Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

venerdì 26 maggio 2017

Giochi da tavolo: Labirinto

Dopo la fase Lego, la mia sindrome di Peter Pan mi ha portato a riscoprire i giochi da tavolo, così oggi pomeriggio quando sono andato al Toys Center per fare il regalo a mio nipote che domani compie un anno, ho deciso di fare un regalo anche a me e mi sono fermato nella sezione apposita, dando un'occhiata abbastanza veloce ho trovato quello che faceva al caso mio:
Questa versione è una speciale per il trentesimo anniversario ma non ho ricordi chiari, io non lo avevo ma lo ricordo vagamente, forse un amico o un cugino. Di speciale ha una nuova modalità per
giocarci al buio, con labirinto e pedine che risplendono, da provare sicuramente dopo che avrò preso la mano con quella classica.
L'emozione nel togliere il gioco dal cellophane, staccare i riquadri e montare il tutto mi ha fatto tornare un bambino gasato col nuovo regalo!
Pronti, partenza, via!
Prossimamente farò il resoconto di una partita, possibilmente a quattro... sempre se trovo altri tre rincoglioniti come me, nonché la recensione.
Stay tuned!

7 commenti:

  1. Sai che è il mio boardgame preferito?
    Io ho la versione originale, Il Labirinto Magico, roba presa sul finire degli anni '80 (il gioco è del 1983 mi pare). Ho anche il sequel, I Maestri del Labirinto.

    Bellissima questa edizione qui, fluorescente. Magari la compro (o faccio comprare, eheh! XD)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma davvero è il tuo preferito? Pensa il caso, ci conosciamo e due giorni dopo acquisto il tuo boardgame preferito ^^
      L'ho pagata solo 20 euro. Poi ce ne era una speciale di Star Wars che costava un po' di più, 30 o 40. Troppo per dei pezzi di cartone disegnati.

      Ho visto solo dopo averla aperta che è una limited edition, quasi quasi ne compro un'altra e la lascio in eredità, chissà tra 50anni quanto potrà valere :^p

      p.s. un gran benvenuto nella mia umile dimora virtuale! ^^

      Elimina
    2. Ehehe, sì: hai visto che coincidenza?
      Quando stilai la classifica dei migliori boardgame, era al primo posto.
      Quelli della Ravensburger, pur non essendo scenografici come quelli MB (L'Isola di Fuoco, per dire) restano eterni^^

      Moz-

      Elimina
    3. Che mi ha ricordato! L'Isola di Fuoco ce la dovrei avere ancora, probabilmente senza gli accessori... sono mesi che vorrei andarla a cercare nella cantina di mio padre!
      Mio cugino aveva Brivido ma la madre ha buttato tutto :^(
      Aveva anche Atmosfear, quello che si giocava con VHS. Buttato anche quello. Che poi eravamo troppo piccoli per godercelo appieno, chissà come sarebbe oggi...

      Appena ho tempo vado a cercare la tua classifica che sono curioso!

      Elimina
  2. Io non sono mai stato uno da giochi da tavolo, non perché non li volessi ma boh, sarà che ero figlio unico, sarà che fino all'adolescenza al di fuori della scuola mi vedevo solo con un paio di amici, ma non ne ho mai avuti.
    Ma ora voglio saperne di più sui Lego perché pure io da un paio di anni son tornato ai mattoncini, grazie ai supereroi ma non solo. Un paio di settimane fa ho preso il set Architecture Venezia

    Arcangelo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace per te :^p ti sei perso dei bei momenti di infanzia.
      E capisco non ti venga voglia ora, con la mente e gli occhi di un adulto non so quanto ti potrebbero piacere. Io torno bambino per godermeli appieno e per tornarci devo attingere ai ricordi di quel periodo, quanto avevo una fantasia infinita, dove le mura di un labirinto disegnato si innalzavano fino a diventare tridimensionali e quando muovevi la pedana, sentivi il terreno tremare sotto di te.

      Devo però ringraziare i ragazzi di TBBT per questo ritorno di fiamma, è dalla prima stagione che vorrei imitarli facendo la serata giochi da tavola ma solo dopo tanti anni mi sono deciso ad acquistare il primo.

      Per i lego mi hai dato l'idea per un prossimo post peterpanesco, ti rispondo direttamente là.

      Grazie per essere passato e benvenuto anche tu nel mio regno (non mi immaginare con una tigre come Ezekiel di TWD ^^).

      Elimina
  3. Grazie :) aspetto il tuo post!

    RispondiElimina