sabato 13 giugno 2020

Samuel Stern n. 7

L'Agenzia
Soggetto e sceneggiatura: Gianmarco Fumasoli, Massimiliano Filadoro e Marco Savegnago
Disegni: Paolo Antigna
Copertina: di Maurizio Di Vincenzo, con Valerio Piccioni e colori di Emiliano Tanzillo
Casa: Bugs Comics
Prezzo: € 3,50
Pagine: 96
Data d'uscita: 30 maggio 2020

Samuel Stern è veramente l'unico baluardo tra il nostro mondo e quello che c'è là fuori? E se l'Ombra, alla fine, avesse altri avversari tra gli essere umani?

Anche se sono usciti ancora pochi numeri, bisogna dirlo, ancora una volta la serie regala qualcosa di nuovo, pur mantenendo il tema demoniaco come sfondo. Il quadro si fa più grande, come precisa lo stesso agente Gillian, dell'agenzia Singularity, una sorta di man in black, come ironizza lo stesso Stern, ma che si occupa dei demoni, anziché degli alieni.
Fonte: Senza Linea
Come per il quarto numero, L'Isola dei Dannati, ci si allontana da Glasgow, verso un paesino sperduto, folcloristico ma privo di turismo. Un'ambientazione tutt'altro che originale ma che comunque apprezzo sempre.
La lettura è scorrevole, anche nei momenti con tanti dialoghi, senza far mai sbadigliare.
Fonte: Senza Linea
Fonte: Nerdevil.it

Serie in continua crescita che continua a proporre temi nuovi, mai scontati, stavolta abbellita da disegni bellissimi come non si vedevano dal secondo numero, per me i migliori e questi di Antigna vengono subito dopo.

12 commenti:

  1. Esatto, anche per me il motivo è quello: non collaborano, quindi li tengono chiusi magari come esperimento, per studiarli.
    Grande serie, comunque... non mi sarei mai aspettato tutto ciò da un ennesimo nuovo fumetto italiano, e invece...!^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto come suggerisce Marzullo, mi sono fatto la domanda e poi mi sono risposto da solo mentre scrivevo il post 😝
      Neanche io mi aspettavo così tanto ma dovrebbero mettere anche qualche numero brutto, altrimenti ci abituiamo troppo bene 😆

      Elimina
  2. Anch'io sono per l'ipotesi di Moz, li tengono solo per studiarli, chissà se lo scopo reale dell'Agenzia è quello esplicato o ci sia qualcos'altro sotto..magari va a finire che quelli più "cattivi" non sono i demoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per studiarli e per contenerli, suppongo.
      Ipotesi interessante quella sull'agenzia. Però spero siano buoni con metodi poco ortodossi, i cattivi che non sono i mostri è un po' troppo usato come tema. Ormai è diventato originale far sembrare ciò che sembra 😝

      Elimina
  3. Oddio, la quarantena anche qui 😁.
    Ma è stato spiegato nel dettaglio di che cosa si tratti "la Legione"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah sì, viva le pandemie! Nella finzione però.
      Nel dettaglio ancora no, se ricordo bene ma non mi pare ci fosse altro da dire, l'hanno mostrata (Stern ci è anche stato) e detto cosa fosse. Mi hai messo in difficoltà, nonostante abbia ottima memoria 😅

      Elimina
  4. Devo dire che ho gradito questo numero 😃 devo assolutamente leggere il prossimo🤓(la barista fantastica😎)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah la budrillona tatuata 🤣

      Elimina
    2. Stupenda!
      Merita uno spazio nel post, appena posso la aggiungo 😝

      Elimina