mercoledì 18 aprile 2018

18/04/1938 TANTI AUGURI SUPERMAN!

Ottant'anni e non sentirli... tra tanti alti e tanti bassi, il primo supereroe della storia continua ad entusiasmare e/o a deludere i fan di tutto il mondo.
Sono gli anni '30 quando due giovani studenti di Cleveland, Jerome "Jerry" Siegel e Joseph "Joe" Shuster, ovviamente ignari del mito che stavano per creare, ideano un nuovo personaggio mai visto. Nel 1933 provano prima con una versione cattiva e pelata, ispirata all'Übermensch di Nietzsche, che ricorda più quello che sarebbe stato
il nemico numero 1 del personaggio, Lex Luthor. Era The Reign of Superman, da cui questo blog prende il nome (ma ne saprete di più il 5 maggio, col decimo anniversario di questo angolo), pubblicato in una fanzine .
Il protagonista cambia, diventa buono, difensore degli oppressi.
Passa qualche anno, in cui i due provano a proporre la loro idea a vari editori, fino a che nel 1938 la National Allied Publication, che sarebbe poi diventata la famosa DC Comics, decide di pubblicare il loro personaggio sul nuovo mensile contenitore tutto dedicato all'azione, accaparrandosi però a loro discapito, tutti i diritti. È il 18 aprile del 1938 quando viene distribuito il fumetto che ha fatto la storia!
Aneddoto che mi riguarda, una storia vera, con un giovane Ema che aspirava a diventare regista:
il mio sogno era di debuttare con un film biografico che trattasse la storia dei due creatori, andando controcorrente con tutti quelli che avrebbero preferito trattare il tizio in calzamaglia rossa e blu. Ho sempre pensato che di sicuro mi sarei accaparrato l'Oscar trattando di due ebrei che creano un mito e vengono "fregati", pane per i denti dell'Academy Award (con la sfortuna dei semiti si vince facile, sfortuna perché per pubblicare Superman, hanno ceduto i diritti, perdendo la gallina dalle uova d'oro).

Qualche curiosità su Action Comics #1:
- è l'unico comic book ad aver superato i 3 milioni in un'asta.
- Detective Comics è nato prima, ha debuttato nel marzo del '37 ma la prima apparizione di Batman è sul #27, del maggio del '39.
- ci debuttano anche Lois Lane e il mago Zatara, papà di Zatanna (lui su una storia a parte).
- uscirono "solo" 200.000 copie, che andarono immediatamente esaurite, così da portare la tiratura a un milione.
- gli autori furono pagati 10 $ a pagina, per un totale di 130.
- anni dopo l'editore Jack Liebowitz dichiarò che Superman fu selezionato per puro caso, pressato per la scadenza scelse al volo basandosi sull'accattivante copertina di un tizio che sollevava sopra la sua testa una macchina.
- Nicolas Cage, noto per collezionare comic book, ne possedeva una copia che nel 2000 gli fu rubata e che fu ritrovata nel 2011. Esattamente un anno dopo The Hollywood Reporter menzionò di un film ispirato a questa vicenda, col nome di Action No. 1.

Non voglio dilungarmi ulteriormente, perché ciò che ho scritto e tutto il resto che ho omesso, è stato ripetutamente scritto più e più volte, almeno da venticinque anni e oltre, da quando seguo le vicende legate all'Uomo d'Acciaio nel dettaglio e questo non è un sito enciclopedico, è un comunissimo blog. E dato che non era mia intenzione fare l'ennesima retrospettiva sul personaggio (ho scritto anche troppo), preferisco approfondire nei commenti!

26 commenti:

  1. Voglio, anzi pretendo, un film sul furto del fumetto dalla collezione di Nicolas Cage, con Nicolas Cage, nella parte di Nicolas Cage, ma anche di Superman, in un paio di scene oniriche che in un film così potrebbero starci. Sarebbe la mia gioia, ma anche quella di Nicolas Cage che ha sempre sognato di interpretare Superman (e per 15 minuti ci è quasi riuscito diretto da Tim Burton. Storia vera). Per il resto bellissimo post per celebrare un mito, il primo super eroe si porta alla grande i suoi anni! Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah è proprio il tuo genere 😄
      Facciamo una petizione. Io la firmo di sucuro!
      Grazie per i complimenti 😉

      Elimina
  2. Complimenti per l'anniversario!
    Non sapevo del prototipo pelato di Superman, si potrebbe scrivere una storia in cui la realtà si sminchia e Kal diventa quel prototipo ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi aspettavo più un "tanti auguri Superman, saluti a presto"!
      Che poi ha poco di Luthor a part la pelata e che è cattivo. È un essere dai potenti poteri psichici, a differenza di Superman che li ha fisici. Mi ricorda un po' il Brainiac degli anni 80-90 con la fusione con l'umano Milton Fine.

      Elimina
  3. Davvero dovrebbero fare il film per cui ti eri immaginato regista! Scrivi il soggetto :)
    Comunque, è così che vanno le cose: un po' di ingenua follia, un po' di fortuna, il posto giusto al momento giusto... e nasce un mito.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe un bel film docu-biografico che mostra il successo e la miseria, con tante scene in tribunale per ogni volta che hanno provato a fare causa alla DC, ottenendo prima un "created by" d'obbligo su ogni albo in cui appare e ora un'aggiunta di cui non capisco il senso "con uno speciale accordo con la famiglia Siegel"...
      Per il resto, già!

      Elimina
    2. Sarebbe bellissimo, che poi oggi film così li fanno (vedi quello su Disney e Mry Poppins...)

      Moz-

      Elimina
    3. Ovviamente non ho inventato nulla, nonostante la mia idea sia di fine anni 90!

      Elimina
  4. Auguroni Supes, grazie di essere stato il primo e grazie per essere ancora qui con noi, nonostante le botte subite dal tempo (e dagli autori)...
    Se solo i tuoi papà avesser potuto godere di più dell'averti messo al mondo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già... i diritti è normale che si cedano all'editore ma un riconoscimento economico in più era dovuto!
      Comunque se è sopravvissuto al New 52, potrà sopravvivere a qualunque cosa!

      Elimina
    2. mmmm...per non sbagliare quello del new 52 lo avevano seccato (prima di mischiarlo, fonderlo o chissà che con quello pre-new52)

      Elimina
    3. Roba che "meglio se diciamo a tutti che si tratti di un altro personaggio, un reboot non reggerebbe come scusa a un tale schifo" 😆 anche se poi con la faccenda del separato e poi riunito fa riabbassare il livello.

      Elimina
  5. Complimenti per il post, tanti auguri e a rileggerci presto!

    RispondiElimina
  6. Ottimo articolo, finalmente so l'origine di Superman!
    Da profano vorrei molti altri articoli del genere per farmi un'idea migliore anche di altri supereroi XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lieto di essere stato utile e grazie 😁
      Io posso aiutarti solo su Superman, per il quale mi ritengo un'enciclopedia vivente, degli altri DC so tanto ma non abbastanza da scrivere qualcosa, extra DC invece so poco.

      Elimina
  7. Hanno appena fatto il film sul creatore di Wonder Woman, quindi la tua sarebbe stata sicuramente un'ottima idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ne sapevo nulla! Devo rimediare, adoro i film biografici (sia di personaggi finti che di veri).

      Elimina
  8. Non sarà uno dei miei preferiti ma tanti auguri all'azzurrone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri a lui e il brindisi a me (ogni scusa è buona per bere, soprattutto di mattina!) 😁

      Elimina
  9. Sono un suo fan da sempre e sono contento di questo straordinario traguardo, davvero tanti Auguri al più grande ;)

    RispondiElimina
  10. Cavolo fa gli anni assieme a mia sorella :D

    La storia di "The reign of Superman" è sorprendente e me l'avevi raccontata qualche settimana fa. Molto meglio la versione definitiva di Superman, senza dubbio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per l'anniversario del blog aggiungerò ulteriori dettagli anche se non c'è tantissimo da sapere.
      E auguri anche alla sorella!

      Elimina
  11. Happybirthday🎂Suppamaaan😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Suppaman è un altro personaggio 😄
      "lo sanno tutti che Suppaman è uno scemo!"

      Elimina