lunedì 21 gennaio 2019

Resoconto del 2018, classifiche e propositi per il 2019

2018
Il 2018 ha superato il 2017 che era stato il migliore in quasi 10 anni di attività, con un notevole aumento di visualizzazioni, dovuto anche alla nascita della Geek League. I commenti grosso modo sono stati gli stessi, tra alti, altissimi (sempre grazie alla GL) e bassi. Si sono aggiunti molti lettori fissi, mentre qualcun altro si è perso per strada.

Lo scorso anno sarei voluto arrivare a 200 post ma mi fermai a 195. Per il 2018 credevo di farne molti di meno, col solito avvio lento, invece sono arrivato con grande soddisfazione a 211 post! Anche se molti sono stati forzati perché volevo a tutti i costi rispettare le date che mi ero imposto, comunque sia, sono usciti fuori sempre abbastanza bene.

I propositi credo di averli realizzati, anche se avrei voluto recuperare più arretrati DC Comics.

Ho cambiato grafica con un risultato che mi ha totalmente soddisfatto.

Col bloghendario dell'Avvento ho fallito ma non per colpa mia! La colpa è stata del computer rotto e fare post quotidiani dal cellulare è stata dura, ho provato a "barare" nei giorni saltati, recuperando con doppi post giornalieri ma anche così, alla fine ho saltato il 20 e il 24. Sarà per il prossimo dicembre. Prima o poi riuscirò a fare 24 post in 24 giorni prima di Natale!
L'impresa mi ha talmente sfinito che ho staccato definitivamente la spina per giorni, solo nelle ultime 2 settimane ho ripreso a frequentare i blog amici.

CLASSIFICA POST PIÙ LETTI DI SEMPRE
Quella di inizio 2018 la trovate qui. Ora vediamo se le cose sono cambiate confronto a un anno fa.
Le prime tre posizioni restano invariate anche se la prima conta 4 visualizzazioni in meno... mah!
Seguono invece tutte new entry del 2018:
4) Film ambientati negli anni 80, del 7 aprile
5) Geek League #2: la Geek Compilation, del 21 marzo
A pari merito con l'esatto stesso numero di click:
6) I Giochi di Sapientino: "Attenzione!" (Clementoni), del recente 13 dicembre
Mio Mini Pony Vs. My Little Pony, del 5 luglio
7) Geek League - il mio totem geek, del 5 febbraio
8) Teenage Mutant Ninja Turtles: Turtles in Time Re-Shelled, del 16 aprile
Si conclude con una maledetta catena:
9) Tag: Very Pop Blog – Le mie estati del passato!, del 13 giugno


2019
Come per lo scorso anno, mi prometto di leggere tanti fumetti DC, sfoltendo la pila di arretrati che ormai ha raggiunto l'altezza della torre di Karin.
Vorrei conclude molti più videogiochi, soprattutto quelli lunghi, dato che nel 2018 non ne ho giocato manco uno, solo indie e altra roba simile e quindi breve.
La novità saranno i libri. Non sono un gran lettore degli "uomini di lettere" (se cogli la citazione, ti adoro!) ma ho sul comodino il libro di un amico e qualche classico di Verne.
Di conseguenza, almeno per i primi mesi, saranno questi i post che verranno pubblicati, con qualche eccezione.
Fino a che non riavrò un PC, praticherò uno slow slow blogging, un paio di post a settimana. Per lo stesso motivo sarò meno presente sui blog che seguo, salterò sicuramente molti post ma prometto di partecipare a tutti quelli che hanno argomenti che mi interessano e affini ai miei!
Ci perderò sicuramente in visite ma non ho intenzione di esaurirmi come lo scorso mese!
Vorrei inoltre cambiare il logo, lo volevo fare per il decimo compleanno del blog ma più fattori me lo hanno impedito. Ho tutto in testa però!

30 commenti:

  1. Leggere tanti fumetti è sempre un ottimo proposito ;-) Complimenti per i risultati raggiunti, continua così! Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra il dire e il fare... speriamo di fare tanto!
      Grazie!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie!
      Non mancare, così potrai tenerti aggiornato sulla DC che non leggi più 😉

      Elimina
  3. Mi preoccupa questa cosa dei fumetti arretrati che hanno raggiunto altezze stile himalaya, ahahah!
    Guarda che i libri non mordono eh, anzi...qualcosa può anche essere meglio dei fumetti!
    La gnocca come post più letto, beh, la cosa non mi sorprende affatto! Ricordiamoci che le visualizzazioni le fanno soprattutto i "non blogger", quindi è sempre importante indicizzare bene gli argomenti e puntare su argomenti..ricercati.
    Sullo slow bloggin' nulla da dire, da me sei obbligato a passare :D, MA ti esento dai post lunghi e da quelli dell'amico Claudio :D.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Preoccupa anche me ma è così da almeno 15 anni. E per fortuna per 5 anni ho smesso di leggere completamente i fumetti!
      Lo so che non mordono e una volta che inizio non mi fermo più. Il problema è che sono lento a leggere e hanno molte più scritte dei fumetti 😭
      Inserirò più clickbait con parole come "tette" e "culo", anche se le visite di quel post me le ha portate Google immagini.
      Ahahah cercherò di passare il più possibile ma se me ne dovessi perdere qualcuno che pensi possa interessarmi, non esitare a segnalarmelo! 😘

      Elimina
    2. In piccolo mi ricorda quando ho 3-4 fumetti nuovi e quando li metto sul comodino..
      Dopo un giorno odio quella mini pila ahah

      Elimina
    3. Per tua fortuna non sei un lettore esagerato 😁
      Io già a fine anni 90, quanto tornavo dalla fumetteria, una volta a settimana, avevo almeno 20 cose da leggere. Inizialmente me ne avanzavano 3-4 ma col tempo sono sempre aumentati e già nei primi del 2000 avevo tra i 30 e i 50 fumetti sulla pila... ho tanti manga mai letti perché nel 2004 circa ho smesso di leggere la prima volta. A fine anni 2000 avevano minimo 50 albetti (22 pagine l'uno) sempre indietro. Oggi, senza contare la roba che non ho mai letto quegli anni, sto a circa 100 albetti da recuperare. E meno male che è roba digitale che non posso vedere.

      Elimina
    4. Più che altro io leggo molto veloce :D

      Elimina
    5. Anche questo è vero!
      Io mi incanto troppo sui disegni belli o brutti che siano 😆

      Elimina
  4. Provo a cogliere la citazione: che sia di Supernatural? i topi di biblioteca che studiavano i mostri e il paranormale?
    Sono gli unici uomini di lettere che mi vengono in mente XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, come detto anche al Conte su Telegram, sei totalmente fuori strada 😁

      Elimina
  5. Attendo che i tuoi buoni propositi videoludici si realizzino. Il 2019 sembra ancora meglio del 2018 che è stato ricco di ottime cose. Per ora ti lascio un affettuoso saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io non vedo l'ora di leggere le tue risposte.
      Purtroppo, almeno per tutta la prima metà, sarà all'insegna della precedente generazione. Magari il 30 luglio, per il mio compleanno, arriverà la sorpresa con la PS4.

      Elimina
  6. In attesa della tue novità dal mondo DC..sei quello che mi tiene aggornato :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevi dubbi, tu e Riky siete i miei lettori "non-DC fan" fissi 😁

      Elimina
  7. Non vedo l'ora di vederti recensire qualche libro di Verne. Comunque sono dei propositi complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io non vedo l'ora di essere commentato da un lettore di libri come te!
      Grazie e speriamo di rispettarne la maggior parte 😉

      Elimina
  8. Insomma, sei tornato.
    Meglio così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pirkaf!
      In modo soft ma sono tornato!

      Elimina
  9. Ecco se recensisci Verne mi fai un piacere, magari mi ci fai venire il desiderio di riprovare. Ho letto le leghe sotto i mari e il viaggio al centro della terra. Soprattutto il primo non vedevo l'ora che finisse.
    Non sono riuscita a cogliere la citazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono un fan indiretto, nel senso che lo ammiro per le idee geniali e all'avanguardia ma non ho mai letto un suo libro. Ho preso qualcuno della raccolta in edicola iniziata ad agosto, vediamo se diventerò un fan vero e proprio 😁

      Elimina
  10. Dai dai dai bentornato, intanto!
    Vada per lo slow, alla fine ci sta: approfittane anche per ricaricare le idee!^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miki! Siamo spariti in molti ma piano piano stiamo tornando tutti 😁
      Più che ricaricarle, affinarle, in modo che ne esca qualcosa di buono e non tirato via 😎

      Elimina
  11. E allora che il 2019 sia pure migliore del 2018!
    Ben tornato, più forte di sfighe varie e rotture di computer!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per propositi sarà sicuramente meglio!
      Per le sfighe vedremo, nonostante PC rotto non mi sono mai fermato e non intendo iniziare ora!
      Grazie per il bentornato e spero che anche tu non avrai altri stop perché il tuo è uno di quei blog che seguo con più piacere senza sentirmi in dovere del ricambio!

      Elimina
  12. Ah, ecco i buoni propositi... anzi, ottimi!
    Ti capisco, per un periodo ho provato a bloggare solo da smartphone e tablet ma non è immediato come con il pc, anche se ora, almeno per WordPress le cose sono migliorate molto.
    Oh, sono curiosissimo per il logo, non vedo l’ora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, già col tablet mi troverei meglio. Il problema principale è la mini tastiera, riscrivo quasi ogni parola 3-4 volte tra correttore e lettere sbagliate. Ricordo che quando avevo l'iPad 3 i tasti erano abbastanza grandi. Dovrei riparare il vetro...
      Il secondo problema sono le immagini, mi trovo meglio col mouse per modificarle.
      Problema risolvibile: quando sono nella bacheca e devo selezionare il testo per grassetto, link, ecc. All'improvviso mi fa lo zoom 1000% e mi trovo una lettera gigante a tutto schermo 😓
      Dovrei riprovare l'app Blogspot che non provo da 5 anni circa, faceva davvero schifo ma magari è migliorata.

      Elimina
  13. Mannaggia a sti aggeggi elettronici :D
    Tuttavia spero torni tutto come prima e che riesca tu a fare anche meglio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto bene, mannaggia a loro!
      Grazie Pietro, incrocio le dita!

      Elimina