venerdì 8 settembre 2017

Topolino n. 3223

Un po' rincoglionito per l'insonnia, mi accingo a buttare giù due righe per questo numero.

1) Tanti topi antropomorfi, come non se vedono mai (mi chiedo il motivo fin fa bambino) e questo Topalbano poi, solo il nome fa ridere ma guardandolo ridi ancora di più!
C'è anche tanto siciliano, dialetto che amo ma scritto ho fatto fatica a capirlo tutto.
Colorazione stupenda, mi ricorda quella di MMMM ma a me non fa impazzire sul Topo.
Comunque proprio un bel giallo scritto da Camilleri, 92 anni proprio questa settimana  (che Dio lo benedica!), per il quale è stata fatta un'intervista (che non ho letto perché fatta dai toporeporter di stocazzo).
Riguardo questa vignetta finale, bella la citazione al Topolino classico col piccolo topo che porta i pantaloncini rossi con bottoni bianchi... ma il fotografo do' cazzo si è messo? In quella posizione non può prendere tutti.

2) forse un po' troppo mettere come prime due, storie lunghe, 35 la prima e 31 la seconda... almeno sono entrambe molto belle. Altro racconto di tutta avventura per lo zione, molto bello anche questo quarto quarto dedicato al grande blu.
Per la seconda volta consecutiva, anche se nello scorso numero i protagonisti erano Topolino e Pippo, vengono ripresi gli storici vichinghi.

3) unico fatto da annotare è Minni che da svampita, si sveglia e torna nel personaggio.

4) senza un solo balloon Tito Faraci tira fuori una vicenda classica, Paperone che segue una moneta, ma molto divertente!

5) simpatica anche questa!
Da annotare Pippo che eredita un negozio dal prozio Fulmicotone, ennesimo pippide.

6) molto carina e avventurosa anche quest'ultima. L'avrei vista bene nel TopoStorie di giugno, In Viaggio Con Lo Zio.

Nessuna one page story questa settimana!


12 commenti:

  1. E' un buon numero, ma ancora non ci sono picchi particolarmente elevati. Speriamo con l'autunno il Topo carburi un po' di più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo.
      I Tesori Del Grande Blu alza molto il livello ma comunque non lo porta sopra il buono.

      Elimina
    2. Sì, ovviamente io ancora devo leggere tutto il ciclo di storie de 'I tesori del grande blu' quindi il giudizio è in parte condizionato da questo 'buco'

      Elimina
    3. Il numero uscito mercoledì lo hai letto? Io ancora lo devo iniziare ma ho visto che torna X-Mickey, speriamo bene, non mi fa impazzire la serie ma se scritta bene la digerisco.

      Elimina
    4. X Mickey degli origini era ottima. Ora è stata un po' troppo addolcita per apparire su Topolino. Quella dell'ormai penultimo topolino - a parte che è breve - è veramente trascurabile.

      Elimina
    5. L'ho letta ieri, a breve posto l'articolo.

      Elimina
  2. Mi incuriosisce la storia con la vignetta che hai postato: è Topalbano?

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì. Non so come sia finita sotto la seconda storia, quando torno a casa edito!

      Elimina
  3. I disegni di Topalbano di chi sono?

    RispondiElimina
  4. Emanuele, una domanda: ma fai anche recensioni di vecchi numeri di Topolino?
    Chiedo per curiosità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No.
      Tranne le raccolte come Estatissima e Natalissimo o TopoStotie, leggo solo i numeri attuali. Il settimanale negli ultimi anni l'ho seguito solo in estate e sotto le feste natalizie, i due periodi in cui mi sale la nostalgia. Sono tornato lettore fisso solo da giugno e preferisco recensire gli ultimi usciti dato che è più facile confrontarsi con altri lettori, invoglia di più di un numero che hai letto in passato e che non ricordi del tutto.

      Elimina