Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

venerdì 20 marzo 2020

Spider-Ham #2 (of 5)

Storia: Zeb Wells
Disegni: Will Robson
Copertina: Will Robson e Erick Arciniega
Casa: Marvel Comics
Prezzo: $ 3,99 1,99
Data d'uscita: 29 gennaio 2020
Acquistabile sul ComiXology

Finito nell'universo Marvel principale alla fine dello scorso numero, Spider-Ham si trova a duettare col l'Uomo Ragno originale, prima da Mary Jane, poi nella nuova sede dei Fantastici Quattro e infine... leggetevi l'albo o aspettate l'introduzione del post sul terzo numero.
Nel frattempo, nell'universo del maiale parlante le cose non vanno bene, con una battaglia tra buoni e cattivi, con una conclusione inaspettata.

Un giudizio spezzato a metà per questo secondo numero.
Da una parte le vicende del protagonista sono molto divertenti, con le sue battute da perfetto idiota (fantastico quando definisce Peter Parker "Spidey II", con tanto di stupore di quest'ultimo), anche fuori campo con una vignetta tonda in un angolo di molte pagine.
Dall'altra ci sono i momenti con Mr. Fantastic, che usa termini tecnico-scientifici verbosi, e quelli della battagli nell'universo di animali antropomorfi, che hanno appesantito troppo l'albo, facendomi esclamare "ma quanto dura 'sto numero?!". Non ho manco cercato di capire la "parodia" dei nomi.


Numero precedente:
Spider-Ham #1 (of 5)

8 commenti:

  1. Una serie che ho lì da leggere, devo ancora iniziarla ma lo farò anche se non mi aspetto molto, il personaggio ha molto potenziale, spero che lo sfruttino. Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo so, 2 numeri sono pochi per giudicare ma per ora sì, è un po' altalenante.

      Elimina
  2. Carino per le battute all'angolino delle pagine, una bella trovata :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, una roba a metà tra metafumetto e l'infrazione della quarta parete ben utilizzata 😃

      Elimina
  3. Chi sa perché mi ricorda lo Spider-Pork di simpsoniana memoria. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse perché per realizzare Spider-Pork del film de I Simpson, si sono ispirati proprio al personaggio Marvel 😉

      Elimina
    2. E il cerchio si chiude :) Comunque le parodie Marvel sono sempre molto divertenti!

      Elimina
    3. Con "cerchio" ho pensato ai fuori campo di Spider-Ham 😁
      Non sono ferrato sulle parodie Marvel ma da quel poco che ho letto posso confermare che hanno un grosso potenziale.

      Elimina