Comunicazione di servizio

Dal 2 aprile 2022 non faccio più recensioni su fumetti, serie TV e film (salvo eccezioni). Non vengo pagato e non ricevo nulla in cambio, quindi torno alle origini, commenti da forum o da bar su ciò che ho letto o guardato, fregandomene del lato tecnico e obbiettivo o cercando di far capire qualcosa anche a chi non conosce l'argomento trattato.

domenica 27 febbraio 2022

Trailer videogiochi - lista acquisti: bidimensionali; post-apocalittico; fantasy; survival horror

Stamatina me so' svejato tardi...


Per decidere gli acquisti non leggo recensioni da anni. Non ne perdevo una quando c'erano le riviste cartacee, anche dei giochi che non mi interessavano e non avrei mai avviato neanche se me li avessero regalati o prestati. Al tramonto delle riviste ho iniziato a leggere quelle online, più per avarizia, avendole gratuite.
Col tempo ho smesso di leggere anche quelle. Qualche volta mi affido ai consigli degli amici ma principalmente mi bastano i trailer di lancio (seguo solo il canale ufficiale PlayStation). Neanche i gameplay o le videorecensioni che tanto vanno su YouTube, con quei pochi secondi che superano a malapena il minuto riesco a capire se il titolo possa fare per me e anche se mi piacerà. 9 volte su 10 (anche di più ma voglio contenermi) ci azzecco. C'è da dire anche che pagandoli poco (in offerta o dopo qualche anno dall'uscita), mi accontento di poco, deve fare proprio schifo per farmi ammettere che ho sbagliato.
Da questa premessa nasce questa nuova rubrica, dove raccolgo tutti gli ultimi trailer visti di titoli che hanno catturato la mia attenzione e decido se inserirli nella mia lista della spesa o meno.


Ammo Pigs: Cocked and Loaded è un metroidvania in pixel art. Simpatica la storia: nel 2049 tutte le forme di vita sono estinte, eccetto i maiali che combattono le ostili macchine controllate da AI. Poi si scopre che sono sopravvissute anche delle galline che vanno salvata a ogni costo!
Lo metto tra i forse solo per la solita storia che non amo troppa caciare. A un paio d'euro e se non altro, lo potrei prendere. È uscito l'11 febbraio e il prezzo pieno è di € 4,99.


Infernax è un action-platform bidimensionale, nello stile retro grazie alla pixel art, con tanta azione.
Ricorda un po' Ghouls 'n Ghosts e non solo per l'ambientazione medievale. Per per questo potrebbe finire nella lista ma ancora non sono convinto.
A proposito del gioco Capcom che ho citato:


35MM è un post-apocalittico incentrato su due viaggiatori e il loro cammino nelle lande desolate, a seguito di una epidemia globale. È proprio il mio genere, peccato solo per 'sta cazzo di prima persona! In forse anche questo, prima voglio anche capire se c'è la possibilità di giocare in due.
Esce il 2 marzo.


What Lies in the Multiverse - "What is this Game?" è uno strambo bidimensionale in pixel art dove bisogna controllare la gravità per procedere nei livelli. Il protagonista è accompagnato da un eccentrico scienziato dal buffo enorme cilindro.
Anche questo va tra i forse, il genere mi piace ma non lo metto tra le priorità.
Esce il 4 marzo.


Elder Rings è un action-RPG (ma ditemi quali giochi non lo sono oggi... veramente pochi) in un mondo fantasy. Non è il mio genere perché solitamente sono: a) open world e b) con lunghissime e noiosissime sessioni nelle quali bisogna migliorare il personaggio. Però questo overview trailer mi ha colpito principalmente per le ambientazioni e per alcune creature veramente particolari, come quella col palazzo sul dorso. Mi toccherà leggere qualche recensione per avere conferma o smentita dei punti a e b, e ovviamente il numero di ore di gioco.
È uscito il 25 febbraio.


Explosive Candy World è un puzzle-platform in pixel art.
Ha una giocabilità particolare che non mi convinte del tutto. Per ora è no ma potrei cambiare idea.
È uscito il 23 febbraio.


Tormented Souls è un survival horror classico dove bisogna esplorare terrificanti stanze di una villa abbandonata alla ricerca di due gemelle scomparse, risolvendo puzzle e affrontando nemici sinistri in mortali combattimenti.
Non mi serve sapere altro. Dritto nella lista!


Per oggi è tutto. Appuntamento a domenica prossima!

6 commenti:

  1. NEssuno di questi mi colpisce granché, in realtà. Elder Ring poi, avessi pure una piattaforma in cui gira, non lo toccherei nemmeno con un bastone: ho chiuso con i giochi troppo difficili. Oh, sono vecchio, mica posso perdere tempo a rifare cento volte lo stesso pezzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capisco. Siamo vecchi ma anche essere semplicemente adulti è una penalizzazione, mica abbiamo il tempo libero degli adolescenti nullafacenti!
      Questo genere di giochi ci metto dai 4 mesi a oltre un anno per completarli 🤦🏻‍♂️ Dimenticandomi anche la storia, nel frattempo...
      Per me solo rare eccezioni e già ne ho comprati svariati, molti ancora sigillati. Difficilmente prenderò anche Elder Ring.

      Elimina
  2. 35MM e Tormented Souls, sono prevedibile? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non del tutto, avrei scommesso anche su Elder Ring dato che sei un fan della saga The Witcher 😁

      Se 35MM avrà il multiplayer, comprati una PS4 e giochiamoci insieme! 😃 Oppure prendo io un PC buono 😝

      Elimina
    2. Una playstation impossibile, e comunque con il pad non riesco più.
      Sì, ma penso dovrei giocare prima a Dark Souls, e comunque ha dei problemi ed è un po' difficile per me.

      Elimina
    3. Ah, capisco.
      Non so quanto sia legato a DS, a parte lo stesso creatore. Leggevo che lo ha definito come un'evoluzione. Non dovrebbe essere uno spin-off 🤔

      Elimina