizi!

Col dodicesimo e ultimo post ho inserito tramite video di YouTube il mio episodio preferito in assoluto di Alvin Superstar, quello in stile Canto Di Natale.
La versione classica non è più disponibile e non sono riuscito a ritrovarla, comunque è quella che appare in tanti film.

Nel 2011 misi solo un video divertente di una renna ubriaca che canta Silent Night.
La sera della vigilia feci ridere qualche parente, mostrando loro il video e imitandola, appendendo alla chiusura lampo un bagno schiuma (un regalo) al posto della campanelle che ha la renna.
Mi ero talmente immedesimato nel personaggio che anche il titolo fu Emanuele (io) in versione renna.

Negli anni seguenti non ho più dedicato articoli al Natale, fino all'anno scorso, in cui ho messo solo una vecchissima storia a tema con Archimede e Nonna Papera, caricando tutte le pagine (chi se ne fotte del copyright!). Clicca l'immagine per leggerla (la consiglio, si tratta di sole 6 pagine):
Visto che è l'articolo più recente e che ci ho inserito l'intero racconto, se decidete di leggerlo mi farebbe piacere leggere il vostro parere lì. Poi fate come meglio preferite, non obbligo nessuno, ci mancherebbe!

Per fortuna da quest'anno le cose sono cambiate, sono diventato dipendente dal mio (e da altri) blog, quindi mi auguro che anche i prossimi saranno ricchi come questo!

18 commenti:

  1. Tutti da paura i post, l'unico periodo quando mi manca un pò Roma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unico periodo in cui odio un po' meno 'sta città demmerda che piace solo a Francesco!

      Elimina
    2. Strano poi, il periodo in cui la città è veramente bella lui la lascia per andare in un altro continente ahahahah

      Elimina
    3. Ahah non resiste al richiamo nostalgico! 😁

      Elimina
  2. Che giberne quelle del 12 dicembre!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le famose campane del campanile di Giotto che suonano a festa ogni Natale!

      Elimina
  3. Perfetto, tanta belle letture da recuperare :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella del 12 dicembre no perché sei troppo giovane 😝 scherzo, io a 6 anni guardavo Colpo Grosso che era peggio!
      Fammi sapere della storia Disney che ci tengo a sapere il parere di un altro appassionato Disney!
      Comunque sto ancora aspettando il tuo articolo che mi avevi detto!

      Elimina
  4. COPIONE COPIONE! XD
    Scherzo, anzi thanks per la citazione!
    Mi godrò i post uno a uno, bambina ;)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 😄
      La citazione era di dovere!
      Grazie per il tempo che ci dedicherai!

      Elimina
  5. Con calma li leggerò tutti, grazie ;)

    RispondiElimina
  6. C'ho messo mezz'ora a capire dove dovevo cliccare per leggere la storia di Archimede e Nonna Papera :D.

    Sul video della renna ubriaca ho avuto l'istinto di lanciarmi verso la finestra :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah eppure ho usato lo stesso metodo di Miki!

      Lanciarti per la disperazione? 😂

      Elimina
    2. per eliminare il ricordo di quello che avevo appena visto :D

      Elimina
    3. A me dopo tanti anni fa ancora ridere 😁

      Elimina
  7. Grandeeee, vedo che finalmente posso rifarmi di qualche post Natalizio ;)

    Sarà che non rivedo American Psycho da troppo tempo, ma Jared Leto mica me lo ricordavo ahahah
    Le locandine sono a mio parere la parte migliore, amo i film Natalizi.


    Dai che questi me li sparo in 5 minuti, aspettiamo tutti il prossimo pooooost.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io manco lo avevo riconosciuto, pure quando ho scritto questo articolo e rivisto il video.
      Batman e Joker insieme per la prima volta 😁
      Stasera arriva il nuovo articolo è pure domani. Sabato sempre natalizio ma su Natalissimo 2017 della Disney.

      Elimina