Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

giovedì 2 febbraio 2017

New Super-Man #6; Trinity Vol 2 #4

Si conclude il primo story arc del Superman cinese e lo fa con un numero tutto azione e non mi riferisco solo alle scazzottate. Il salvataggio dell'aereo dirottato è da film di spionaggio o di terrorismo.
Bat-Man e Wonder-Woman ormai si sono confermati delle persone simpatiche e non solo per il protagonista ma anche per il lettore.
Dopo un finale toccante, c'è l'ultima pagina lascia a bocca aperta anche se sapremo che la vicenda non verrà ripresa subito.
Confermo questa serie come una delle più piacevoli da leggere del Rebirth.

Non avevo aspettative alte per il quarto numero di Trinity, sapendo che sarebbe stato dedicato alla fantasia di Wondy, invece mi sono dovuto ricredere. Non al livello dei primi tre ma si lascia leggere con vero piacere.
Finale un po' scontato, questo villain ce lo stavamo aspettando tutti fin dal primo numero. Comunque noto che solo Superman lo ha riconosciuto, quindi in questa linea temporale ancora non si era mai visto e probabilmente si tratta dell'originale e non del figlio. Però mi aspettavo di vederlo fuori e non dentro questi "sogni".
Alle matite la migliore tappabuchi che la DC Comics abbia nella sua schiera, la nostrana Emanuela Lupacchino. Mi chiedo quando le daranno una serie tutta sua... viene sbattuta a destra e a manca senza una fissa dimora.

Nessun commento:

Posta un commento