Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

mercoledì 24 agosto 2016

Diabolik anno LV - n. 7

Soggetto: Mario Gomboli - Andrea Pasini
Sceneggiatura: Diego Cajelli
Disegni: Enzo Facciolo
Copertina: Matteo Buffagni
Casa: Astorina
Prezzo: € 2,50
Data d'uscita: 1 luglio 2020

In un’isola paradisiaca dei mari del sud un uomo ha costruito un castello, con tanto di mura insuperabili. Chi è quell’uomo e perché qualcuno cerca di derubarlo e ucciderlo? Diabolik lo vuole scoprire, ma l’attende una brutta sorpresa.

Questa è il tipo di storia che cerco sempre di leggere quando acquisto un fumetto in un determinato periodo, ovvero quella a tema! È Natale? Voglio leggere storie natalizie! È estate? Voglio vedere i personaggi che stanno in vacanza! E proprio in questo numero possiamo vedere Diabolik ed Eva in una delle loro rare vacanze!

Pur svolgendosi in uno sfondo che si usa nel genere d'avventura, la classica isola dei pirati ed il loro tesoro nascosto, nulla viene snaturato e ci ritroviamo tra le mani il classico giallo a fumetti, un po' noir.
Non mancano neanche i soliti colpi di scena a cui il Re del Terrore ci ha abituato, anche se qui non sono un punto cardine del racconto e infatti non sono neanche tanto sorprendenti.
Numero migliore del precedente ma solo perché è la storia giusta, letta al momento giusto, nel posto giusto!

Nessun commento:

Posta un commento