Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

giovedì 25 maggio 2017

Superman Vol 4 #23; Action Comics #980

Quarta parte di Black Dawn con un colpo di scena micidiale che mostra l'entrata in scena dell'ultimo personaggio che mi sarei mai aspettato! Per non parlare di cosa accade a Lois qualche pagina prima, cosa per cui sono rimasto incredulo fino alla fine dell'albo e oltre... Tomasi sta superando sé stesso di numero in numero.
Mahnke che ve lo dico a fare?

Numero decisamente più carino degli ultimi quest'ultimo di Action Comics, probabilmente perché ha più sostanza e meno continuity (che, ripeto, non mi piace più da quando è stata modificata con Superman Reborn). Ci sono bei momenti come quello tra Clark
preoccupato, che a sua volta fa preoccupare Lois, e il figlio, quello con Batman e quello coi suoi "incubi".
Un paio di note:

  • Metallo sembra Robocop (quello vero, non ho mai visto il remake) quando si toglieva l'elmo.
  • Nonostante non ami che venga utilizzata la tecnologia kryptoniana dai terrestri, leggi post sull'ultimo Supergirl, mi è piaciuta questa cupola fatta di forze di annullamento della Zona Fantasma capace di scavare anche nella più forte delle menti, consumando l'ospite con le sue peggiori angosce.

Infine l'angolo del nerd che parla di continuity.
Viene di nuovo confermato che i genitori di Clark sono morti ma qui si capisce che sono morti insieme, quindi la morte per incidente stradale come nella versione New 52.
Vengono rinarrate le origini di Henshaw e sono identiche a quelle che già si conoscevano. Di seguito dei collage tra le vecchie (da The Adventures of Superman #466) e le nuove:
In quest'ultimo collage c'è Hank tra le braccia dell'Uomo d'Acciaio, una cosa che non è avvenuta nel vecchio albo o che probabilmente non è stata mostrata. Comunque che senso avrebbe prenderlo in braccio?
Notare che Superman nel flashback usa il nuovo costume, grosso errore dato che nella pagina precedente ha il classico.
Per finire si vede Terri, la moglie di Hank, che dopo aver visto il marito ridotto ad una specie di robot, si spaventa e si butta dalla finestra. Nella storia originale impazzisce solamente. Solo anni dopo si verrà a sapere del suicidio avvenuto tempo dopo quell'ultimo incontro.

Nessun commento:

Posta un commento