Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

domenica 16 febbraio 2020

Spot: Tassoni Soda (1962)

Nel 1962 era piccolo mio padre, "drogato" di Carosello ma io sono un vecchio nostalgico brontolone per natura e per me "è sempre meglio prima" anche quando si tratta di roba di quando non ero neanche nei pensieri dei miei genitori!
Spulciando il TuoTubo, ha catturato la mia attenzione questa pubblicità, ambientata in un parco divertimenti, una delle mie più grandi passioni!

La cedrata mi è sempre stata consigliata dagli adulti, quando ero giovane ma più come digestivo... alla fine è una comunissima bibita gassata. Buona ma niente di che!

Vi lascio al video, augurandovi una buona domenica!

8 commenti:

  1. Oddio che pubblicità! verosimilissima proprio, quella dei bambini che non smettono di giocare per bere! Figuriamoci1 Sono quasi inquietanti, come se non riuscissero a smettere di bere! Meglio quelle in casa, mi danno meno senso di ansia.
    comunque buona la tassoni, quel gusto di limone mi piace, anche se preferisco bevande non gassate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah dei veri e propri drogati! Manco fossero poppanti col biberon 😝
      Poi con quella musica diventa tutto inquietante, sembra l'incubo del primo Nightmare, quando le bambine cantano la filastrocca di Freddy, saltando la corda 😅
      Ieri ho scritto il post bevendo birra, meglio quella ma oggi mi è venuta voglia di cedrata! 😁

      Elimina
  2. Sempre odiate cedrate, limonate ed aranciate. Al massimo orzata e di gassata solo Coca-Cola. Comunque la pubblicità è un po' inquietante :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'orazata riesco a berla solo in sciroppo e con la menta, altrimenti da sola non mi piace.
      Concordo sull'inuietanta, come dicevo a Kuku. A parte la voce fuori campo che adoro e rassicura anche un po' 😝

      Elimina
  3. Io sono cresciuto con pubblicità più tarde tipo quello col
    sottofondo cantato da Mina, sempre della Tassoni, mia madre la apprezzava particolarmente e d'estate beveva quasi solo quella , ma non ha mai creduto alle voci che la volevano come una bevanda digestiva, la beveva solo per il suo sapore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena ho due secondi me la vado a cercare perché non mi pare di conoscerla quella con Mina.
      Ma infatti come digestivo è meglio Brioschi e suoi simili.
      Comunque è strano che siano sempre i genitori, nati tra gli anni 50 e 60 a conoscere, apprezzare e consigliare questa bibita. Mi sa che noi dei decenni dopo, siamo stati indottrinati troppo alla Coca Cola (e Fanta) 😆

      Elimina
  4. Ok, lo ammetto:
    Sarà che qui da me non erano in voga, ma non ne ho mai bevuta una.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho già scritto, se non fosse stato per gente più grande di me (nati negli anni 50 e 60), non la conoscerei e manco io l'avrei mai bevuta.
      Però non è male, te la consiglio. Va assaggiata almeno una volta 😉

      Elimina