Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

domenica 28 luglio 2019

Le Comiche (1990): domenica al mare

Tra le mie scene preferite di questi film con Pozzetto e Villaggio, c'è questa a tema estivo in cui i due protagonisti si prendono una pausa, separandosi, concedendosi una domenica al mare.
I movimenti e la gestualità di Villaggio sono da Oscar! Il tizio che ha fatto un grosso danno e cerca di fare finta di niente, è stupendo!

Se anche tu avresti voluto prendere a mazzate la mamma che lascia pisciare il figlio in faccia ad un bagnante: benvenuto! Anche se il film è del 1990, 'sta tizia fa parte delle mamme di oggi, tra smartphone e tablet, alle quali toglierei l'affidamento. Altro che le povere vittime di Bibbiano (di cui i meme su internet mi fanno vomitare, TUTTI!).

14 commenti:

  1. Sì sono fantastici insieme, comunque sì bella questa scena, anche se quella che adoro di più è quella dei Babbi Natali :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il no sense di questi film è fenomenale! 😁
      Quella dei Babbi Natali è probabilmente la migliore, la scena dello specchio che si rompe fa morire dal ridere, rido solo a ripensarci. A dicembre mi sa che la ripropongo 😂

      Elimina
  2. La scena di Villaggio alle prese con lo sdraio mi ricorda il cugino di mio babbo (ne avevo parlato sul mio blog, ti ricordi?) che fece una cosa analoga XD (senza finire inchiappettato, ma solo gambe all'aria!).
    La scena del piede sul castello di sabbia mi faceva morire dal ridere! :D
    Gran bel film, sia il primo che il secondo, le nuove comiche invece mi hanno sempre trasmesso tristezza! Film fuori tempo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah ricordo qualcosa, sì!
      A me la scena del piede faceva senso, roba da Saw 😝
      Concordo sui 3 film, il terzo lo riguardo sempre svogliatamente.

      Elimina
  3. Mi faceva morire sempre quel povero tizio "MAMMA MIA! CHE DOLOREEEEE! :D Lo so che è umorismo di grana grossa, ma vabbè! Nella serie sono riusciti a "dare un colpetto" perfino con un naso di un Pinocchio e con il muso di un aereo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La scena del muso dell'aereo, ahahhaahahahha sto svenendo a ricordarla :D

      Elimina
    2. Quel tizio era famoso per quella scena in più film 😄
      La scena del ladro nei grandi magazzini è stupenda, con Villaggio che prova a spiegare l'accaduto col dito indice verso l'alto e l'esclamazione "hop!", dopo che guarda tutti i Pinocchio col naso, tranne uno 😂
      Sarà umorismo banale ma faceva troppo ridere grazie alla sua interpretazione!

      Quella del muso dell'aereo mi sfugge! Ricordo il campanello in chiesa, che suonava quando scuoteva il corpo ma l'aereo no.

      Elimina
  4. Risposte
    1. ahhaah nel curriculum:

      l'inchiappettato :D

      Elimina
    2. Ciao Dave e benvenuto anche qui!
      Non si vede bene ma sono certo che si tratti proprio di lui ma ha ripetuto questa scena anche in altre pellicole 😂

      @Riky: ahahah! In effetti gli facevano fare solo quella scena 😝

      Elimina
    3. Grazie Emanuele! 👋🏻👋🏻
      Beh anche se poi le gag sono ripetute e straripetute nei vari film di Neri Parenti...queste solo le PRIME! E fanno sempre ridere, non c'è niente da fare!

      Elimina
    4. Concordo, sono contestualizzate bene e fanno sempre ridere 😁

      Elimina
  5. Ahahahah, scena immortale! Come ci faceva ridere, agli adulti non tanto ma noi ragazzini ogni volta che mandavano in onda un fil di Villaggio (da Fracchia a Fantozzi) era appuntamento fisso, risate assicurate e benessere.

    Nico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah ridevamo per molto meno, in effetti! Però questa ci fa ridere ancora oggi che siamo cresciuti 😝

      Elimina