Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

mercoledì 20 febbraio 2019

Batman Vol 3 #41-44 Tutti Amano Ivy

Dopo quasi un anno torno a leggere e trattare il Batman di Tom King, uno dei migliori che abbia mai letto, sospeso solo perché le letture si sono accumulate senza che me ne accorgessi!
Stavolta ho tradotto il titolo in onore della sitcom Tutti Amano Raimond!
RIASSUNTO
Presa dai sensi di colpa per aver ucciso 6 uomini, anni addietro, durante La Guerra degli Scherzi e degli Enigmi, la cattiva Poison Ivy decide prende il controllo dell'intera umanità, in modo da poterla salvare da guerre e crudeltà, tramite le verdure che mangia ogni essere umano (con me se la sarebbe presa nderculo), esclusi Batman e Catwoman, immuni per un antidoto creato da Bruce e preso giusto in tempo.
Tocca a loro salvare la situazione, con difficoltà tanto che per un momento il Crociato Incappucciato Attenzione Spoiler: muore per un pugno ricevuto da Superman, sotto il controllo dell'amante delle piante. Viene riportato in vita grazie alla magia, alla scienza e alla chirurgia.
Dopo tutto 'sto casino, si scopre che in realtà Attenzione Spoiler: i 6 tizi li aveva uccisi l' Enigmista.
Sul #44 Catwoman esce di notte per rubare l'abito da sposa, mentre si susseguono flashback dal passato, con gli incontri tra lei e Batman.

NOTE
Questa storia è accaduta veramente, per l'esattezza su Superman Vol 2 #9, del 1987. L'unica differenza è che i box erano solo 3, con dentro Lois, Perry e Jimmy, anche se alla fine si scopre che era un bluff, le scatole erano vuote. ARROGANT MODE ON: adoro essere l'enciclopedia vivente di Superman!
Vorrei esserlo anche per Batman, perché l'ultimo numero, nei flashback che ho citato, è pieno di citazioni a vecchi incontri tra i due innamorati, dagli anni 40 ad oggi ma non ne ho potuto cogliere neanche uno. Però è stato bello rivedere lo scudo giallo e il costume di Selina degli anni 90, il mio preferito.

CONSIDERAZIONI
Una lettura leggera e veloce, con pochi dialoghi ma allo stesso tempo molto profonda, che tocca l'animo di tutti i personaggi. Purtroppo però, di tanto in tanto, King se ne esce con ragionamenti strani e si fa fatica a stargli dietro, ad esempio non ho capito il rapporto di Ivy e Harley, tanto che nel riassunto l'ho omesso.
Ottimi sia i disegni di Mikel Janin, che di Joëlle Jones, che si occupa delle scene nel presente dell'ultimo numero.

15 commenti:

  1. Poison Ivy nella prima immagine è di una bellezza disarmante.
    Terribile invece l'Alfred dello screenshot!
    Ma crociato incappucciato...l'avevi già utilizzata questa definizione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho scelto quell'immagine, che è una tavola e non una copertina, proprio per la bellezza del disegno ed è perfetta per il titolo dello story arc 😁
      Alfred è "posseduto" e sta ai piedi del letto mentre la coppia dorme, è giusto che sia terribile!
      Non mi pare avessi già usato quel termine, anche perché non mi piace ma Caped Crusader esiste da anni. Idem per Caped Wonder usato per Superman, soprannomi del cazzo che per fortuna vengono usato solo negli articoli e recensioni, nei fumetto è molto difficile.

      Elimina
    2. D'accordissimo con Riccardo; stupendo il disegno e bellissima lei! Restituisce tutto il fascino di Poison Ivy!

      Elimina
    3. Vedessi anche le altre tavole... ho scelto la più bella ma anche le altre meritano molto 😉

      Elimina
  2. ConZiderazioni mie:
    -interessante la storia con le citazioni del passato (peraltro era già successo, analogamente, quando Catw e Bats hanno segato sui tetti: citazioni dei loro incontri vari -anche in diverse continuity).
    -il fatto che Bats muoia e viene riportato in vita da magia ecc ecc,,, NO.
    Ecco quando Batman mi sta sul cazzo.

    Comunque, sì. Sei l'enciclopedia-kun vivente-chan di Supes-san :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, ricordo bene quell'arco, mi ero pure informato ma ora chi ha tempo? E poi anche se avevo collocato le citazioni, erano comunque storie che non ho mai letto.
      La morte di Batman non ha convinto manco me.
      Non ho capito se hai letto questi numeri...
      Nel prossimo story arc c'è Booster Gold, so che non è per te ma io avevo adorato The Search For Bruce Wayne, ai tempi della morte di Morrison 😍
      Grazie per il riconoscimento, detto dal massimo esperto di Batman è un onore!

      Elimina
    2. No, non lo sto leggendo.
      Mi beccherò il matrimonio e il cazzo di Bruce al vento e fine.
      Ho mollato durante la guerra degli enigmi, che qui da te mi era sembrata fighissima ma leggendola mi ha ammosciato il cazzo di Bruce al vento... ho gusti particolari :)

      Moz-

      Elimina
    3. Purtroppo io mi sono spoilerato una cosa importante sul matrimonio ma ne riparlerò a tempo debito.
      Speriamo che Bruce mi omaggi con un pisellocottero! 😂
      Capisco i tuoi gusti, hai le tue esigenze e se una storia funziona ma si allontana dagli bat-standard, non c'è nulla che tenga, non riesci ad accettarla 👍🏻
      Resterai informato grazia a me, ho ancora 21 numeri da recuperare (Snyder non lo leggo e Detective per ora è sospeso, penso di riprenderlo col sommo Tomasi).

      Elimina
    4. Perfetto, mi rifaccio con te.
      In ogni caso, sì: non è che non tollero un po' di sana fantascienza specie anni '30 in Bats, ma se si caga fuori dalla tazza mi sta in culo.

      Moz-

      Elimina
    5. Come dicono gli anglofoni, stay tuned, che significa: stai tuonato!

      Elimina
  3. A proposito di Superman, visto che appunto tu sei ferratissimo, stasera all'eredità su RAI1 hanno detto che Kal-El in ebraico significa "Voce di Dio"..è vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno detto che potrebbe significare ciò, ed è vero: El significa Dio (come in Mikael ecc) e sicuramente Kal significa voce...
      Chissà se fu fatto appositamente, ma ci credo poco.
      Anche se le lobby ebraiche comandano pure Supes :p

      Moz-

      Elimina
    2. Confermo quanto scritto da Moz.
      Ho conosciuto queste cose solo grazie ad internet, in qualsiasi editoriale o saggio uscito dagli anni 90 a ritroso, non è mai trapelato nulla. Mi è sempre sembrata più una risposta anti-destrofila a chi accomunava Superman al superuomo nazista (differente dall'oltreuomo nietscheano), del tipo "facciamo incazzare i supermaniani antisemiti". Jerry e Joe erano ebrei ma da quel che so su di loro, gliene fregava poco del loro retaggio, tanto che il prototipo di Superman è un vero e proprio fascista (quello che c'è nel mio logo, il pelato de The Reign of Superman, dal quale prendo il nome per il blog).
      Diffidate sempre dai finti esperti, come quello di Kill Bill, che ha descritto perfettamente ciò che il personaggio NON È! 😉

      Elimina
    3. Vabbè dai, un po' Bill ci ha preso: Superman è Superman, si traveste da Clarchént.
      Poi, magari invece è solo un bimbo giudeo chiamato Voce di Dio XD

      Moz-

      Elimina
    4. Ahahah 😂
      La visione di Bill va bene forse per i primi anni, già nella tarda Golden Age lui è il ragazzo di campagna (Pozzetto). Non finge di essere timido, lo è (ci sono persone che indossano gli occhiali per timidezza, sia da sole che da vista), non finge di essere impacciato, lo è a causa dei superpoteri che deve controllare, non finge di essere mite, lo è, anche perché se non lo fosse, spaccherebbe il mondo a metà 😝

      Elimina