martedì 25 giugno 2019

Oz - Heart of Magic #2 (di 5)

Storia: Dave Franchini e Terry Kavanagh
Testi: Terry Kavanagh
Disegni: Marcelo Mueller
Casa: Zenescope Entertainment
Prezzo: $ 3,99
Data d'uscita: 29 maggio 2019
Acquistabile sul sito della Zenescope.

Prosegue il viaggio di Dorotea in questa avventura fantasy ispirata al Mago di Oz.

La prima parte, dove non avevo fatto spoiler riguardo la morte del capitano delle guardie reali di smeraldo (schiacciato da un gigante di pietra) e che lo spaventapasseri aveva ritrovato l'amata, che però non è lei ma qualcuno che aiuta il mago cattivo, così sta buono:
Oz - Heart of Magic #1

Dopo un sogno in cui la protagonista si trova in Kansas dagli zii [vestita da puttanella adolescente non si sa per quale motivo, dubito che nell'era del porno gratuito su internet si punti ancora a far arrapare gli sfigati nerd, per vendere di più], il gruppo si riunisce per una abbuffata prima di intraprendere il cammino verso l'Impossibile Passaggio-Passaggio [che cazzo di nome una volta tradotto]. Bisogna sbrigarsi prima che cominci la stagione della tempesta.
Nel frattempo Bartleby [lo spaventapassera] si gode il momento con la ritrovata amata, la quale lo convince a non fare un giro in mongolfiera, altrimenti vedrebbe le atrocità che sta commettendo la finta regina, ovvero aver ridotto in schiavitù gli abitanti di Oz, dopo averli fatti uscire dalla città con la scusa di dover apportare delle migliorie.
Proprio in una di queste ricollocazioni, che in realtà sono miniere in cui si scava alla ricerca delle energie di smeraldo, c'è un violento attacco di topi giganti.
La regina arriva in soccorso ma solo per salvare le attrezzature!
Dopo un flashback sulle due eroine che hanno varcato il muro che divide le terre del nord da quelle del sud, un'oasi miraggio creata dai gas letali del sottosuolo per inghiottire le vittime e una tempesta di sabbia che subito dopo si trasforma in vetro per via del calore, il gruppo di Dorothy giunge a destinazione. Ma subito dopo altri tre componenti vengono schiacciati da piede gigante di non si sa chi, o così sembra!
Si tromba, alla faccia dello spaventapassera!

Dopo lo scorso numero che non mi aveva preso per niente, devo dire che questa seconda parte l'ho letta con più interesse e piacere. Ho addirittura voglia di leggere la terza!
Probabilmente non sto più guardando il fumetto come qualcosa legata al mago di Oz ma come un comune fantasy, che nonostante non sia il mio genere, qualche volta riesce ad intrattenermi.

BONUS

4 commenti:

  1. Ahaha quanto sei matto! Parlo della vignetta col testo modificato XD
    Comunque, io ci vedo solo un mare di trash. E evidentemente serve ancora (s)vestire le ragazze da puttanelle, anche se appunto è fuori luogo, fuori tema, fuori tempo massimo...!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho provato a fare una specie di ridoppiaggio Prophilax ma meno volgare. Vediamo se riesco a invogliare gli utenti a partecipare a questi post meno popolari 😝
      A parte i nudi e le trombate gratuite, ha molti momenti crudi.
      Evidentemente qualche lettore apprezza due gambe lunghe e due belle tette in bella mostra...

      Elimina
  2. Come detto da Moz il Fanservice servirà sempre per vendere qualcosa fumetto in più.

    Comunque a parte l'enorme parco di ragazze sexy mi sembra che la trama si stia prendendo molte libertà sulla trama dei libri o mi sbaglio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo auguro per loro perché io lo trovo davvero gratuito...

      No, non sbagli affatto! A parte Dorothy, lo Spaventapasseri e il regno di Oz, c'è poco dell'opera originale.

      Elimina