Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

giovedì 8 giugno 2017

Justice League Of America Vol 5 #7; Justice League Vol 3 #22

Il settimo numero di JLA ha trattato in coppia gli unici due personaggi per cui ho iniziato la serie e lo ha fatto anche bene, mi è sembrato di rileggere l'Orlando degli one-shot. Carino e interessante. Alla fine sempre quella rompicoglioni spunta fuori...
Jamal Campbell realizza dei bei disegni che inchiostra e colora lui stesso, dando loro uno stile particolare non tra i miei preferiti ma molto bello.

Anche per l'altra Lega una storia singola davvero carina e ben scritta, questa volta dalla scrittrice ospite Shea Fontana. Vorrei diventasse mensile con storie di questo genere e meno minacce estreme che portano solo distribuzione.
L'unica cosa che non mi ha convinto è stata la caratterizzazione di Jessica Cruz, la nuova Lanterna Verde terrestre, che torna quella insicura dei primi numeri quando credevo che questa cosa fosse orma stata superata.
Disegna Briones, già visto in questo anno di Rebirth su alcuni numeri di Aquaman, che non brilla particolarmente, poteva fare di meglio. Inoltre nelle prime tavole sbaglia il costume di Superman, mettendogli i vecchi polsini e con la cintura più simile a quella del precedente numero. Nelle pagine seguenti si corregge.

Nessun commento:

Posta un commento